Skin ADV

Costretti a restare a casa dal luogo di lavoro perchè eugubini. Stirati interviene: "Contattate l'URP, valutiamo iniziativa da intraprendere"

Costretti a restare a casa dal luogo di lavoro in quarantena perche' eugubini. Questo su iniziativa di alcune imprese di comuni limitrofi. Stirati interviene: "Contattate l'URP, valutiamo iniziativa da intraprendere"

 

Il post 15 maggio lascia strascichi anche in attesa delle risultanze dei primi test seriologici effettuati in queste ore a Gubbio. Alcune imprese locali e dei comuni limitrofi, infatti, hanno programmato l'interdizione della presenza dei dipendenti eugubini negli ambienti lavorativi per le prossime 2 settimane.

Su questo interviene in queste ore il Sindaco di Gubbio, Filippo Mario Stirati che invita tutti i lavoratori, lasciati a casa dalle rispettive aziende situate in altri Comuni come scelta precauzionale in relazione a potenziali rischi di contagio nel Comune di Gubbio, a rivolgersi all'Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) inviando una e-mail all'indirizzo e-mail urp@comune.gubbio.pg.it   al fine di comunicare la propria situazione per consentire all'amministrazione comunale di disporre di un quadro preciso della situazione e valutare le iniziative da intraprendere.

 

 r

 

Gubbio/Gualdo Tadino
19/05/2020 18:30
Redazione
Effetti economici Covid-19, continuano le interviste di Giuseppe Castellini questa sera su Trg: ospiti il prof. Signorelli e la prof.ssa Corrocher
Effetti economici Covid-19, continuano le interviste di Giuseppe Castellini, che hanno finora ottenuto un successo di pu...
Leggi
Melasecche, “Dopo la prima giornata di ripresa abbiamo chiesto un ulteriore incremento degli autobus nelle corse più frequentate”
«Le tre aziende consortili che gestiscono il trasporto pubblico locale su gomma, in relazione alla nuova fase di emergen...
Leggi
Isuc: “Ci vorrebbe un’aula espansa”, l’idea di Nardelli per la scuola umbra dopo il Coronavirus
“L’emergenza della pandemia impone di immaginare, nella prassi dell’insegnamento, una quotidianità in cui il distanziame...
Leggi
"Sagrantino splash mob" per la ripartenza in Umbria
Dall` Umbria, regione che si candida ad essere tra le mete preferite del flusso turistico italiano ed estero dopo il loc...
Leggi
Arrestato dai Carabinieri di Giano dell’Umbria un 61 enne per maltrattamenti in famiglia
I Carabinieri della Stazione di Giano dell’Umbria, comandata dal Maresciallo Stefano Partenzi, hanno arrestato un 61 enn...
Leggi
Spoleto: Fase 2, in 100 alla messa all'aperto di mons. Boccardo
«Il Coronavirus ha portato in mezzo a noi trepidazione, incertezza e paura. Ma S. Giovanni Paolo II ci dice: non abbiate...
Leggi
Gualdo Tadino: l'associazione Capezza organizza un falò alla vigilia dell'Ascensione
L`associazione Capezza, associazione culturale di volontariato di Gualdo Tadino, pur riconosciuta come "vivace" nel prop...
Leggi
Riserva Unesco del Monte Peglia, per Confagricoltura "un valore aggiunto per la ripartenza di tutta l'Umbria
Il presidente della Riserva della Biosfera Unesco del Monte Peglia Francesco Paola ha ieri visitato la sede di Confagric...
Leggi
Citerna: viabilità, sopralluogo istituzionale sulla Sp 100 di Pistrino
Si è svolto questa mattina sulla strada provinciale 100 di Pistrino un sopralluogo istituzionale dell’assessore regional...
Leggi
A Foligno il progetto #nonnisiamoconvoi
E` stato attivato a Foligno un canale di comunicazione on-line tra ragazzi e anziani: gli studenti con il supporto delle...
Leggi
Utenti online:      307


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv