Skin ADV

Assisi: al parcheggio di Piazza Matteotti i primi 30 minuti sono gratis per tutti

Chi parcheggia a Piazza Matteotti per la prima mezz’ora non pagherà nulla.

Chi parcheggia a Piazza Matteotti per la prima mezz’ora non pagherà nulla. Lo ha deciso l’amministrazione comunale, in accordo con Saba (la società che gestisce i parcheggi in città), nell’ottica di favorire soprattutto i cittadini, anche non residenti, che necessitano di una sosta breve. Una misura questa adottata soprattutto per venire incontro ai familiari che accompagnano i figli o i nipoti nelle scuole del Convitto Nazionale e possono tranquillamente sostare nel parcheggio senza pagare nulla per 30 minuti. Questa facilitazione non determina alcuna variazione degli accordi in atto tra concessionario e comune; per la verità si tratta di un allungamento di 10 minuti dell’agevolazione già introdotta nei mesi scorsi fatto proprio per permettere un più agevole accesso ai plessi scolastici ma anche alle attività commerciali. Intanto si ricordano gli altri provvedimenti in tema di parcheggi voluti dall’amministrazione comunale per favorire i cittadini residenti nel territorio comunale, gli abitanti di Assisi centro e frazioni. Come le 2 ore di sosta gratuita in tutti i parcheggi gestiti da Saba e precisamente Giovanni Paolo II, Porta Nuova, Mojano e Piazza Matteotti. Dalla terza ora in poi, per tutto il tempo della sosta, ai residenti viene applicata automaticamente la tariffa ridotta di 0.70 €/ora. Per ottenere l’agevolazione basta recarsi in uno dei 4 parcheggi Saba per registrare la targa di una o più auto di proprietà, muniti di documento di identità e libretto dì circolazione dei veicoli. A partire dal giorno seguente la registrazione, la gratuità sarà applicata automaticamente attraverso i lettori di targa. Infine, si ricorda un’altra agevolazione disposta dal Comune come l'abbonamento gratuito per i nuclei familiari residenti nel centro storico in cui ci sono figli di età inferiore a 2 anni o l'abbonamento mensile ridotto per gli studenti dei corsi dell’Università di Perugia che si tengono ad Assisi.

Assisi/Bastia
09/11/2022 13:10
Redazione
Apre domani la stagione del Teatro Subasio di Spello
Apre domani “La Bella Stagione”, la stagione del Teatro Subasio di Spello curata da Fontemaggiore Centro di Produzione T...
Leggi
Salvano la vita a due persone colte da arresto cardiaco, premiati in Comune Linda Antonini e Carlo Ciarapica
Gli angeli custodi a volte si manifestano con le sembianze di donne e uomini che con i loro gesti eroici riescono nel ...
Leggi
Terremoto Centro Italia: tecnici della Provincia impegnati in verifiche istituti scolastici
In seguito alla scossa sismica di questa mattina, alle 7,07, di magnitudo 5.7, con epicentro localizzato in mare ad una ...
Leggi
Gubbio: bus extraurbani, il capolinea si sposta in via Beniamino Ubaldi
Dal prossimo martedì, 15 novembre, e per tutto il periodo delle festività natalizie, fino al 15 gennaio 2023, il capolin...
Leggi
Solidarietà in musica con la “Living Band”. Venerdì 11 alle 21 concerto all’Auditorium Hotel Giò di Perugia
Un grande spettacolo di beneficenza in favore del Comitato per la vita “Daniele Chianelli” associazione onlus per ricerc...
Leggi
C.Castello: maltempo di settembre “pulizia detriti e fossi”, Dominici presenta interrogazione
Intervento tempestivo del personale del Servizio Viabilità della Provincia di Perugia a Città di Castello, a seguito del...
Leggi
Lunedì 14 novembre la Giornata Mondiale del Diabete Tour 2022
Si volgerà lunedì 14 novembre la Giornata Mondiale del Diabete Tour 2022. Automonitoraggio della glicemia e pressione ar...
Leggi
Umbertide rende omaggio al genio di Adriano Bottaccioli
Ci sono persone che lasciano un segno profondo nei luoghi dove vivono e nel cuore delle persone che incontrano, ed una d...
Leggi
Terremoto, scossa avvertita anche a Gubbio. Verifiche in corso. Nessuna segnalazione
Verifiche in corso nel Comune di Gubbio dopo la forte scossa di terremoto di magnitudo 5.7 registrata nelle Marche alle ...
Leggi
Terremoto: assessore Melasecche "Nessun danno registrato in Umbria". Verifiche Protezione Civile e Vigili del Fuoco
"Nessun danno è stato segnalato in Umbria": a dirlo all`ANSA è l`assessore regionale alla Protezione civile Enrico Melas...
Leggi
Utenti online:      356


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv