Skin ADV

Massimo Monni si candida a sindaco di Perugia con ''Perugia Merita'': ''Programma condiviso con tanti che deve rilanciare la città''

Massimo Monni si candida a sindaco di Perugia con ''Perugia Merita'': ''Programma condiviso con tanti che deve rilanciare la città'.

Perugia Merita. Monni Sindaco. Sotto questo slogan Massimo Monni ha annunciato questa mattina la sua candidatura a sindaco di Perugia, area riformista popolare per chi non si riconosce né nella destra né nella sinistra. Lo ha fatto dagli spazi dell’ex cinema Lilli, una scelta non solo simbolica ma di contenuto in quanto rappresentativa di uno dei punti cardine del suo programma: il recupero e la rivitalizzazione dei luoghi e delle opere simbolo della città.

In piedi insieme ai numerosi partecipanti che hanno preso parte ad un incontro dai toni informali, tra i quali alcune figure del mondo della politica come Carla Casciari, candidata alle scorse politiche per Renew Europe, Monni - che è stato consigliere del Comune di Perugia dal 1998 al 2010 e consigliere regionale dell’Umbria dal 2010 al 2015 - ha spiegato le ragioni della decisione di tornare alla politica dopo qualche anno di pausa: “Perugia ha un grandissimo potenziale ancora da esprimere – ha detto - invece stiamo assistendo al suo declino. Dobbiamo avere le idee chiare, il coraggio di fare scelte innovative e la determinazione di mantenere fino in fondo gli impegni presi, pensando al bene della città senza sottostare né a logiche né a equilibri di partito che spesso si giocano in ambito nazionale. Questo intendo fare, come ho sempre fatto mettendomi al servizio della comunità locale e regionale, anche grazie all’esperienza e alla conoscenza del tessuto sociale ed economico del territorio che negli anni ho maturato, sia grazie al mio impegno politico sia in ambito professionale”.

Poi il riferimento al protagonismo della squadra: “Perugia Merita nasce intorno alla mia figura dopo mesi e mesi di confronto con un gruppo nutrito di persone, tra le quali tantissimi giovani che si sono messi a disposizione con entusiasmo. Insieme abbiamo concordato sul fatto che fosse venuto il momento di dare un’ulteriore opportunità ai nostri cittadini, con l’ambizione - non lo nego - di riportare tanti disaffezionati alle urne. Stiamo già lavorando ad un percorso di partecipazione, pronti ad accogliere le competenze e l’impegno delle persone disposte a condividere idee e a costruire insieme il programma. Sono certo che grazie alla sintesi di una pluralità di esperienze, unite negli stessi obiettivi e nei valori che incarnano la città, riusciremo a creare una squadra che avrà la capacità e la forza non solo di risollevare Perugia dal declino, intervenendo anche nelle pieghe più nascoste del nostro tessuto sociale ed economico, ma anche di collocarla nella dimensione di primo piano che merita su scala nazionale ed europea.

Tra le parole chiave del programma, la tutela della sanità pubblica con la valorizzazione dell’ospedale perugino; la sicurezza coniugando progetti di welfare con il presidio delle forze dell’ordine; azioni di contrasto ad ogni forma di violenza contro le donne; l’attenzione alle persone svantaggiate e più disagiate; la viabilità e i trasporti sia a livello locale che come porta verso l’esterno; l’accesso all’istruzione per tutti; lo sviluppo di una città a misura di giovani per la  promozione dell’Università e dell’alta formazione; la crescita del  tessuto imprenditoriale; la tutela dell’ambiente e lo sviluppo di una città sostenibile verde e digitale; la valorizzazione del patrimonio culturale per rendere Perugia una città internazionale; il recupero e la rivitalizzazione dei luoghi e delle opere cittadine abbandonati a se stessi. E’ proprio da uno di questi luoghi, l’ex cinema Lilli, che con Perugia Merita oggi è iniziata la corsa a sindaco di Massimo Monni.

Perugia
20/01/2024 14:51
Redazione
Gubbio ricorda la Giornata della Memoria
Iniziative in programma a Gubbio per la Giornata della Memoria sabato 27 gennaio. Il programma per l`anno 2024 è il seg...
Leggi
L'assessore della Regione Umbria Paola Agabiti aderisce a Fratelli d'Italia. Il coordinatore regionale Prisco in una nota: ''Benvenuta''
L`assessore regionale dell`Umbria Paola Agabiti ("Tesei Presidente per l`Umbria") ha aderito a Fratelli d`Italia. Lo com...
Leggi
Diagnostica immagini, focus rete associazioni "Insieme Umbria contro il cancro": 'Siamo preoccupati, va migliorato il percorso di cura'
La diagnostica per immagini al centro della terza tavola rotonda organizzata dalla rete di associazioni Insieme Umbria c...
Leggi
Gubbio: alle 17 nella libreria "Fotolibri" la consegna delle borse di studio "Leonardi-Vispi". Ecco i vincitori
Oggi alle ore 17 presso la libreria Fotolibri in corso Garibaldi a Gubbio verranno consegnate le borse di studio "Leonar...
Leggi
Lutto nel mondo del calcio regionale: si è spento a 75 anni il prof. Luigi Falasconi. Con il Gubbio segnò uno storico gol all'Italia di Valcareggi
Lutto nel mondo del calcio regionale: è scomparso difatti all`età di 75 anni Luigi Falasconi, personaggio molto conosciu...
Leggi
Disordini in un locale a Bastia Umbra, il Questore ne dispone la chiusura per trenta giorni
La Polizia di Stato, con decreto del Questore della provincia di Perugia, ha disposto la chiusura e la sospensione di un...
Leggi
Salvini, in arrivo 15 militari in più a Perugia
"Quindici militari in più per rafforzare il controllo del territorio di Perugia grazie all`operazione Strade Sicure. Un ...
Leggi
Ultima fatica della prima fase per la Bartoccini Fortinfissi Perugia
La Bartoccini Fortinfissi Perugia affronta l’ultima fatica della prima fase di campionato. Domenica 21 gennaio le Black ...
Leggi
Attesa la neve sulla dorsale appenninica dell'Umbria
Le temperature primaverili che hanno caratterizzato questo inverno umbro - giovedì a Castiglione del Lago sono stati sup...
Leggi
Raddoppiano i militari per 'Strade sicure' in Umbria
"Raddoppia in Umbria il numero dei militari impegnati nell`operazione Strade sicure, che passano da 15 a 30. Grazie all`...
Leggi
Utenti online:      225


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv