Skin ADV

Quarta dose per i fragili, da lunedì al via anche al Santa Maria di Terni

Partirà lunedì 6 marzo anche all’ospedale Santa Maria di Terni la somministrazione della quarta dose del vaccino anti Covid-19 per i cittadini con marcata compromissione della risposta immunitaria.

Partirà lunedì 6 marzo anche all’ospedale Santa Maria di Terni la somministrazione della quarta dose del vaccino anti Covid-19 per i cittadini con marcata compromissione della risposta immunitaria. In attuazione della programmazione della campagna vaccinale regionale, che ha recepito le disposizioni della struttura commissariale nazionale, al punto vaccinale ospedaliero di Terni il team vaccinale procederà alla somministrazione del vaccino nelle giornate di lunedì 6 marzo, lunedì 13, lunedì 20 e lunedì 27. In particolare, per ogni giornata saranno 60 le inoculazioni, di cui 48 riservate alle persone con marcata compromissione della risposta immunitaria, e 12 per il personale e l’ambiente protetto. La vaccinazione è rivolta a soggetti con marcata compromissione della risposta immunitaria (per cause legate alla patologia di base o a trattamenti farmacologici e ai soggetti sottoposti a trapianto di organo solido) che hanno già ricevuto la terza dose addizionale a completamento del ciclo vaccinale primario da almeno 120 giorni. Gli aventi diritto hanno già ricevuto un SMS dalla Regione per la prenotazione.

Perugia
01/03/2022 10:32
Redazione
Interruzione servizio idrico comune di Valfabbrica
UMBRA ACQUE S.p.A., informa la clientela interessata che a causa di lavori di manutenzione straordinaria sulla rete idri...
Leggi
Sequestrata e violentata nella periferia di Perugia una giovane donna di diciotto anni
La Polizia di Stato di Perugia ha proceduto al fermo di indiziato del delitto ex art. 384 c.p.p. di tre cittadini albane...
Leggi
Css, il sindaco Stirati risponde all'assessore regionale Fioroni
Irricevibili. Così il sindaco di Gubbio Filippo Stirati ha commentato le parole dell`assessore regionale Michele Fioroni...
Leggi
Norcia: conferite nove cittadinanze italiane. Dal 2020 sono 30 i nuovi italiani residenti in città
Il Sindaco di Norcia Nicola Alemanno ha consegnate oggi nove cittadinanze italiane ad altrettante persone che risiedono ...
Leggi
Gubbio: preghiera per la pace il 2 marzo, mercoledì delle Ceneri. Positivo al covid il vescovo Luciano
La Chiesa eugubina si prepara a vivere l’inizio del cammino quaresimale, raccogliendosi in preghiera per invocare la pac...
Leggi
Coronavirus: al via vaccinazione con quarta dose per soggetti fragili, 120 le prenotazioni per Novavax
Alle ore 9 del 28 febbraio erano 120 i soggetti che hanno effettuato la prenotazione per la somministrazione del vaccino...
Leggi
Attrezzo agricolo sulla carreggiata, la volante di Foligno interviene sulla E45
Ieri sera, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Foligno, sono intervenuti sulla E45 – nei pressi dell’...
Leggi
Assisi: Matteo Salvini prega per la pace in Ucraina sulla tomba di San Francesco
Visita al Sacro Convento di Assisi del leader della Lega Matteo Salvini. Che sulla tomba di San Francesco ha pregato per...
Leggi
Interruzione servizio idrico comune di Gubbio
UMBRA ACQUE S.p.A., informa la clientela interessata che a causa di lavori di manutenzione straordinaria sulla rete idri...
Leggi
Malattie rare: 6.500 casi di malattie rare registrati in Umbria
Sono 6.500 i casi di malattie rare registrati in Umbria: di questi 3.935 nel territorio dell` Usl 1e 2.576 nell` Usl 2: ...
Leggi
Utenti online:      297


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv