Skin ADV

Presentate le Infiorate di Spello 2022

Le artistiche Infiorate del Corpus Domini torneranno a colorare le vie e le piazze del centro storico di Spello.

Dai parcheggi prenotabili online alle modifiche della viabilità, il piano di sicurezza con cui le artistiche Infiorate del Corpus Domini torneranno a colorare le vie e le piazze del centro storico di Spello è ormai messo a punto e la città è pronta ad accogliere i visitatori e i turisti che arriveranno nel weekend del 18 e 19 giugno 2022. Il programma e i punti più significativi del piano di sicurezza della prima edizione post pandemia sono stati presentati l’8 giugno al Museo delle Infiorate di Spello.

IL PROGRAMMA. Il format dell’evento resta invariato rispetto al passato, con tante iniziative collaterali che faranno da cornice al lavoro certosino dei gruppi infioratori e al concorso: mostre di bonsai e di fotografia, mostra mercato di florovivaismo e artigianato, che quest’anno si sposta nei pressi della Villa dei Mosaici area Sant’Anna, visite guidate notturne, abbellimenti floreali realizzati per il concorso “Finestre, balconi e vicoli fioriti” promosso dalla Pro loco, cui si aggiungono la mostra permanente dei bozzetti al museo delle infiorate e i ristoranti e gli esercizi commerciali aperti tutta la notte. Mentre gli infioratori lavoreranno chini a terra,  il pubblico potrà guardare, conversare e anche partecipare alla ormai consueta infiorata dei turisti.

L’ATTESO RITORNO. “Finalmente gli infioratori tornano ad infiorare la città di Spello – ha detto il sindaco Moreno Landrini - e si preparano con rinnovata partecipazione a celebrare il Corpus Domini. Un sentito ringraziamento all’Associazione e a tutti i soggetti che a vario titolo sono coinvolti nell’organizzazione di questa importante e significativa edizione delle Infiorate di Spello”.

LA PRENOTAZIONE ONLINE DEI PARCHEGGI. “Per tornare a colorare Spello delle sue splendide infiorate è stato necessario lavorare tutti insieme al piano di sicurezza, con regole e accortezze che ci sono utili, in generale, per migliorare l’evento sul piano organizzativo”, lo ha sottolineato il presidente dell’associazione Le Infiorate di Spello Giuliano Torti ribadendo, per chi arriverà in auto, pullman, camper e moto, l’importanza di prenotare online i parcheggi, dalla homepage del sito e della pagina Facebook delle Infiorate di Spello e della Pro Loco di Spello. La prenotazione del parcheggio consente la possibilità di conteggiare le presenze e garantisce ai visitatori la priorità di accesso alla manifestazione (nell’ottica di un possibile superamento del numero massimo di visitatori ammissibili secondo la normativa vigente). “In questo modo – ha aggiunto Torti - saremo in grado di rispettare le misure anti-assembramento offrendo agli abitanti spellani, ai visitatori e ai turisti presenti per l’occasione di vivere un’esperienza sicura e piacevole, anche più del passato”.

LA VIABILITÀ. Per le auto sono consigliate l’uscita Spello centro per chi arriva da Nord (Perugia-Cesena) e l’uscita di Foligno Nord per chi proviene da sud (Spoleto-Ancona), mentre per pullman, camper e moto l’uscita è Spello Nord, Per quanto riguarda la viabilità pedonale all’interno del borgo, è stato definito un solo percorso a senso unico che da piazza Kennedy sale al belvedere Cappuccini. Da lì poi, passando per  l’unico breve tratto a doppio senso in via Mazzini (chiesa di San Lorenzo), si ridiscende verso piazza della Repubblica dove varie uscite laterali consentiranno di arrivare alla parte bassa della città e ai parcheggi.

Foligno/Spoleto
08/06/2022 14:27
Redazione
Gubbio: "Arts and Crafts Summer Camp", i centri estivi per bambini dedicati all'artigianato artistico
Il progetto "Arts and Crafts Summer Camp" è un`iniziativa realizzata dall`Università dei Muratori, con il contributo del...
Leggi
Gubbio: al ‘MUAM’ un corso di calligrafia del maestro Ernesto Casciato organizzato da ‘Arte Libro unaluna’
Un fine settimana di eccellenza al MUAM (museo arti e mestieri), con un workshop che si terrà sabato 11 e domenica 12 gi...
Leggi
Gubbio: emergenza idrica, emessa un’ordinanza per evitare gli sprechi
In considerazione delle scarse piogge invernali registrate, inferiori a quelle degli scorsi anni, delle elevate temperat...
Leggi
Referendum 12 giugno, 11.796 umbertidesi al voto: nuove collocazioni per i seggi 9 (Niccone) e 13 (Calzolaro)
Sono 11.796 (6.086 donne e 5.710 uomini) gli elettori residenti nel Comune di Umbertide che domenica 12 giugno sono chia...
Leggi
Birba chi legge, Festa delle Storie pronta per andare in scena ad Assisi dal 9 all'11 settembre
“Birba chi legge” Festa delle Storie per bambini e ragazzi, promossa dall`associazione di promozione sociale Birba con i...
Leggi
Gubbio ricorda l’eccidio nazista di Torre Calzolari
Gubbio, colline di Torre dei Calzolari, 27 marzo 1944: sullo sfondo di uno scenario drammatico, le truppe tedesche, coad...
Leggi
Gualdo Tadino e Schwandorf più vicine
Le città italiana di Gualdo Tadino e quella tedesca di Schwandorf sono sempre più vicine nel segno dell’amicizia tra le ...
Leggi
La delegazione cubana del progetto Hub Particular a Gualdo Tadino
Prosegue in modo positivo e step by step la crescita e lo sviluppo del progetto internazionale “Hub Particular” – Politi...
Leggi
I 600 anni di Federico da Montefeltro: Gubbio e Urbino in festa
Hanno preso il via ieri mattina le iniziative per i 600 anni dalla nascita di Federico da Montefeltro: il Comitato Nazio...
Leggi
Gubbio, previsto per domani l'incontro tra patron Notari e mister Braglia: firma in arrivo?
Serie C: sarà con ogni probabilità quella di domani la giornata decisiva per il matrimonio tra il Gubbio calcio e Piero ...
Leggi
Utenti online:      204


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv