Skin ADV

Controlli ad Umbertide e Pierantonio: prosegue l’attività di monitoraggio della Polizia di Stato

Gli agenti, nel corso delle attività di prevenzione nelle due città, hanno identificato 62 persone e monitorato 18 veicoli.

Oltre agli ordinari servizi di controllo del territorio, garantiti h24 dagli agenti delle Volanti del Commissariato della Polizia di Stato di Città di Castello, sono proseguiti anche i servizi straordinari “Borghi Sicuri” ad Umbertide e Pierantonio, finalizzati ad assicurare la serenità dei cittadini e dei turisti in visita nelle città. L’attività di monitoraggio dei centri cittadini, delle aree commerciali e industriali, dei centri abitati più periferici e isolati, è stata effettuata grazie all’impiego di un dispositivo “rafforzato” che ha visto il coinvolgimento oltre degli uomini del Commissariato, anche di una “task force” composta dagli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Umbria Marche, in grado di rafforzare i dispositivi locali di controllo del territorio per un più efficace contrasto alla criminalità, attraverso programmate attività di monitoraggio del territorio. Il progetto “Borghi Sicuri” infatti, fortemente voluto dal Questore di Perugia, si pone come obiettivo quello di innalzare la soglia di sicurezza e prevenire i fenomeni di microcriminalità diffusa. Durante l’attività, oltre agli ordinari servizi di pattugliamento delle vie del centro, con funzione di deterrenza per i reati in genere, è stato effettuato anche un attento controllo ad nelle zone più periferiche, per un monitoraggio capillare. Per scongiurare i furti in abitazione e intercettare eventuali “visitatori” venuti in città per compiere atti illeciti, gli operatori hanno effettuato 4 posti di controllo, utili per verificare il traffico in entrata e in uscita e sottoporre a controlli più approfonditi le persone con precedenti specifici. Il monitoraggio ha interessato anche gli esercizi pubblici – 4 quelli sottoposti a verifiche -, dove si è proceduto a identificare gli avventori (al fine di accertare l’eventuale frequentazione da parte di pregiudicati) e ad effettuare verifiche di natura amministrativa circa il rispetto delle norme previste dal TULPS, tra le cui quelle che prevedono il divieto di vendita e somministrazione di alcolici ai minori, l’obbligo di esposizione nel locale del titolo autorizzativo posseduto, della tabella dei prezzi dei prodotti somministrati, dell’elenco delle bevande alcoliche, della tabella dei giochi proibiti. Gli agenti, nel corso delle attività di prevenzione nelle due città, hanno identificato 62 persone e monitorato 18 veicoli.

Città di Castello/Umbertide
23/03/2023 15:16
Redazione
Gubbio: domani la presentazione del libro "Fuoconero"
Domani, sabato 1 aprile, alle ore 17.30 presso la Sala Ex Refettorio della Biblioteca Comunale Sperelliana, si terrà la ...
Leggi
Gualdo Tadino: questa sera la consegna attestati agli studenti che hanno partecipato ai progetti “IntervistiamoC” e “Casimiri in Radio”
Si terrà questa sera alle ore 21 presso il Teatro Talia di Gualdo Tadino, la serata patrocinata dall’Ordine dei Giornali...
Leggi
Mercato settimanale di Gualdo Tadino, 50 aziende a rischio
“Spostare un mercato da un luogo all’altro può sembrare un’operazione banale, ma per chi vive di questo lavoro rischia d...
Leggi
Grande festa per i 25 anni dal ritorno nei professionisti: al Centro Servizi Santo Spirito la squadra del 1997-1998 ha celebrato un’impresa senza tempo
Sull’onda dei ricordi, la Gubbio del pallone è tornata indietro di 25 anni. E lo ha fatto in una serata che ha celebrato...
Leggi
“San Giustino Cardioprotetta”, corso di formazione BLSD per il personale scolastico della “Bufalini”
Proseguono i corsi di formazione BLSD (Basic Life Support Defibrillation) programmati all’interno di “San Giustino Cardi...
Leggi
Sequestrati crediti bonus facciate per 9 milioni di euro, la guardia di finanza di Perugia scopre una presunta frode
Un sequestro preventivo impeditivo dei crediti, presenti nei cassetti fiscali dei terzi cessionari, pari a 9 milioni e 2...
Leggi
Un patto di amicizia tra Gubbio e Ivano-Frankivsk
Verrà siglato sabato mattina un patto di amicizia e di cooperazione tra la città ucraina di Ivano-Frankivsk e la città d...
Leggi
Umbertide: installazione di quattro telecamere di sorveglianza in Piazza Michelangelo
A partire da fine marzo – primi di aprile in Piazza Michelangelo avrà inizio la videosorveglianza grazie all`ausilio di ...
Leggi
Gubbio: presentazione del restauro dei registri liturgici del Capitolo della Cattedrale al Museo Diocesano
Continuano gli appuntamenti primaverili al Museo diocesano cittadino. Dopo la presentazione del restauro dell’affresco d...
Leggi
A 87 anni un umbro punta al record del mondo di marcia
Marciando Romolo Pelliccia, orvietano di 87 anni, ha percorso nella sua vita di atleta almeno 250 mila chilometri e da a...
Leggi
Utenti online:      183


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv