Skin ADV

Mercato settimanale di Gualdo Tadino, 50 aziende a rischio

Dura posizione di Fiva Umbria Confcommercio nei confronti dell’amministrazione comunale che ha spostato il mercato senza alcuna concertazione con la categoria.

“Spostare un mercato da un luogo all’altro può sembrare un’operazione banale, ma per chi vive di questo lavoro rischia di avere conseguenze drammatiche. Averlo fatto senza coinvolgere i diretti interessati è ancora più grave!” Duro l’intervento del presidente di Fiva Umbria Confcommercio Mauro Fortini nei confronti dell’amministrazione comunale di Gualdo Tadino che si è limitata a comunicare agli operatori, via PEC, lo spostamento del mercato settimanale del giovedì a Largo Caduti di Nassiriya, da oggi e fino al prossimo 19 aprile. Dal 1° al 16 aprile, nel Piazzale Federico II di Svevia, luogo deputato al mercato settimanale, ci sarà infatti il Luna Park di Pasqua. “Non abbiamo nulla contro il Luna Park; tutti dobbiamo lavorare”, sottolinea il presidente dei venditori ambulanti aderenti a Fiva Confcommercio. “Quello che non possiamo proprio accettare sono le modalità secondo cui questa vicenda si è svolta, senza alcun coinvolgimento della categoria che rappresentiamo da parte dell’amministrazione comunale. Tanto da spingerci a contattare formalmente, per avere chiarimenti, il sindaco di Gualdo Massimo Presciutti e all’assessore al commercio Stefano Franceschini. Questa mattina, alcuni operatori ai quali la PEC era sfuggita hanno trovato transennata la solita area destinata al mercato settimanale. Cosa ancora più grave, non ci risulta che lo spostamento del mercato sia stato comunicato alla cittadinanza ed adeguatamente pubblicizzato. Non si possono spostare semplicemente le aziende da un’area all’altra: non capiamo perché il Comune non si sia posto il problema delle conseguenze dirette che questo avrebbe avuto sulle circa 50 imprese interessate e come disservizio alla città. Azioni di questo tipo vanno concordate e pianificate. Noi di Fiva Confcommercio abbiamo sperimentato con successo la strada della concertazione in tanti Comuni umbri, in situazioni anche molto più difficili, con soddisfazione reciproca. Auspichiamo che il disagio che si è venuto a creare in questo caso serva da monito per il futuro e che si apra un percorso di collaborazione, nell’interesse delle imprese e della città, anche con l’amministrazione comunale di Gualdo Tadino”.

Gubbio/Gualdo Tadino
23/03/2023 12:53
Redazione
Gubbio: domani la presentazione del libro "Fuoconero"
Domani, sabato 1 aprile, alle ore 17.30 presso la Sala Ex Refettorio della Biblioteca Comunale Sperelliana, si terrà la ...
Leggi
Gualdo Tadino: questa sera la consegna attestati agli studenti che hanno partecipato ai progetti “IntervistiamoC” e “Casimiri in Radio”
Si terrà questa sera alle ore 21 presso il Teatro Talia di Gualdo Tadino, la serata patrocinata dall’Ordine dei Giornali...
Leggi
Grande festa per i 25 anni dal ritorno nei professionisti: al Centro Servizi Santo Spirito la squadra del 1997-1998 ha celebrato un’impresa senza tempo
Sull’onda dei ricordi, la Gubbio del pallone è tornata indietro di 25 anni. E lo ha fatto in una serata che ha celebrato...
Leggi
“San Giustino Cardioprotetta”, corso di formazione BLSD per il personale scolastico della “Bufalini”
Proseguono i corsi di formazione BLSD (Basic Life Support Defibrillation) programmati all’interno di “San Giustino Cardi...
Leggi
Sequestrati crediti bonus facciate per 9 milioni di euro, la guardia di finanza di Perugia scopre una presunta frode
Un sequestro preventivo impeditivo dei crediti, presenti nei cassetti fiscali dei terzi cessionari, pari a 9 milioni e 2...
Leggi
Un patto di amicizia tra Gubbio e Ivano-Frankivsk
Verrà siglato sabato mattina un patto di amicizia e di cooperazione tra la città ucraina di Ivano-Frankivsk e la città d...
Leggi
Umbertide: installazione di quattro telecamere di sorveglianza in Piazza Michelangelo
A partire da fine marzo – primi di aprile in Piazza Michelangelo avrà inizio la videosorveglianza grazie all`ausilio di ...
Leggi
Gubbio: presentazione del restauro dei registri liturgici del Capitolo della Cattedrale al Museo Diocesano
Continuano gli appuntamenti primaverili al Museo diocesano cittadino. Dopo la presentazione del restauro dell’affresco d...
Leggi
A 87 anni un umbro punta al record del mondo di marcia
Marciando Romolo Pelliccia, orvietano di 87 anni, ha percorso nella sua vita di atleta almeno 250 mila chilometri e da a...
Leggi
Bettona: circuisce un’anziana parente e dilapida il patrimonio, denunciata dai carabinieri
I Carabinieri di Bettona, al termine di prolungate indagini, hanno denunciato una donna ritenuta responsabile di aver ci...
Leggi
Utenti online:      608


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv