Skin ADV

C.Castello: Coronavirus, 7 nuovi positivi e 14 guariti

C.Castello: Coronavirus, 7 nuovi positivi e 14 guariti. Segnalazioni continue di assembramenti nei parchi e nei luoghi pubblici.

“I dati di ieri continuano a essere buoni, in linea con quelli dell’ultima decina di giorni, perché abbiamo avuto sette nuovi positivi, ma ben 14 guariti”. E’ l’aggiornamento odierno della situazione dell’emergenza da Covid-19 a Città di Castello fornito dal sindaco Luciano Bacchetta, che rileva: “la tendenza favorevole dell’ultimo periodo si consolida e si rafforza, con il risultato che le persone attualmente positive a Città di Castello sono nettamente diminuite negli ultimi giorni”. “I prossimi provvedimenti che verranno assunti, specialmente sul versante della riapertura delle scuole, saranno una cartina tornasole della circolazione del Covid-19 nel nostro territorio”, ha sottolineato il primo cittadino. “Purtroppo abbiamo ancora diversi tifernati ricoverati in ospedale, alcuni anche in condizioni critiche”, ha puntualizzato Bacchetta, formulando l’auspicio che “i nostri concittadini possano uscire presto e al meglio dalla situazione difficile in cui si trovano”. “A Città di Castello abbiamo già pagato un pesante tributo al Covid in termini di decessi e speriamo che questa fase dell’emergenza così complessa da affrontare, anche dal punto di vista umano, possa interrompersi quanto prima”, ha aggiunto il sindaco. “Devo dire ai miei concittadini che mi giungono, però, continue segnalazioni di assembramenti nei parchi e nei luoghi pubblici”, ha riferito Bacchetta, che ha affermato: “non sono un sindaco sceriffo, ho sempre scelto la strada dei consigli, invece che dei proclami, perché credo che il senso di responsabilità, il convincimento e il senso del dovere di ognuno di noi siano fondamentali e ci debbano dare la consapevolezza che le regole devono esse rispettate”. “Dobbiamo fare un ulteriore, speriamo ultimo, sforzo di osservare tutte le prescrizioni ed evitare assembramenti”, ha puntualizzato il sindaco, che ha proseguito: “faccio un appello ai nostri ragazzi, che sono fra le prime vittime dei provvedimenti di contenimento della pandemia e dei quali comprendo le difficoltà nel vivere un anno di restrizioni durissimo come quello che hanno affrontato: resistano ancora per un po’ e rispettino le prescrizioni, a prescindere dai controlli e dalle sanzioni”. “Appartiene alla nostra responsabilità individuale compiere questo ultimo miglio verso una stagione che si preannuncia migliore grazie alla vaccinazione di massa”, ha rimarcato Bacchetta, ricordando “il segnale importante che arriverà questa settimana con l’apertura del secondo punto vaccinale a Città di Castello nella palestra dell’istituto Ippolito Salviani”. “Più tutti noi rispettiamo le prescrizioni, più la campagna di vaccinazione di massa sarà efficace, prima i nostri ragazzi potranno tornare a una vita finalmente normale”, ha ribadito il sindaco.

Città di Castello/Umbertide
29/03/2021 14:56
Redazione
Gubbio: i riti della Settimana Santa
La Chiesa Cattolica si prepara al triduo pasquale con celebrazioni ridotte e manifestazioni, come processioni e vie cruc...
Leggi
Gubbio: torna in tv la cuoca più amata, Rosita, questa sera alle 19.30 su Tv8. Sarà giudice dello show cooking in cui ha trionfato in due edizioni
Se ne sentivate la mancanza torna questa sera in tv, ma stavolta non in veste di concorrente, bensì di giudice senior de...
Leggi
Nocera U.: cerimonia commemorativa del Carabiniere Augusto Renzini
Anche in un momento di grave pandemia come quello che stiamo vivendo, Nocera Umbra, ha voluto ricordare il suo illustre ...
Leggi
Covid: nessun morto in Umbria nell'ultimo giorno. Continua discesa attuali positivi; lieve risalita ricoverati
Dopo settimane di decessi, nessun morto per il Covid in Umbria nell` ultimo giorno. Secondo quanto riporta il sito della...
Leggi
Inaugurato stamattina il nuovo Centro Antiviolenza di Gubbio: L'assessora Minelli "Un giorno importante per la città: le richieste di aiuto crescono in modo esponenziale"
Uno spazio di donne e per le donne, dove trovare ascolto e operatrici formate che accolgono, supportano e accompagnano l...
Leggi
Gubbio: studenti del Liceo Classico Mazzatinti in giuria al "Premio Strega Giovani
Quest’anno il Liceo Classico Mazzatinti è una delle 60 scuole i cui studenti fanno parte della giuria del "Premio Strega...
Leggi
Monoclonali; Coletto: ”Cinque i pazienti sottoposti a trattamento presso l’azienda ospedaliera di Perugia”
"Sono attualmente cinque i pazienti in Umbria che hanno assunto o sono attualmente in trattamento presso l’azienda osped...
Leggi
Stasera torna "Tg Plus - Terzo Tempo rossoblu" alle 20.55 su TRG. Ospite l'attaccante rossoblu' Gomez: in rassegna tutti i gol di Juanito in maglia Gubbio
Sarà una puntata speciale quella del consueto appuntamento del lunedì con "Tg Plus - Terzo Tempo Rossoblu`": ospite in s...
Leggi
C.Castello, Umbertide e San Giustino: controllo straordinario sulla sicurezza dei territori
Fine settimana impegnativo per i Carabinieri della Compagnia di Città di Castello, attivi su più fronti nella prevenzion...
Leggi
Foligno: risposta dei carabinieri alla microcriminalità
In risposta alla sempre crescente esigenza di sicurezza i Carabinieri della Compagnia di Foligno hanno intensificato i c...
Leggi
Utenti online:      243


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv