Skin ADV

La Bartoccini Fortinfissi Perugia tiene testa a Roma ma va k.o.

Le capitoline si prendono tutti i quattro set della seconda amichevole, ma non tutto è da buttare per le Black Angels. Coach Giovi: “Non male nel gioco, ma piccolo passo indietro su alcuni aspetti”.

La Bartoccini Fortinfissi Perugia rientra dall’amichevole romana con altre preziose indicazioni in vista della partenza del campionato di Serie A2. Infatti, nel pomeriggio di martedì 12 settembre, le ragazze di coach Giovi hanno affrontato la formazione del Roma Volley presso il palazzetto di Grottaferrata (RM). Le due squadre hanno deciso di disputare due set al 25 e altri due al 15, finiti tutti ad appannaggio delle capitoline, che quest’anno affronteranno il campionato di massima serie dopo la promozione dello scorso anno. Le Black Angels hanno comunque tenuto sempre testa alle giallorosse che, tra le loro fila, ricordiamo, oltre ad un’ossatura che è rimasta quella della passata stagione, annoverano atlete di alta caratura. Questi i parziali della sfida: 25-21, 25-23, 18-16 e 15-11. Solo una variazione nel sestetto iniziale rispetto alla partita con San Giovanni in Marignano: dentro Messaggi in luogo di Viscioni nel ruolo di opposto. Per il resto Giovi si è affidato ancora a Ricci al palleggio, Cogliandro e Bartolini al centro, Traballi e Kosareva in banda e Sirressi in seconda linea. Col passare dei set hanno trovato spazio anche Braida, Princess, Viscioni e Lillacci. L’approccio alla sfida delle Black Angels non è stato immediato, ma pallone dopo pallone le perugine si sono sciolte e hanno comunque confermato le buone indicazioni fornite nel primo allenamento congiunto. Peccato solo per un po’ di imprecisione sui primi e secondi tocchi oltre ad una fase di contrattacco che non ha sempre funzionato al meglio come invece accaduto contro la Consolini. Ma la crescita del gruppo allenato da Giovi passa anche da questa tappa. Prossimo test a Montecchio contro la Megabox Vallefoglia nella giornata di venerdì 15 settembre.

Perugia
12/09/2023 20:50
Redazione
I Macchiaioli a Gubbio dal 4 novembre
`I Macchiaioli e la pittura en plein air tra Francia e Italia` è il titolo della mostra che la città di Gubbio ospita da...
Leggi
Gualdo Tadino ospiterà tanti ospiti illustri che parleranno di Articolo 21 e libertà di stampa
Una due giorni in cui Gualdo Tadino diventerà centro nevralgico umbro e nazionale per parlare dell’Articolo 21 e di libe...
Leggi
Serie C: Gubbio-Fermana si gioca sabato 16 Settembre alle 20.45 al "Barbetti"
Serie C: si giocherà alle 20.45 Gubbio-Fermana, in programma sabato 16 Settembre e valida per la terza giornata del giro...
Leggi
Crisi abitativa universitaria, Presidente Tesei e assessore Agabiti, “Massimo impegno della Regione, presto disponibili ulteriori 313 posti letto e con l’accordo con Rfi ulteriori 80 nuovi alloggi”
Massino impegno della Regione Umbria per potenziare l’offerta di alloggi da destinare agli studenti universitari: lo ren...
Leggi
Primo giorno di scuola, Stirati: “Torniamo a un sapere che sia passione viva e incondizionata”
“Con queste parole del Priore di Barbiana voglio salutare e fare il mio più grande in bocca al lupo alle ragazze, ai rag...
Leggi
Foligno: presentato corso in meccatronica promosso da Its Umbria Academy
Sono venti le borse di studio che Fondazione Cassa di Risparmio di Foligno metterà a disposizione di altrettanti student...
Leggi
Festival del Medioevo, da stasera su TRG le più belle conferenze delle passate edizioni. Si inizia con Alessandro Barbero e la storia della famiglia Giunti
Inizia da questa sera la lunga maratona di TRG in attesa del Festival del Medioevo che torna a Gubbio dal 20 al 24 sette...
Leggi
Scuola: in Umbria al via con 99,4% posti docenti coperti
Le scuole dell`Umbria cominceranno domani l`anno con praticamente tutti i docenti presenti, di ruolo o con supplenze ann...
Leggi
Presentata l'undicesima edizione autunnale di Perugia Flower Show
Perugia Flower Show è pronta a stupire nuovamente il suo pubblico. Questa mattina nella Sala Fiume di Palazzo Donini è s...
Leggi
C.Castello: 11 settembre 1860, celebrazione in Piazza Raffaello Sanzio
163 anni fa le truppe dell’Esercito Sardo entrando in Città di Castello dettero il via alla campagna che portò all’annes...
Leggi
Utenti online:      227


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv