Skin ADV

Quarta tappa del progetto “Italia Brilla - Costellazione 2022” de Il Cielo Itinerante supportata da UNICEF il 25 Maggio a Gualdo Tadino

Dopo le tappe di Spilimbergo, Bologna e Prato, continua il viaggio de Il Cielo Itinerante e UNICEF per promuovere le materie scientifiche e i temi della sostenibilità ambientale.

Italia Brilla - Costellazione 2022 è il nome dell’iniziativa principale promossa da Il Cielo Itinerante, associazione fondata da Ersilia Vaudo (ESA Chief Diversity Officer e Presidente dell'associazione) e Alessia Mosca (già Europarlamentare e Vicepresidente), che si propone di avvicinare le bambine e i bambini in situazioni di disagio socio-economico allo studio delle materie STEM: un tour che durerà sei mesi e toccherà 50 Comuni in tutte le Regioni italiane. Il progetto, di cui l’UNICEF Italia è main partner, è patrocinato dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) e rientra nel programma educativo congiunto con ESA - Agenzia Spaziale Europea, promosso in occasione della missione Minerva di Samantha Cristoforetti. L’evento ha inoltre il patrocinio del Ministero dell’Istruzione. Il pulmino dell’associazione, insieme ai divulgatori scientifici ed i telescopi, si fermerà mercoledì 25 Maggio per la quarta tappa in collaborazione con UNICEF a Gualdo Tadino presso l’oratorio Don Bosco. UNICEF ITALIA accoglierà le bambine e i bambini con una speciale caccia al tesoro dal titolo “Lanciamoci verso uno spazio sostenibile” con l’obiettivo di introdurre e sensibilizzare sull’importanza della sostenibilità ambientale. Oltre alla caccia al tesoro, in occasione della tappa umbra i partecipanti diventeranno protagonisti di due laboratori pratici: il primo, “Astrokids - Astronauti per un giorno”, per scoprire il processo di selezione per diventare astronauti, nonché come si vive sulla Stazione Spaziale Internazionale. Il secondo laboratorio proporrà la possibilità di costruzione e il lancio di un razzo realizzato dagli stessi partecipanti. La giornata si concluderà intorno alle 22 con l’osservazione del cielo, grazie a telescopi professionali. “Lavorare per i bambini è da sempre la nostra missione. Italia Brilla rappresenta per noi dell’UNICEF un’ulteriore occasione per essere tra e con i bambini, per ascoltarli, stimolarli, sensibilizzarli sulle tematiche che li riguardano. Siamo felici di poter dare il nostro contributo in questo progetto” - ha dichiarato Carmela Pace, Presidente di UNICEF Italia. “Inoltre, rivolgo un ringraziamento speciale all’Ambasciatrice dell’UNICEF Italia Samantha Cristoforetti per aver dimostrato ancora una volta grande attenzione e sensibilità verso i bambini più vulnerabili.” “La possibilità di scoprire il cielo e avvicinare i ragazzi alla scienza attraverso il gioco può mettere in atto una trasformazione profonda. La voglia di proiettarsi in avanti e immaginare per sé stessi prospettive nuove. Sì, un telescopio può fare piccole magie”, ha detto Ersilia Vaudo, Presidente Il Cielo Itinerante.

Gubbio/Gualdo Tadino
24/05/2022 13:14
Redazione
Il 27 maggio alla Sperelliana di Gubbio l'evento “Dante, Cante da Gubbio e l’esilio. Etica e bioetica ne lo Inferno”
Anche Gubbio vuole celebrare il 550° anniversario della 1° stampa della Divina Commedia (Foligno 1472)! Il 27 maggio pv ...
Leggi
Umbertide sempre più a zero barriere architettoniche, iniziati nuovi interventi in via Magi Spinetti e piazza Caduti del Lavoro
Una Umbertide sempre più accessibile e a portata di tutti. Sono iniziati i nuovi interventi per il completamento del p...
Leggi
Bastia Umbra: la 17enne Greta Narcisi è Miss Mondo Umbria 2022
Greta Narcisi è Miss Mondo Umbria 2022. La 17enne di Bastia Umbra, che frequenta l’indirizzo economico sociale del liceo...
Leggi
Foligno: controlli straordinari della Polizia di Stato
Ieri pomeriggio, gli agenti del Commissariato di Foligno e del Reparto Prevenzione Crimine “Umbria-Marche” hanno svolto ...
Leggi
C.Castello: attività e controlli sul territorio
Stretta nei controlli da parte Carabinieri della Compagnia di Città di Castello, che attraverso le proprie articolazioni...
Leggi
Covid: prosegue il calo dei positivi in Umbria
Continua a scendere il numero degli attualmente positivi in Umbria: sono 8.176 (383 in meno nelle ultime 24 ore), con 50...
Leggi
Spello: il concorso “Finestre, Balconi e Vicoli fioriti” compie 18 anni
Sta per rinnovarsi lo spettacolo floreale delle finestre, balconi e i vicoli di Spello che quest’anno compie 18 anni: c’...
Leggi
Le strade del dialetto si incontrano a Citerna
Uno sguardo sulla situazione linguistica dei territori a cavallo fra l’Alta Umbria e la Toscana. E’ quanto si propone l’...
Leggi
Grafici e cartotecnici artigiani: rinnovo del contratto per 2500 lavoratrici e lavoratori in Umbria
E’ stato sottoscritto il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro degli artigiani dell`area comunicazione (g...
Leggi
A Trg stasera ore 22.45 "Magazine" con il prof. Paolo Savona.Tema: scienza contro terrapiattismo, dove va l'umanità
L’intervista esclusiva al Prof. Paolo Savona (Accademico, Presidente Consob, già due volte Ministro nei Governi Ciampi e...
Leggi
Utenti online:      384


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv