Skin ADV

C.Castello. I tifernati sconvolti per la morte delle due donne lungo la E/45. Erano molto conosciute

C.Castello. I tifernati sono sconvolti per la morte delle due donne, avvenuta ieri pomeriggio a causa di un incidente stradale nei pressi di Sansepolcro. Le due donne erano molto conosciute.
Ieri pomeriggio una nuova tragedia della strada con la morte di due donne, ed il ferimento di un uomo, a causa di un incidente stradale avvenuto lungo la E/45 all'altezza di Madonnuccia, nella direzione sud, nei pressi di Sansepolcro. Violento l'impatto dell'autovettura col guard rail. Nella zona è atterrato anche il Pegaso del 118 per trasferire il ferito al “Careggi” di Firenze. Alla guida dell'auto c'era Natale Colombo (85 anni, originario di Roma ma residente da sempre a Città di Castello: al suo fianco la moglie Maria Pigliapoco di 77 anni e un'amica di famiglia, Maria Grazia Massi di 76 anni. Erano stati a PIeve Santo Stefano per una visita al cimitero, dove era sepolto un amico comune. L'uomo, che ha gestito due bar storici di Città di Castello, il bar Colombo in corso Vittorio Emanuele ed il primo bar presso il centro commerciale “Cross” è stato trasportato in codice rosso all'ospedale fiorentino di Careggi con gravi ferite. Le due donne sono morte sul colpo. Natale e Maria avevano tre figli, uno dei quali, Roberto, era stato candidato a sindaco alle ultime elezioni. Maria Grazia Massi, assieme al marito scomparso qualche anno fa ed al cognato, per anni, hanno gestito una bancarella con abbigliamento ai mercati settimanali in piazza Gabriotti. La Citroen BX è finita contro il new jersey nel punto in cui c'è una deviazione obbligatoria per il cantiere da una carreggiata all'altra. La Citroen non è riuscita però ad effettuare il salto di carreggiata: la parte anteriore della vettura ha urtato violentemente contro lo spessore in cemento del new-jersey divisorio; sull’asfalto, c’è una sola traccia di frenata e riguarda soltanto le gomme di destra: è lunga una quindicina di metri e ciò induce a pensare che l’anziano al volante possa essersi accorto tardi della deviazione. La superstrada è rimasta bloccata a lungo, nelle due direzioni, in attesa che la polizia stradale completasse i rilievi e soprattutto finissero le operazioni di soccorso da parte del 118.
Città di Castello/Umbertide
26/09/2016 10:57
Redazione
Perugia, raccolti oltre 1.000 euro per i terremotati nella fiaccolata del Comitato Chianelli
Il Comitato per la Vita “Daniele Chianelli” verserà mille euro sul conto corrente attivato dal Comune di Amatrice, in so...
Leggi
Foligno, Ius schiuma rabbia: "Arbitri mai all'altezza". Guazzolini: "E' un punto di partenza, dico bravi ai miei"
E` arrivato il primo punto stagionale, un punto che da un pizzico di morale e fiducia in più, un punto che permette di a...
Leggi
Alzheimer, definito "Piano regionale delle demenze": l'annuncio dell'assessore Barberini
“Definiremo un ‘Piano regionale delle demenze’ per dare maggiore omogeneità agli interventi su tutto il territorio regio...
Leggi
Speed Motor Gubbio, Fattorini quarto a Caltanissetta. Caso e Del Prete, quanti rimpianti ad Imola
Un secondo posto in gara 1 e un quarto in gara 2, ma sempre con una punta di amaro, per Dario Caso e Sossio Del Prete de...
Leggi
Citta' di Castello, inaugurata la nuova mostra evento su Burri
Dopo il rilevante successo della mostra Alberto Burri: The Trauma of Painting dell’ottobre 2015 al Solomon R. Guggenheim...
Leggi
Tumori in Altotevere: non c'è allarme, dice la Commissione regionale
“In Altotevere il tasso di incidenza dei tumori in generale non risulta superiore alla media, tranne che per il tumore a...
Leggi
Gubbio, in tanti alla Festa diocesana della Famiglia
Dopo la prima edizione del 2015, nel fine settimana è` tornata la Festa diocesana della famiglia. Il tema era legato all...
Leggi
Pallacanestro Femminile Umbertide, festa grande per la presentazione della squadra
Nella serata di Venerdì 23 settembre, nella splendida location del ristorante “Il Pomarancio” di Umbertide, è stata uffi...
Leggi
Gubbio, alla ricerca del fortino perduto: stasera a "Fuorigioco" (ore 21 TRG)
E` un risveglio carico di rimorsi e qualche interrogativo quello del Gubbio, dopo la sesta di campionato, che ha coincis...
Leggi
Sir Perugia, che peccato! La Supercoppa va a Modena, 17/15 al tie break
Sir Perugia, che peccato! Sfuma il sogno del primo trofeo per la squadra di patron Sirci. La Supercoppa va a Modena, al ...
Leggi
Utenti online:      275


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv