Skin ADV

Assisi: il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze ha presentato il bilancio di mandato

Dopo due anni di mandato, il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze ha presentato nella sala consiliare, il resoconto di quanto fatto.

Dopo due anni di mandato, il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze ha presentato nella sala consiliare, il resoconto di quanto fatto. Due ore di confronto e dibattito su vari temi, tra cui l’ambiente, lo sport, la cultura, gli studenti provenienti dagli istituti scolastici secondari della città e delle frazioni, precisamente dalle scuole Frate Francesco, Alessi, Pennacchi, Convitto, Comprensivo per ciechi e sordomuti e Assisi International School, hanno tirato le somme sul lavoro fatto e anche su un “pacchetto” di idee da lasciare al Consiglio che subentrerà. Il sindaco di Assisi Stefania Proietti ha rivolto un saluto al Consiglio raccontando una giornata tipo del lavoro in Comune, come quella di ieri caratterizzata dall’emergenza per il terremoto accaduto in mattinata, e poi anche da presidente della Provincia di Perugia ha invitato i ragazzi e le ragazze a interessarsi della politica “perché come ha detto Papa Francesco voi siete i cittadini del presente con il compito di costruire il futuro”. Accolti dall’assessore alle politiche scolastiche Veronica Cavallucci e dal presidente del Consiglio comunale Donatella Casciarri, gli studenti hanno analizzato le attività portate avanti nel biennio, come la pulizia della scuola primaria Patrono d’Italia a Santa Maria degli Angeli in occasione della Giornata mondiale dell’ambiente, iniziativa pubblicizzata con un volantino e documentata sui social. Oppure le passeggiate denominate “Assisi Cammina” e organizzate nei pomeriggi di lunedì di maggio in collaborazione con le associazioni del territorio e la linea pedibus “Se’ de J’Angeli se….”. O ancora la manifestazione per la pace quando è esplosa la guerra in Ucraina. Il sindaco dei ragazzi Arianna Tordoni, con a fianco il presidente del Consiglio Chiara Luce Bastianini, ha stimolato il dibattito per raccogliere le esperienze di tutti i consiglieri e ha sollecitato interventi in merito all’impegno di questi due anni e proposte da consegnare al prossimo Consiglio Comunale. A proposito dell’ultimo punto, tre le idee da lasciare in eredità ai futuri consiglieri comunali: per lo sport l’organizzazione di tornei tra le scuole, per l’ambiente la pulizia di istituti scolastici in collaborazione con altre classi e per la cultura una serie di visite nei luoghi culturali della città con guide di esperti. L’assessore comunale Veronica Cavallucci ha espresso parole di ringraziamento e gratitudine “per il lavoro svolto e per aver dimostrato un grande senso civico e una passione non comune per le problematiche della comunità. Siete una risorsa per il territorio perché con serietà e abnegazione avete esercitato il vostro ruolo tenendo sempre presente l’interesse generale. Per come vi siete comportati, siete un esempio per la buona politica e una speranza per il nostro futuro. Grazie per la lezione che ci avete dato”. Per il presidente del Consiglio Donatella Casciarri “questa esperienza vi ha dato la possibilità di avvicinarvi alle istituzioni, di conoscere da vicino e da dentro la massima istituzione cittadina, di capire le funzioni del Consiglio Comunale. E’ stato un lavoro importante, di grande valore, e avete maturato un’esperienza tale da farvi arrivare al punto di preparare delle proposte da lasciare al prossimo Consiglio Comunale dei ragazzi e delle ragazze”.

Assisi/Bastia
09/11/2022 15:34
Redazione
Apre domani la stagione del Teatro Subasio di Spello
Apre domani “La Bella Stagione”, la stagione del Teatro Subasio di Spello curata da Fontemaggiore Centro di Produzione T...
Leggi
Illustrati i bandi Spectacular Umbria e Scosse dedicati alla formazione di professionisti del mondo dello spettacolo
Quasi 2mila ore di lezioni gratuite per formare nuove maestranze per il mondo dello spettacolo. È quanto offrono Spectac...
Leggi
Spello: sicurezza pubblica, un incontro con la Polizia di Stato per prevenire furti e truffe agli anziani
E` in programma per domani pomeriggio alle ore 18 al Centro Polivalente di Ca` Rapillo un incontro sul tema della sicure...
Leggi
Gubbio: concorsi e graduatorie, nuove figure in arrivo in Comune
Procedono nel Comune di Gubbio i concorsi e le immissioni in graduatoria: si è concluso infatti lo scorso 20 ottobre, co...
Leggi
Assisi: al parcheggio di Piazza Matteotti i primi 30 minuti sono gratis per tutti
Chi parcheggia a Piazza Matteotti per la prima mezz’ora non pagherà nulla. Lo ha deciso l’amministrazione comunale, in a...
Leggi
Salvano la vita a due persone colte da arresto cardiaco, premiati in Comune Linda Antonini e Carlo Ciarapica
Gli angeli custodi a volte si manifestano con le sembianze di donne e uomini che con i loro gesti eroici riescono nel ...
Leggi
Terremoto Centro Italia: tecnici della Provincia impegnati in verifiche istituti scolastici
In seguito alla scossa sismica di questa mattina, alle 7,07, di magnitudo 5.7, con epicentro localizzato in mare ad una ...
Leggi
Gubbio: bus extraurbani, il capolinea si sposta in via Beniamino Ubaldi
Dal prossimo martedì, 15 novembre, e per tutto il periodo delle festività natalizie, fino al 15 gennaio 2023, il capolin...
Leggi
Solidarietà in musica con la “Living Band”. Venerdì 11 alle 21 concerto all’Auditorium Hotel Giò di Perugia
Un grande spettacolo di beneficenza in favore del Comitato per la vita “Daniele Chianelli” associazione onlus per ricerc...
Leggi
C.Castello: maltempo di settembre “pulizia detriti e fossi”, Dominici presenta interrogazione
Intervento tempestivo del personale del Servizio Viabilità della Provincia di Perugia a Città di Castello, a seguito del...
Leggi
Utenti online:      356


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv