Skin ADV

Delegazione tifernate-lacustre nello storico tempio del cross italiano

Bilancio positivo per la delegazione tifernate-lacustre alla due giorni di Maggiora nello storico tempio del cross italiano alla prima edizione della "Euro vintage motocross cup".

Bilancio positivo per la delegazione tifernate-lacustre alla due giorni di Maggiora nello storico tempio del cross italiano alla prima edizione della “Euro vintage motocross cup”. Problemi tecnici improvvisi legati ad un guasto alla moto hanno impedito a Mauro Morvidoni  “Ramarro” del Motoclub “E.Baglioni” presente assieme ad altri tre veterani tifernati di confermare la prima ottima uscita nelle prove di Sabato. Elio Petricci si e’ piazzato al 38esimo posto, Paolo Fiorucci  12esimo in gara alla fine e’ risultato terzo di categoria: una bella gara davvero. Dino Perioli come Morvidoni ha avuto ploblemi tecnici. Ivo Lasagna pilota di castiglione del lago ha vinto nella “250” lasciando alle spalle piloti professionisti e nella seconda categoria “125”  si e’ piazzato al secondo posto. “Un sogno che si avvera essere qui in pista assieme a piloti che hanno fatto la storia di questo bellissimo sport. Aldilà dei risultati comunque positivo quello che contava era esserci e provare ancora quelle sensazioni di una volta: una esperienza bellissima nel tempio del motocross internazionale”, hanno dichiarato in coro stanchi ma soddisfatti in cinque piloti umbri. L’assessore allo sport Massimo Massetti si e’ congratulato con loro:”grazie alla vostra passione e bravura  i colori della nostra città e della regione sono stati veicolati in ambito nazionale. La tradizione del motocross tifernate ed umbro non ha smentito le aspettative. Bravi”.

Città di Castello/Umbertide
18/04/2021 17:45
Redazione
Gubbio: Edoardo Pifarotti ordinato diacono
Festa nella chiesa eugubina; oggi nella chiesa di San Pietro, Edoardo Pifarotti è stato ordinato diacono, con l’imposizi...
Leggi
Gubbio-Mantova 0-0: reti bianche e poche emozioni al "Barbetti" tra le proteste rossoblù
Reti bianche tra Gubbio e Mantova che si spartiscono la posta in palio al Barbetti. Una partita senza emozioni, che ness...
Leggi
Giro dell’Umbria, sigillo di Loitanyang e Poesini
Chiusura in grande per il 19° Giro Podistico dell’Umbria, che a Tuoro sul Trasimeno ha chiuso il suo cammino iniziato gi...
Leggi
Bartoccini Fortinfissi Perugia: le "magliette nere" salutano Veronica Angeloni
Dopo due stagioni come guida in campo della Bartoccini Fortinfissi Perugia arriva il saluto della schiacciatrice toscana...
Leggi
C.Castello: Coronavirus, ieri nessun guarito e 3 nuovi positivi
“L’Usl Umbria 1 ci ha comunicato che ieri a Città di Castello abbiamo avuto tre nuovi positivi al Covid-19 e nessun guar...
Leggi
Gubbio: i 50 anni di sacerdozio di don Pietro Benozzi celebrati nella Basilica di S.Ubaldo
I fedeli e la comunità eugubina hanno testimoniato affetto e gratitudine a Don Pietro Benozzi, Canonico regolare lateran...
Leggi
Gubbio, Marzio Presciutti Cinti aderisce al partito "Azione" di Calenda: il Centro-Destra chiede le dimissioni da consigliere comunale
Acque agitate nel centro destra eugubino dopo che con un proprio comunicato, Marzio Presciutti Cinti, candidato a sindac...
Leggi
Leo Club Foligno: ripulita dai rifiuti l’area intorno al Parco Fluviale Hoffman in memoria dell’avvocato Cesare Augusto Mazzoli
All’avvocato Cesare Augusto Mazzoli è dedicata la quarta tappa del progetto di riqualificazione delle aree verdi urbane,...
Leggi
"Beniamino Ubaldi", la Diocesi di Gubbio valuta proposte di affidamento in gestione. Il vescovo Paolucci Bedini presidente del nuovo cda
Una nuova stagione per il complesso del "Beniamino Ubaldi" di Gubbio, proprietà della diocesi, dalla metà degli anni `80...
Leggi
Ritrovato dipinto del Seicento rubato ventidue anni fa. I Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio di Perugia lo scovano tra le inserzioni di vendita. Trafugato nel modenese nel 1999
Torna a casa un dipinto trafugato 22 anni fa nel modenese grazie ai Carabinieri del Nucleo per la Tutela del Patrimonio ...
Leggi
Utenti online:      273


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv