Skin ADV

Gubbio, festeggiati nel weekend i 30 anni del CAI: inaugurata targa informativa alla Rocca

Gubbio, festeggiati nel weekend i 30 anni del CAI con un convegno, una rassegna fotografica, un video e un'escursione alla Rocca di monte Ingino: inaugurata una targa informativa per salita' in cima al monte.
Le bizze del meteo non potevano scoraggiare i componenti della sezione eugubina del CAI che nel fine settimana hanno festeggiato nel migliore dei modi i 30 anni del sodalizio a Gubbio. Un nutrito programma ha fatto da sfondo alla giornata conclusiva, che ha visto il CAI - e non poteva essere altrimenti - organizzare un'escursione che dalla chiesa di San Francesco - allestita come campo base nei suoi due chiostri - ha portato i partecipanti fino alla Rocca di monte Ingino. A guidare la delegazione di oltre 40 persone, il presidente del Cai di Gubbio, Patrizia Ceccarelli, affiancata dai presidenti degli anni passati, Marcello Migliarini, Giulio Fiorucci e Paola Mariotti. E' stato attraversato il sentiero retrostante la Prima Cappelluccia e quindi la salita fino alla Rocca di monte Ingino dove è stato inaugurato quello che è l'omaggio che il CAI di Gubbio offre alla comunità per i suoi 30 anni: un pannello di acciaio che raffigura la vasta e interessante catena montuosa che si scopre con la vista panoramica sia a nord che ad est. Una guida effettiva ad individuare ed identificare le cime che l'escursionista o il turista che si trovi in cima alla Rocca, si trova ad ammirare. Il lavoro è stato salutato dal taglio del nastro con i referenti del CAI eugubino e il sindaco Stirati che ha voluto sottolineare la valenza dell'opera svolta dal CAI e l'importanza di rappresentare per la comunità un riferimento in vari ambiti ormai da 30 anni. Prima del taglio del nastro è stato il membro Cai, Ubaldo Emanuele Scavizzi a ricordare alcuni cenni storici legati alle documentazioni sulla Rocca, di cui si hanno notizie fin dalla fine del XII secolo. E' stato poi Giorgio Mariotti, sempre del Cai eugubino, ad illustrare il lavoro tecnico svolto per la realizzazione dei due pannelli, il primo rivolto a nord verso le cime del Cucco, Catria e Nerone, il secondo rivolto ad est che consente di individuare, nei giorni più limpidi, anche il Vettore e la punta del Redentore, nel cuore dei Sibillini. Ma il fine settimana targato CAI si era aperto fin da venerdì con l'interessante convegno dal titolo "Camminare fa bene" di scena alla sala refettorio del convento francescano: tra i relatori anche il presidente regionale Vandone e alcuni specialisti del centro igiene mentale, che hanno spiegato come la montagna e le escursioni rappresentino una validissima terapia inclusiva. Apprezzata anche la mostra fotografica sul trentennale, così come la proiezione del video di Maurizio Biancarelli, sabato, dal titolo "Un paese, mille paesaggi". Infine a chiudere la domenica, il concerto dei Cantores Beati Ubaldi, che hanno eseguito alcuni canti di montagna. Un'atmosfera ideale per concludere un fine settimana all'insegna degli amanti dell'aria aperta, che con il CAI possono trovare molteplici espressioni di svago e passione, dalla semplice escursione, all'arrampicata, fino all'attività speleologica.
Gubbio/Gualdo Tadino
03/10/2016 12:08
Redazione
Perugia, venerdì prossimo laurea honoris causa per Claudio Ranieri
Allenatori di calcio laureati in discipline varie ce sono stati (Annibale Frossi, Fulvio Bernardini) e ce ne sono ancora...
Leggi
Gubbio, Magi sprona i suoi e conferma il 4-3-3: "Il Gubbio deve essere se stesso". Stasera diretta radio su RGM e a seguire speciale "Fuorigioco" (ore 21)
"Il Gubbio deve essere se stesso. Se pensiamo di andare a Bergamo per rifarci della sconfitta interna con il Padova comm...
Leggi
Perugia, ripresa con Guberti e Zapata pronti al rientro. Questa sera c'è Carpi- Pisa
Riprende a sudare oggi il Perugia di mister Bucchi dopo l`importante colpo esterno ai danni del Frosinone. Nel corso del...
Leggi
Gualdo T.: ricevuti dal Sindaco Presciutti in sala Consiliare 26 studenti provenienti dall’Australia
Hanno visitato anche la sede del Municipio Comunale, i 26 studenti provenienti da 2 scuole di Wollongong, città costiera...
Leggi
Foligno, Guazzolini ammette: "La vittoria è dietro l'angolo, siamo stati sfortunati". De Santis: "Squadra in crescita"
E` un Foligno che torna da Ostia con un punto incoraggiante, con il dispiacere però di essree passati ancora una volta i...
Leggi
I Primi d’Italia 2016: i numeri della XVIII° edizione
Dopo una quattro giorni ricca di eventi, il Festival Nazionale de I Primi d’Italia tira le somme di questa speciale XVII...
Leggi
Mondiale di Tiro con l'arco, 14esimo posto da applausi per l'eugubina Chiara Benedetti
Un`avventura memorabile, una soddisfazione immensa aver gareggiato e msso i bastoni tra le ruotealle migliori del mondo ...
Leggi
Pallacanestro Femminile Umbertide, disco rosso all'esordio: San Martino di Lupari passa 68-56
Inizia con una sconfitta la nona stagione in Serie A femminile per la Pallacanestro Umbertide. La squadra di coach Loren...
Leggi
Assisi: attesi Chiamparino, Appendino e mons. Nosiglia alle le celebrazioni per S.Francesco
Continuano ad Assisi i preparativi per la festa di san Francesco Patrono d’Italia che si terrà martedì 4 ottobre. La cit...
Leggi
Gubbio e il Col di Lana: in tanti al primo incontro del ciclo celebrativo, a cura di Fabrizio Cece: stasera nel Trg notizie (ore 20.20)
Si è aperto con l`incontro dal titolo "Soldati in guerra" alla Biblioteca sperelliana ieri pomeriggio, il ciclo di inizi...
Leggi
Utenti online:      231


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv