Skin ADV

Assisi: la Befana arriva a sirene spiegate all’Istituto Serafico scortata dai carabinieri

Questa mattina tre autovetture dell’Arma dei Carabinieri sono arrivate a tutta velocità all’Istituto Serafico di Assisi. Sirene, lampeggianti e uomini e donne dell’Arma per “scortare” la Befana.

Questa mattina tre autovetture dell’Arma dei Carabinieri sono arrivate a tutta velocità all’Istituto Serafico di Assisi. Sirene, lampeggianti e uomini e donne dell’Arma per “scortare” la Befana. Questa l’iniziativa odierna organizzata dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Perugia per portare un sorriso ai ragazzi dell’Istituto Serafico di Assisi. La particolare befana ha consegnato doni a tutti (circa una quarantina) i ragazzi presenti che hanno poi potuto salire sui mezzi operativi dei Carabinieri e scherzare con loro. Un momento di grande gioia e commozione come sottolineato anche dal Colonnello Stefano Romano, Comandante Provinciale di Perugia e dall’avvocato Francesca Di Maolo, Presidente dell’Istituto, che sottolinea ancora una volta la consueta vicinanza delle due Amministrazioni e soprattutto il desiderio comune di regalare qualche attimo di felicità a questi splendidi ragazzi. L’Istituto promuove e svolge attività riabilitativa, psicoeducativa e assistenza socio-sanitaria per bambini e giovani adulti con disabilità fisiche, psichiche e sensoriali con una particolare attenzione nel rispettare il valore e la dignità della vita, valori questi che l’Arma dei Carabinieri ha da sempre incardinati nel proprio dna e quindi oggi, più che mai, orgogliosa di aver potuto offrire un contributo concreto a questa eccezionale struttura.

Assisi/Bastia
04/01/2023 14:22
Redazione
A San Giustino “Xmas Pipes & Reeds”
“Un concerto per tutta la famiglia”, questa potrebbe essere la tagline dell’evento che, nella sera di sabato 7 gennaio, ...
Leggi
Ad Assisi Epifania fra Re Magi, Befane e zampognari
L’arrivo dei Re Magi, la discesa della Befana dal monte Subasio e dalla Torre del Popolo, gli zampognari per le vie del ...
Leggi
Nel pomeriggio del 5 gennaio arriva la “Befana Baby Band” della Banda Città di Umbertide
Dopo la “Babbo Natale Band” arriva anche la “Befana Baby Band”. E` questa l`iniziativa ideata dal Maestro Galliano Cerri...
Leggi
Banda di Norcia in concerto il 5 gennaio, aspettando la Befana
Inizia in musica il 2023 del Complesso Bandistico Città di Norcia, che in occasione della festa dell’epifania si esibirà...
Leggi
C.Castello: Fondazione Burri, sfiorate le 29mila presenze nel 2022
Si è chiuso un anno importante per la Fondazione Palazzo Albizzini Collezione Burri che ha visto i musei dedicati al mae...
Leggi
Valnerina, eletta la nuova squadra Confcommercio
“Ci impegneremo in continuità con il lavoro importante che abbiamo dovuto affrontare in questi ultimi cinque difficiliss...
Leggi
Foligno: due persone denunciate per furto
Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Foligno sono intervenuti presso un esercizio commerciale della ci...
Leggi
Polfer Marche-Umbria-Abruzzo, 153.676 persone controllate
Un numero di 153.676 persone controllate, con un aumento di circa il 20% rispetto al 2021, 17 arrestati, 202 indagati e ...
Leggi
369.224 passeggeri: il 2022 è nuovo record storico di traffico per l’aeroporto dell’Umbria
SASE SpA – società di gestione dell’aeroporto internazionale dell’Umbria – Perugia “San Francesco d’Assisi” – è lieta di...
Leggi
Magione: individuati dieci cani tenuti tra fango ed escrementi
Da accertamenti svolti dalla Polizia locale di Magione, dal personale del servizio veterinario della Asl Umbria 1 e dal ...
Leggi
Utenti online:      359


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv