Skin ADV

Magione: Arresto di un uomo di nazionalità albanese e di una donna ucraina per l’ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di cocaina

Magione: Arresto di un uomo di nazionalita' albanese e di una donna ucraina per l'ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

Nel corso della serata del trascorso 3 febbraio, i militari dell’Aliquota Radiomobile del Comando Compagnia Carabinieri di Città della Pieve, nel corso di attività preventiva per il contrasto ai reati in genere, ha proceduto al controllo di un’autovettura in sosta nei pressi di un insediamento industriale, a quell’ora, ovviamente, poco frequentato. Gli occupanti del veicolo sono risultati essere una coppia di cittadini extracomunitari; l’uomo, un 39enne di nazionalità albanese, mentre la donna 30enne originaria dell’Ucraina, entrambi domiciliati nella periferia a Nord di Perugia. La completa identificazione delle due persone ha evidenziato che l’uomo era già noto alle forze di polizia e l’atteggiamento piuttosto nervoso assunto dalla donna nel corso dell’identificazione, ha indotto i Carabinieri ad approfondire il controllo, tanto da rinvenire all’interno dell’abitacolo 20 (venti) grammi di cocaina, suddivisi in altrettante dosi. Le successive investigazioni, approfondite dagli uomini del Nucleo Operativo della predetta Compagnia Carabinieri, a seguito di una perquisizione domiciliare, ha consentito di rinvenire e quindi di sequestrare cinque telefoni cellulari, decine di utenze mobili e quasi 2.000 euro in contanti; denaro presumibile provento dell’attività di spaccio. La coppia arrestata è stata condotta presso la Compagnia Carabinieri di Città della Pieve per le incombenze di rito e poi tradotta, come disposto dall’Autorità Giudiziaria, presso la Casa Circondariale di Perugia “Capanne”.

Perugia
05/02/2021 14:10
Redazione
Cava Casamorcia, l'amministrazione comunale difende operato dei dipendenti comunali: "Gli uffici hanno agito in coerenza con PRG"
Nota a Gubbio del’amministrazione comunale che  interviene in merito alla vicenda della ex cava di Casamorcia, dove, sec...
Leggi
Emergenza Covid: a Gubbio ordinanza prorogata per un’altra settimana
Otto classi delle scuole di Gubbio in quarantena e una situazione, per quanto riguarda l’intera provincia di Perugia, ...
Leggi
Covid: 10 morti in Umbria e altri 443 positivi
Tornano a crescere i nuovi casi Covid giornalieri in Umbria, 443 nell` ultimo giorno, più 19 per cento rispetto a ieri s...
Leggi
All’Ospedale di Perugia identificate due nuove mutazioni genetiche in una bambina affetta da una forma rara di epilessia
Sono state identificate, all’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia, due nuove mutazioni del gene PCDH19 sul...
Leggi
Cliente prende caffè al banco, bar chiuso cinque giorni. Sorpreso dai Carabinieri durante controllo territorio
Chiusura dell` attività per cinque giorni per un bar di via Narni, a Terni, dopo che un cliente è stato sorpreso dai car...
Leggi
Orvieto: ex sacerdote continua a vestirsi da prete e dice messa
Si vestiva da sacerdote, presentandosi ai fedeli con il titolo di `don` , dicendo in qualche caso anche la messa, il tut...
Leggi
Per Mario Draghi altra notte trascorsa in Umbria
Un`altra notte trascorsa a Città della Pieve per il presidente del Consiglio incaricato, Mario Draghi. Dopo la prima gio...
Leggi
L'assistente di linea eugubino Matteo Passeri segna le 200 presenze in Serie A
Sabato 6 febbraio Matteo Passeri è stato designato per la gara Atalanta - Torino, valida per la seconda giornata di rito...
Leggi
Covid: presunte positività alla variante brasiliana per 42 campioni prelevati da soggetti umbri
Sarebbero risultati positivi alle varianti brasiliana o similari del virus SarsCov2 la gran parte dei 42 campioni di sog...
Leggi
Emergenza Coronavirus: da lunedì chiuso lo sportello Umbra Acque di Perugia a Santa Lucia
Umbra Acque comunica che: "In considerazione del preoccupante e progressivo aggravamento della situazione epidemiologica...
Leggi
Utenti online:      280


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv