Skin ADV

Perugia: presentata la “Guida ai musei ecclesiastici dell’Umbria”

Perugia: presentata la "Guida ai musei ecclesiastici dell'Umbria" nel Palazzo arcivescovile di Perugia alla presenza della presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, del vescovo ausiliare di Perugia monsignor Paolo Giulietti.

La Guida che oggi presentiamo sintetizza in poche pagine la ricchezza e la bellezza di un patrimonio accumulato nei secoli, che dimostra concretamente quella ricerca continua del bello e del sacro che la fede cristiana ha ispirato a tanti artisti”: sintetizza così il cardinale arcivescovo, Gualtiero Bassetti, presidente della Ceu, il contenuto della “Guida ai musei ecclesiastici dell’Umbria”, presentata stamani nel Palazzo arcivescovile di Perugia alla presenza della presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, del vescovo ausiliare di Perugia monsignor Paolo Giulietti, presidente della rete dei Meu. La guida in italiano e in inglese, a cura della Conferenza episcopale umbra (Ceu)- Musei ecclesiastici umbri (Meu), pubblicata con il contributo della Regione Umbria da Fabrizio Fabbri editore, è ricca di immagini a colori delle opere d’arte più significative esposte nei tredici musei ecclesiastici che costituiscono la rete museale dei Meu e rappresenta il “coronamento dell’impegno profuso durante il Giubileo straordinario della Misericordia” nella valorizzazione del rapporto-legame tra “fede e arte”. La pubblicazione che vede la luce dopo gli eventi sismici di agosto e ottobre che hanno causato seri danni anche al patrimonio storico-artistico, rappresenta anche un contributo culturale al ritorno alla “normalità” di una terra conosciuta in tutto il mondo per la sua arte e la sua spiritualità. I tredici musei ecclesiastici dell’Umbria, da anni raggruppati nell’associazione ‘Rete Museale Ecclesiastica Umbra’- ha detto il cardinale Bassetti - rappresentano un deposito straordinario di cultura e civiltà che le comunità cristiane umbre hanno saputo realizzare nel corso dei secoli e si inserisce in un più ampio quadro di iniziative culturali tese ad arricchire la celebrazione in regione del Giubileo straordinario della Misericordia. Grazie all’aiuto della Regione Umbria, ogni Diocesi e molte comunità religiose hanno potuto organizzare iniziative di carattere religioso-culturale che hanno saputo rendere visibile il tema della misericordia divina e dell’umana fratellanza. Purtroppo, l’anno del Giubileo straordinario della Misericordia, iniziato sotto i migliori auspici, si è concluso, nelle zone dell’Italia centrale, con le violente e ripetute scosse di terremoto. Oltre alle tante vite umane, il tributo più grande è stato pagato dai beni culturali lesionati o perduti, che rappresentano comunque la testimonianza di migliaia di vite, contengono la preghiera e il lascito delle persone che ci hanno preceduto”. Concludendo il cardinale Bassetti ha ringraziato la Regione e gli operatori che “con amore e spesso con sacrificio rendono possibile la conservazione, il funzionamento e la fruibilità dei nostri musei e di tutti i beni culturali della Chiesa”. Nella guida sono presentati: Museo diocesano e Cripta di San Rufino (Assisi), Museo del Tesoro della Basilica di San Francesco e Collezione Perkins (Assisi), MUMA-Museo Missionario Indios dei frati Cappuccini dell’Umbria in Amazzonia (Assisi), Galleria d’Arte contemporanea della Pro Civitate Christiana (Assisi), Museo della Porziuncola (Assisi); Museo del Duomo (Città di Castello), Museo capitolare diocesano e Cripta di San Feliciano (Foligno), Museo diocesano-Palazzo dei Canonici (Gubbio), Museo del Capitolo della Cattedrale di San Lorenzo (Perugia), Museo diocesano e Basilica di Sant’Eufemia (Spoleto), Museo dell’Abbazia di Preci (Preci), Museo diocesano e capitolare (Terni), Esposizione di arte sacra nel Duomo di Todi (Todi).

Perugia
12/04/2017 09:30
Redazione
Dall'intervista ai Capitani dei Ceri 2017 alle parole del compianto Mons. Bottaccioli sul Col di Lana, ai Ceri del 1987. Su TRG torna "L'Attesa" (replica ore 14)
A poco più di un mese dalla Festa dei Ceri, torna su TRG l`appuntamento con "L`Attesa", la trasmissione ideata e condott...
Leggi
Gubbio: Processione del Cristo Morto, ecco il programma di Venerdi' prossimo
All’imbrunire del Venerdì Santo si rinnoverà a Gubbio la sacra rappresentazione della Processione del Cristo Morto che d...
Leggi
Bullismo e cyberbullismo al centro dell'incontro formativo della Mastrogiorgio Nelli al Centro servizi S.Spirito
"Il bullismo e il cyberbullismo sono realtà presenti nella nostra quotidianità. Si nascondono, non sono facili da decifr...
Leggi
Città che legge, Gualdo Tadino diventa Centro per il libro e la lettura
Gualdo Tadino e la cultura un binomio che ogni giorno diventa sempre più forte, tanto da raggiungere un altro grande ris...
Leggi
Voci da "Fuorigioco": per Alessandrini "Gubbio meno brillante ma pronto per i playoff". E Gilardi incorona Ferretti: "Da categoria superiore"
Voci da "Fuorigioco" dopo la seconda vittoria in quattro giorni per il Gubbio che balza a quota 53 consolidando il sesto...
Leggi
A Norcia processione del Cristo morto senza costumi
Fara` lo stesso percorso di sempre, ma non avra` i tradizionali quadri viventi della Passione di Gesu`, ne` i soliti cos...
Leggi
900 presenze turistiche a Gubbio grazie ai Campionati Studenteschi
Più di 450 persone, tra atleti e accompagnatori, soggiorneranno due giorni a Gubbio, assicurando oltre 900 presenze a di...
Leggi
Gubbio: una eccellente partecipazione per l’indirizzo agrario nella Finale di Trento il 6 – 7 aprile 2017
Il 7 aprile gli studenti dell’indirizzo agrario IIS Cassata – Gattapone, hanno partecipato alla Finale Nazionale Gara di...
Leggi
Celebrazione del 165° Anniversario della Fondazione della Polizia
Ieri mattina presso il Teatro Cucinelli di Solomeo, si è tenuta la cerimonia celebrativa del 165° Anniversario della Fon...
Leggi
Romano Graziani nuovo direttore sanitario dell'Avis Gubbio
Si è riunito in data 4 Arile il Consiglio Direttivo dell’Avis Comunale di Gubbio che, con delibera unanime, ha nominato ...
Leggi
Utenti online:      229


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv