Skin ADV

Salvano la vita a due persone colte da arresto cardiaco, premiati in Comune Linda Antonini e Carlo Ciarapica

Consegnato loro un riconoscimento da parte dell'Amministrazione Comunale per aver soccorso in maniera repentina due persone che erano state colte da arresto cardiaco.
Gli angeli custodi a volte si manifestano con le sembianze di donne e uomini che con i loro gesti eroici riescono nel giro di pochi istanti a salvare la vita delle persone che gli stanno intorno. Linda Antonini e Carlo Ciarapica sono stati ricevuti in Comune nei giorni scorsi ed è stata consegnato loro un riconoscimento da parte dell'Amministrazione Comunale per aver soccorso in maniera repentina due persone che erano state colte da arresto cardiaco. Era il tardo pomeriggio del 5 settembre quando Linda Antonini, grazie alla sua prontezza e alla sua preparazione, salvò un pensionato colto da arresto cardiaco mentre stava transitando lungo via Stella in pieno centro storico, praticandogli il massaggio cardiaco per alcuni minuti e facendolo trovare in vita all'arrivo dell'ambulanza. Nella sera del 18 ottobre Carlo Ciarapica, allenatore della prima squadra della Tiberis e di professione infermiere, grazie all'uso repentino del defibrillatore in dotazione allo stadio “Morandi” ha salvato il suo vice che aveva accusato un arresto cardiaco. Per questi gesti alla presenza del sindaco Luca Carizia, del vicesindaco responsabile del progetto “Umbertide Cardioprotetta” Annalisa Mierla, del presidente del Consiglio Comunale Marco Floridi, del maresciallo della Polizia Locale Romina Cerbella, sono stati consegnati due encomi a Linda Antonini e Carlo Ciarapica per essere “un fulgido esempio di generosità e solidarietà umana, per lo straordinario atto profuso con instancabile coraggio ed impegno nell'assistenza sanitaria nei confronti di due cittadini in pericolo di vita”. “Abbiamo voluto rendere pubblicamente omaggio a Linda Antonini e a Carlo Ciarapica perché con la loro azione hanno salvato due vite – afferma il sindaco Carizia - Persone come loro rappresentano un orgoglio per la nostra comunità e i loro gesti sono un vero e proprio inno all'altruismo, al dare il tutto e per tutto per fare in modo che un cuore possa continuare a battere”. “Diffondere il verbo su quanto avvenuto – dice il vicesindaco Mierla – è fondamentale per abbattere il tabù del mutuo soccorso. Avvenimento come questi, ci danno la forza di continuare nella direzione di una continua e penetrante sensibilizzazione nei confronti della nostra popolazione. Situazioni identiche accadute 10 o 15 anni fa avrebbero avuto esiti funesti. La differenza l'ha fatta il diffondere la cultura del primo soccorso in tutte le generazioni, un elemento fondamentale che ha reso ancora più coscienti e preparati i cittadini di ogni età. In questa direzione stiamo andando e occasioni come queste ci infondono la forza per farlo”.
Città di Castello/Umbertide
09/11/2022 13:02
Redazione
Apre domani la stagione del Teatro Subasio di Spello
Apre domani “La Bella Stagione”, la stagione del Teatro Subasio di Spello curata da Fontemaggiore Centro di Produzione T...
Leggi
Terremoto Centro Italia: tecnici della Provincia impegnati in verifiche istituti scolastici
In seguito alla scossa sismica di questa mattina, alle 7,07, di magnitudo 5.7, con epicentro localizzato in mare ad una ...
Leggi
Gubbio: bus extraurbani, il capolinea si sposta in via Beniamino Ubaldi
Dal prossimo martedì, 15 novembre, e per tutto il periodo delle festività natalizie, fino al 15 gennaio 2023, il capolin...
Leggi
Solidarietà in musica con la “Living Band”. Venerdì 11 alle 21 concerto all’Auditorium Hotel Giò di Perugia
Un grande spettacolo di beneficenza in favore del Comitato per la vita “Daniele Chianelli” associazione onlus per ricerc...
Leggi
C.Castello: maltempo di settembre “pulizia detriti e fossi”, Dominici presenta interrogazione
Intervento tempestivo del personale del Servizio Viabilità della Provincia di Perugia a Città di Castello, a seguito del...
Leggi
Lunedì 14 novembre la Giornata Mondiale del Diabete Tour 2022
Si volgerà lunedì 14 novembre la Giornata Mondiale del Diabete Tour 2022. Automonitoraggio della glicemia e pressione ar...
Leggi
Umbertide rende omaggio al genio di Adriano Bottaccioli
Ci sono persone che lasciano un segno profondo nei luoghi dove vivono e nel cuore delle persone che incontrano, ed una d...
Leggi
Terremoto, scossa avvertita anche a Gubbio. Verifiche in corso. Nessuna segnalazione
Verifiche in corso nel Comune di Gubbio dopo la forte scossa di terremoto di magnitudo 5.7 registrata nelle Marche alle ...
Leggi
Terremoto: assessore Melasecche "Nessun danno registrato in Umbria". Verifiche Protezione Civile e Vigili del Fuoco
"Nessun danno è stato segnalato in Umbria": a dirlo all`ANSA è l`assessore regionale alla Protezione civile Enrico Melas...
Leggi
Terremoto: tutte aperte le scuole in Umbria
Scuole tutte al momento regolarmente aperte in Umbria dopo il terremoto avvertito in quasi tutti i comuni. Lo ha appreso...
Leggi
Utenti online:      211


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv