Skin ADV

Champions League: domani ritorno quarti tra Perugia-Modena, Sir a caccia dell'impresa. Intanto e' ufficiale: Atanasijevic torna al Belchatow in Polonia

Champions League: domani ritorno quarti tra Perugia-Modena, Sir a caccia dell'impresa. Intanto e' ufficiale: Atanasijevic torna al Belchatow in Polonia

Tutto pronto al PalaBarton per il match di ritorno dei quarti di finale di Champions League che vedrà domani sera(ore 20.30) i Block Devils sfidare nel derby tutto italiano la Leo Shoes Modena. Si parte dalla vittoria 3-0 nel match d’andata degli uomini di Giani, risultato che non lascia alternative a Perugia. Per passare il turno ed accedere alla semifinale, i bianconeri dovranno trovare la serata perfetta, vincere da tre punti (quindi 3-0 o 3-1) la gara di ritorno e poi far proprio anche il golden set. Qualsiasi altro risultato sarà favorevole agli avversari.
Servirà, questo è certo, una Sir Sicoma Monini radicalmente diversa da quella di sette giorni fa a Modena. Servirà una squadra affamata, determinata, sportivamente rabbiosa. Oltre che ovviamente tecnicamente ai limiti della perfezione.

Lo staff tecnico bianconero ha preparato con cura e meticolosità la partita sotto l’aspetto tecnico-tattico, ma è chiaro che domani sera, lo ha detto anche Travica alla vigilia, i Block Devils dovranno soprattutto gettare il cuore oltre l’ostacolo. La squadra in questa settimana ha messo, come si dice in gergo, la testa nello scatolone lavorando duramente ed è pronta a giocarsi tutte le carte a disposizione per capovolgere l’inerzia di questo quarto di finale.

Heynen ha un paio di dubbi in formazione che scioglierà nelle prossime ore. Al netto di possibili cambiamenti dell’ultimo momento, il tecnico belga dovrebbe mandare in campo la formazione con Travica in diagonale con Ter Horst, Ricci e Solè coppia di centrali, Leon e Plotnytskyi martelli ricevitori e Colaci libero. Squadra fatta per Giani, tecnico di Modena. Saranno in campo al via Christenson al palleggio, Vettori opposto, Stankovic in coppia con Mazzone in posto tre, Petric e Lavia in banda e Grebennikov libero.

Intanto è praticamente ufficiale: l'opposto serbo Alekasandar Atanasijevic, che ha ufficializzato l'addio alla Sir dopo 8 anni a fine campionato, il prossimo anno tornerà in Polonia per vestire la maglia del Belchatow dove aveva iniziato la carriera ad alti livelli prima di approdare nel 2013 in Umbria. Superata al fotofinish la concorrenza di Piacenza dove avrebbe ritrovato Lorenzo Bernardi, "Bata" riabbraccerà invece il suo maestro Boban Kovac

Perugia
01/03/2021 18:13
Redazione
Norcia, approvato in Consiglio Comunale il nuovo Piano Regolatore Generale
Il Consiglio Comunale di Norcia nella seduta di lunedì 1 marzo ha approvato il Piano Regolatore Generale, parte struttur...
Leggi
Aggiornamento situazione Covid-19 nel Comune di Umbertide del 1° marzo
“Nella giornata odierna sono state rese note otto guarigioni da Covid-19 e un nuovo caso di positività. E` avvenuta la s...
Leggi
Aumentano gli uccelli acquatici nelle zone umide dell'Umbria
Sono quasi 63.000 gli uccelli acquatici svernanti censiti nelle principali zone umide dell`Umbria, a fronte dei 54.000 d...
Leggi
Anas: avanza l’opera di risanamento della pavimentazione sulla ss3 “Flaminia” tra Foligno e Spoleto
Avanza l’opera di risanamento profondo della pavimentazione avviata da Anas (Gruppo FS italiane) sulla strada statale 3 ...
Leggi
Le gru attese nel parco di Colfiorito
Anche quest` anno, a marzo, sono attese le gru nel parco regionale di Colfiorito. In questo mese inizia la migrazione pr...
Leggi
Vaccini: la lettera dei Presidenti dei vari Ordini professionisti sanitari. Da oggi via alle prenotazioni per il personale scolastico fino ai 65 anni
Chiedono di potenziare la campagna vaccinale per i professionisti sanitari dei vari Ordini i presidenti di questi ultimi...
Leggi
Riaperta ai mezzi pesanti la Flaminia tra Spoleto e Terni
Questa mattina alle ore 10,30 è stata riaperta al traffico pesante la S.S. 3 Flaminia nel tratto Spoleto-Terni dopo che ...
Leggi
Turismo, Covid: nel 2020 oltre 2000 i pellegrini sui cammini francescani
Sono 2.072 i camminatori che in pochi mesi hanno raggiunto, nonostante le chiusure dovute al COVID-19, la Basilica di Sa...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, ieri 13 guariti e sei nuovi positivi, ma anche il decesso di un signore di 82 anni
“I dati di ieri continuano a segnalare una tendenza incoraggiante, perché abbiamo avuto 13 guariti e 6 nuovi positivi al...
Leggi
GO internet: finalmente anche i servizi FWA possono sfruttare la potenza delle soluzioni AVM Fritz!Box
GO internet S.p.A. lancia i nuovi prodotti di connettività FWA con antenna outdoor e molteplici opzioni per estendere e ...
Leggi
Utenti online:      202


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv