Skin ADV

Donazione al Centro Ictus di Città di Castello da parte delle Farmacie Tifernati

Degli opuscoli informativi riguardanti l’ictus cerebrale sono stati donati dalle Farmacie Tifernati al Centro Ictus dell’ospedale di Città di Castello per essere distribuiti ai pazienti e ai loro familiari.

Degli opuscoli informativi riguardanti l’ictus cerebrale sono stati donati dalle Farmacie Tifernati al Centro Ictus dell’ospedale di Città di Castello per essere distribuiti ai pazienti e ai loro familiari. La consegna del materiale si è tenuta mercoledì scorso presso l’ospedale di Città di Castello alla presenza di Valchiria Do’ e Luca Mancini, rispettivamente, presidente e direttore delle Farmacie Tifernati, Silvio Pasqui, direttore del Presidio ospedaliero Alto Tevere, e Silvia Cenciarelli, direttore della struttura Neurologia/Centro Ictus della Usl 1 Umbria. Durante la cerimonia Valchiria Do’ ha chiarito che le Farmacie Tifernati si impegnano da anni in iniziative a favore del sociale volte a migliorare la qualità della vita dei cittadini tifernati in ambito della sanità, scuola, cultura e servizi. Concetto ripreso anche da Luca Mancini che ha ricordato che la società investe parte dei suoi profitti nella comunità in cui opera e che gli acquisti fatti in una farmacia comunale non sono solo per il benessere personale ma anche per quello di tutti i cittadini residenti, come appunto poter contribuire alla realizzazione di progetti come questo degli opuscoli.

Silvia Cenciarelli ha ringraziato vivamente per gli opuscoli donati che hanno l’obiettivo di divulgare tutte le informazioni utili a riconoscere tempestivamente le manifestazioni della malattia e le condizioni che la favoriscono, di sensibilizzare la popolazione sulle concrete possibilità di prevenzione e cura della malattia e di sottolineare la necessità di arrivare presto in ospedale in presenza di sintomi neurologici sia lievi che gravi per poter mettere in atto rapidamente tutti le terapie previste. “La cura dell’ictus prevede, infatti, trattamenti della fase iperacuta da mettere in atto entro poche ore dall’insorgenza dell’ictus e il ricovero in un Centro Ictus, che è il reparto dedicato alla cura dell’ictus, è in grado di determinare la riduzione della mortalità e della disabilità”, ha sottolineato Cenciarelli.

Silvio Pasqui, infine, a nome della direzione di Presidio e Aziendale ha ringraziato le Farmacie Tifernati e ha sottolineato “l’importanza delle donazioni da parte di associazioni o privati cittadini del territorio che supportano la sanità della nostra città divenendone parte attiva e contribuendo al miglioramento della sanità pubblica e in questo caso a migliorare l’assistenza dei pazienti affetti da ictus cerebrale”.

Città di Castello/Umbertide
24/05/2024 13:37
Redazione
Estra, due scuole umbre premiate per il miglior progetto ambientale
Oltre 23.000 studenti e più di 1.500 docenti provenienti da 838 istituti dell’infanzia, primaria e secondaria di I grado...
Leggi
Legittima difesa: domani a Città di Castello presidio per difendere la legge 194
Legittima difesa: con questo slogan il gruppo di donne che fa riferimento a Udi, Anpi, Coordinamento donne, Spi Cgil e U...
Leggi
La raccolta di bottiglie in PET arriva alla Coop di Gubbio
Un ecocompattatore nei pressi del punto vendita Coop per promuovere il corretto recupero delle risorse in tema di tutela...
Leggi
Lunedi 27 Maggio al "Borgo Antichi Orti" di Assisi la serata di gala "Top del calcio umbro". Tanti ospiti d'eccezione, premio speciale consegnato dalla piccola Cate
Saranno Brunello Cucinelli, Andrea Ranocchia, Sebastien Frey, Borja Valero e Federico Cherubini gli ospiti d’onore al To...
Leggi
Gubbio: al Mazzatinti con "Le giornate dell’arte" dal 28 al 31 maggio
Conferenze, workshops e mostre, ma soprattutto tanti esperti esterni saranno le caratteristiche de “Le giornate dell’art...
Leggi
L'elisoccorso dell'Umbria Nibbio ha raggiunto il suo 100/o volo
Nel pomeriggio di giovedì 23 maggio l`elisoccorso dell`Umbria Nibbio si è alzato in volo per compiere il centesimo inter...
Leggi
Si ribalta autogru, due feriti a Deruta
Due persone sono rimaste ferite stamani a Deruta, in seguito a un incidente avvenuto mentre stavano lavorando a bordo di...
Leggi
Playout serie B: 3-0 alla Ternana, il Bari si salva e umbri in C
Il Bari batte 3-0 la Ternana nel ritorno dei playout di serie B giocato a Terni e si salva mentre a retrocedere in serie...
Leggi
Lutto nel mondo del giornalismo: è venuto a mancare a 79 anni Mario Mariano
Lutto nel mondo del giornalismo regionale: è venuto a mancare a 79 anni Mario Mariano, capace di raccontare in molteplic...
Leggi
Serie C, Gubbio calcio: rinviato a prossima settimana incontro Notari-Mignemi
Calcio, Serie C: nulla di nuovo sul versante Gubbio. L`incontro, previsto per la giornata odierna, tra il presidente Sau...
Leggi
Utenti online:      295


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv