Skin ADV

Scoperta truffa "bonus facciate": 53 persone indagate e 10 società. Crediti d'imposta falsi per 80 milioni di euro

Non c'era nessun cantiere in atto, ma, loro chiedevano ugualmente crediti d'imposta a valere sul "bonus facciate" messo in campo dal Governo per sostenere l'edilizia in tempi di pandemia.

Non c'era nessun cantiere in atto, ma, loro chiedevano ugualmente crediti d'imposta a valere sul "bonus facciate" messo in campo dal Governo per sostenere l'edilizia in tempi di pandemia. 

Sono finite nell'indagine della Guardia di Finanza umbra ben 53 persone fisiche e 10 imprese con l'accusa di emissione di fatture per operazioni inesistenti, truffa ai danni dello Stato, autoriciclaggio e illeciti amministrativi. A loro sono stati posti sotto sequestro 80 milioni di euro di crediti fiscali inesistenti e 3 milioni di euro in beni immobili e assest societari. 

L'indagine del Gruppo investigazione criminalità organizzata della Polizia economico finanziaria era già partita da tempo e aveva consentito di porre sotto primo sequestro 9 milioni di crediti d'imposta fittizi. 

In particolare i crediti erano creati attraverso la falsa attestazione di lavori edili mai realizzati, cedendoli poi a persone fisiche, alcune delle quali gravate da precedenti penali, o società private senza alcuna operatività concreta , mentre altri venivano monetizzati presso intermediari finanziari.

L'analisi incrociata dei dati inseriti nella piattaforma web della cessione dei crediti, con quelli della documentazione bancaria hanno consentito alle autorità di svelare la truffa.

Perugia
04/08/2022 08:47
Redazione
A Sigillo torna in scena il Gruppo Teatro Giovane. Appuntamento il 6 agosto
Sabato 6 Agosto torna ad esibirsi in casa alle ore 21 , presso il Parco Carlo Alberto dalla Chiesa, con una nuova divert...
Leggi
Trasporto pubblico locale, i sindacati sul piede di guerra: no alla divisione della gara in 4 lotti
La gara del TPL ( trasporto pubblio locale ) in Umbria strutturata in 4 lotti, per UILT UIL e FIT CISL è incomprensibile...
Leggi
Bando re - work: la Regione mette in campo 10 milioni per incentivi assunzioni
E’ stato approvato dalla Giunta Regionale il rifinanziamento di 10 milioni di euro per gli incentivi alle assunzioni pre...
Leggi
In manette l'Arsenio Lupin terrore dell'Alto Tevere. 10 furti in appartamento a suo carico
Era diventato l`incubo dell`Altotevere e della Valtiberina: in pochi anni era riuscito a mettere a segno ben 10 furti e ...
Leggi
Crisi cemento, a fine agosto stop produzione a Ghigiano: costi energetici insostenibili, ma per ora niente cig
Stop alla produzione allo stabilimento Colacem di Ghigiano. La notizia l`ha resa nota il sindaco di Gubbio Filippo Stira...
Leggi
Ufo sul cielo di Gubbio? Avvistamenti tra il 31 luglio e 1 agosto. A Trg l'analisi dell'Osservatorio astronomico di Porziano
Corpi luminosi, alcuni visibili di giorno, sull`ora del crepuscolo, altri chiaramente di notte, avvistati a Gubbio tra d...
Leggi
Al Teatro Romano di Gubbio la musica di Lucio Dalla con la Gionni Grasso Band
Una serata omaggio alla musica e alle parole dell`indimenticato Lucio Dalla. E` quella che avrà luogo a Gubbio venerdì 1...
Leggi
Bando Re-work – rifinanziati gli incentivi alle assunzioni per 10 milioni di euro
E` stato approvato oggi dalla Giunta Regionale il rifinanziamento di 10 milioni di euro per gli incentivi alle assunzion...
Leggi
Riconfermato C.U.R.A, c'è anche Gubbio con il Centro Teatrale Umbro
Dopo un primo triennio (2018-2020/21) di lavoro e numerosi riconoscimenti a livello regionale e nazionale per la qualità...
Leggi
Terni. Padre fa sniffare cocaina al figlio 12enne
Un papà quarantenne di Terni avrebbe fatto sniffare cocaina al figlio di 12 anni: è quanto denuncia la mamma del bambino...
Leggi
Utenti online:      186


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv