Skin ADV

Sale l’attesa per il Banchetto medievale delle Gaite di Bevagna

Allestito nella cornice di piazza Silvestri, l’evento andrà in scena il 25 maggio.

Il tempo della grande festa di giugno si avvicina ed il popolo delle Gaite è alle prese con i preparativi. Il primo importante appuntamento, tanto atteso per la piacevole atmosfera che accompagnerà la serata, è il Convito Medievale, in programma sabato 25 maggio, alle 20.30, nella splendida cornice di Piazza Filippo Silvestri, a Bevagna.

A tavola “Per virtù d’erbe e d'incanti”. Patrocinato dal Comune di Bevagna e realizzato anche grazie al GAL Valle Umbra e Sibillini, il banchetto sotto le stelle è organizzato quest’anno dalla Magnifica Gaita San Giorgio. Prenderà ispirazione dal libro “Per virtù d’erbe e d’incanti” della scrittrice Erika Maderna e trasporterà i partecipanti in un viaggio nel tempo, rendendoli protagonisti di un’esperienza sensoriale unica. I fili del destino e della narrazione si intrecceranno con le emozioni dei commensali, per raccontare la vera storia di quelle donne, che chiamarono “streghe”, che un tempo furono perseguitate perché detentrici di saperi naturali ed erboristici. 

Attraverso i piatti proposti, preparati sulla base delle proprietà benefiche e curative delle erbe, il pubblico potrà fare anche un’esperienza diretta dell’arte delle grandi guaritrici del passato. Queste le pietanze: I immissione: Fructa fresca e secca, nerbolata de maio, de le lenti; II immissione: Credura, se voi fare gnocchi; III immissione: Gravé di vitello, olio fiorito; IV immissione: Nucato, lavandele mus, ypocras.

Una suggestiva serata tra sapori, musica, danze e teatro. Un banchetto arricchito da musica medievale sapientemente eseguita dal vivo dall'Ensemble Musicanti Potestatis, che proporrà brani tratti dal manoscritto Cantigas de Santa Maria di Alfonso X El Sabio (XIII Sec) dal Codice Las Huelgas (XIX sec), pezzi che contribuiranno ad inserire la narrazione scenica nella contrapposizione di sacro e il profano che caratterizzerà tutto lo spettacolo. 
La musica farà, dunque, da sfondo ad una scenografia suggestiva costruita prendendo ispirazione dagli elementi architettonici presenti nella piazza, allietata da uno spettacolo di danze medievali e interventi teatrali costruiti su sceneggiatura originale creata e interpretata dai volontari della Gaita San Giorgio. 

Il Convito delle Gaite è un’occasione unica: le tavole imbandite con fiori, la frutta e le spezie odorose, la mensa dei nobili, il Podestà e i Consoli, con i loro bellissimi abiti, le antiche melodie. I partecipanti potranno brindare accanto a numerosi figuranti e per una sera lasciarsi trasportare nelle magiche atmosfere trecentesche. E per chi lo desidera, c’è la possibilità di partecipazione in abito medievale. Per info e prenotazioni telefonare allo 0742.361847 \\\\\\\\\\\\\\\\ 335.5977629 o inviare una email info@ilmercatodellegaite.it

Foligno/Spoleto
20/05/2024 14:02
Redazione
Costanza Laliscia vince il suo 20esimo Campionato Italiano e i suoi allievi fanno poker di titoli italiani Pony
Costanza Laliscia ci ha ormai abituati a collezionare successi e medaglie importanti, ma l’impresa che ha compiuto sabat...
Leggi
Spoleto: denunciati tre giovanissimi per lesioni in danno di un coetaneo
I Carabinieri della Stazione di Spoleto hanno deferito in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria tre giovani del luog...
Leggi
La segretaria del Pd Elly Schlein torna in Umbria
La segretaria del Partito democratico Elly Schlein torna in Umbria. Domani sarà a Città della Pieve, alle 14.30 (punto s...
Leggi
Taglio illegale di bosco per lavori previsti sul Tevere
Numerosi reati vengono contestati dai carabinieri forestali nell`ambito degli accertamenti svolti su alcuni lavori regol...
Leggi
Cento opere, di artisti umbri e di altre regioni d’Italia, in mostra nel centro storico di Nocera Umbra
Cento opere di artisti, umbri e di altre regioni d’Italia, tra oli, disegni, libri e sculture, in mostra nel centro stor...
Leggi
Perugia: centodieci bare in piazza per dire 'Basta morti sul lavoro'
Centodieci bare in cartone per ricordare i morti sul lavoro in Umbria negli ultimi cinque anni sono state collocate stam...
Leggi
Atletica Taino: il 26 maggio via alla 33° edizione de “La Sfacchinata”
Domenica 26 maggio torna “La Sfacchinata” di Gualdo Tadino, giunta alla 33° edizione su un percorso veloce di 10,1 km. L...
Leggi
Ceri Mezzani: la Corsa del pomeriggio con Sant'Ubaldo che arriva con distacco, Sant'Antonio che cade tre volte, i capodieci Giombini e Sannipoli che scrivono una bella pagina di storia
Il capodieci di San Giorgio Daniele Giombini lascia il suo cero e va tra le stanghe di quello di Sant’Antonio, il capodi...
Leggi
"Cars&Coffee”, 40 auto storiche a Gualdo Tadino per promuovere il motorismo storico
Aci Perugia ha lanciato, con prima tappa a Gualdo Tadino, l`iniziativa “Cars&coffee". Un evento caratterizzato dalla spo...
Leggi
Serie C: la Bartoccini Fortinfissi School Volley è in finale play-off
La Bartoccini Fortinfissi School Volley Perugia si aggiudica anche gara 2 della semifinale playoff ed accede così alla f...
Leggi
Utenti online:      241


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv