Skin ADV

Ue: Coldiretti Umbria, semaforo boccia 85% Made in Italy “doc”

Ue: Coldiretti Umbria, semaforo boccia 85% Made in Italy "doc". Stop anche per l'elisir di lunga vita come l'olio extravergine di oliva.

L’etichetta nutrizionale a semaforo indica con i bollini rosso, giallo o verde il contenuto di nutrienti critici per la salute come grassi, sali e zuccheri, ma non basandosi sulle quantità effettivamente consumate, bensì solo sulla generica presenza di un certo tipo di sostanze, porta a conclusioni fuorvianti arrivando a bocciare elisir di lunga vita come l’olio extravergine di oliva. È quanto sottolinea Coldiretti Umbria nel ricordare come l’etichetta a semaforo sugli alimenti che si sta diffondendo in Europa boccia ingiustamente quasi l’85% del Made in Italy a denominazione di origine (Dop) che la stessa Unione Europea deve invece tutelare e valorizzare. L’Unione Europea - afferma Coldiretti - deve intervenire per impedire un sistema di etichettatura, fuorviante discriminatorio ed incompleto che finisce per escludere paradossalmente dalla dieta alimenti sani e naturali che da secoli sono presenti sulle tavole per favorire prodotti artificiali di cui in alcuni casi non è nota neanche la ricetta. Il sistema di informazione visiva - aggiunge Coldiretti - sino ad oggi è stato adottato capillarmente da un solo paese, quella Gran Bretagna che si appresta ad uscire dalla Ue, ma sta per essere esteso anche in Francia dove sono state già portate avanti attività di sperimentazione. Ad essere bocciati dal semaforo rosso ci sono tra gli altri - sottolinea Coldiretti - le prime tre specialità italiane Dop più vendute in Italia e all’estero come il Grana Padano, il Parmigiano Reggiano ed il prosciutto di Parma, ma si arriva addirittura a colpire anche l’extravergine di oliva, considerato il simbolo della dieta mediterranea. Con l’inganno delle etichette a semaforo - continua Coldiretti - si rischia di sostenere, con la semplificazione, modelli alimentari sbagliati che mettono in pericolo, non solo la salute dei cittadini italiani ed europei ma anche un sistema produttivo di qualità che si è affermato pure grazie ai riconoscimenti dell’Unione Europea. In gioco c’è la leadership italiana in Europa nelle produzioni di qualità con 289 riconoscimenti di prodotti a denominazione (Dop/Igp). Il rischio riguarda interi settori chiave che vanno dai salumi ai formaggi fino all’olio di oliva.

Gubbio/Gualdo Tadino
06/04/2017 12:35
Redazione
Umbertide: questa sera al Cinema Metropolis concerto live dei Totorro e degli Autunno
Appuntamento con la musica stasera alle ore 21,30 al Cinema Metropolis dove avrà luogo la prima parte del minifestival “...
Leggi
Gubbio, torna oggi pomeriggio la "Festa Diocesana dei Giovani" in piazza San Giovanni
E` in programma oggi domenica  9 aprile, Domenica delle Palme, in piazza San Giovanni a Gubbio, avrà luogo la "Festa Dio...
Leggi
Gubbio: stasera “La sua Pasqua con gli amici” il musical de “I piccoli di Francesco”
Con il patrocinio, tra gli altri, del Comune di Gubbio, andrà in scena stasera alle ore 21 nella Chiesa di San Domenico,...
Leggi
Gubbio: stasera incontro ‘Le stragi dello Stato - mafia’ con Salvatore Borsellino
Stasera alle ore 21:00 presso la Sala Refettorio della Biblioteca Comunale Sperelliana di Gubbio si svolgerà la conferen...
Leggi
Post Gubbio - Fano 1-0. Magi: "Atteggiamento giusto, concentrati sino alla fine". Stasera speciale "Fuorigioco" alle 21 su TRG
Voci post gara da “Terzo Tempo – Diretta Sport” su Rgm Hit Radio di Gubbio – Fano, terminata 1-0 per i rossoblù e decisa...
Leggi
"Che Umbria e', che Umbria sara'": stasera l'intervista alla presidente Marini in onda su "Link" (ore 21.30 TRG)
"Che Umbria e`, che Umbria sara`": è il titolo di uno degli eventi della giornata inaugurale del Festival Internazionale...
Leggi
Umbertide: inaugurata alla Rocca la mostra “Connessioni” di Alberto Alunni
E` stata inaugurata alla Rocca – Centro per l’arte contemporanea la mostra “Connessioni: forme, parole, luce” di Alberto...
Leggi
Sisma: continua la rimozione delle macerie dalla basilica di Norcia
"Stiamo procedendo alla messa in sicurezza del transetto e dell`abside della basilica di San Benedetto e parallelamente ...
Leggi
Turismo: "Subito un piano strategico per la ripresa”, interrogazione di Smacchi (Pd)
“I danni indiretti del terremoto stanno compromettendo gravemente il turismo, che rappresenta una delle parti più import...
Leggi
Perugia, ricoverata nella notte studentessa belga per infezione da meningococco
Una giovane studentessa di nazionalità belga, in gita scolastica in Italia, è ricoverata dalla notte scorsa presso l’osp...
Leggi
Utenti online:      381


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv