Skin ADV

L'elisoccorso dell'Umbria Nibbio ha raggiunto il suo 100/o volo

Il primo intervento risale al 3 marzo scorso.

Nel pomeriggio di giovedì 23 maggio l'elisoccorso dell'Umbria Nibbio si è alzato in volo per compiere il centesimo intervento dalla prima missione di salvataggio che risale al 3 marzo scorso. E' volato in direzione Spoleto per soccorrere un uomo di 60 anni caduto da cavallo e trasportato all'ospedale di Perugia. Il servizio di elisoccorso regionale, inaugurato a fine febbraio, ha all'attivo una media di circa 1,2 interventi al giorno, 78 dei quali conclusi a buon fine e 22 annullati causa condizioni metereologiche avverse oppure per intervento immediato dei soccorsi via terra e quindi poiché non vi era più necessutà. Delle 100 missioni 75 sono state svolte nella provincia di Perugia e 25 in quella di Terni. Dei 78 soccorsi conclusi a buon fine, 66 sono interventi di soccorso primari e 12 secondari che riguardano il trasporto sanitario di pazienti ricoverati da un ospedale all'altro, sei dei quali fuori Umbria. Nel dettaglio, spiega in una nota dell'azienda ospedaliera di Perugia il dottor Francesco Borgognoni, direttore della Centrale unica regionale del 118: "Abbiamo soccorso con Nibbio 33 pazienti traumatologici, 41 con patologie mediche, due pazienti ustionati e due annegamenti. Tra questi abbiamo avuto solo cinque bambini. Sono state 15 le missioni in zone impervie attivando la procedura di salvataggio speciale con il verricello, discesa e salita della barella e del doppio soccorritore, oppure la discesa dei sanitari in hovering. Tale manovra speciale - continua Borgognoni - consiste nello sta-zionamento in volo dell'elicottero e prevede l'appoggio a terra di un solo pattino. Questa tecnica di volo viene utilizzata solo in particolari situazioni e quando non è possibile eseguirne altre. La manovra comporta elevati rischi, soprattutto nella discesa e nel recupero di persone". Alle missioni di soccorso collabora attivamente anche il personale tecnico del Soccorso alpino speleologico Umbria - presente a bordo di Nibbio. "Ogni missione speciale viene fatta sotto la supervisione del tecnico di elisoccorso - spiega Matteo Moriconi presidente Sasu Umbria - e ogni membro dell'equipaggio ha un ruolo ben definito. Quando si è in volo il team leader è il pilota che ha la competenza aeronautica e la responsabilità del volo, una volta sbarcato l'equipaggio, la responsabiltà passa al tecnico Sasu che si occupa della sicurezza a terra del medico, dell'infermiere e del paziente, mentre per la gestione sanitaria, il team leder è il medico che viene costantemente coadiuvato dall'infermiere. La buona riuscita di ogni missione è il frutto della sinergia e collaborazione di ogni componente dell'equipaggio". Questa mattina, venerdì 24, Nibbio si è di nuovo necessario per trasportare all'ospedale di Perugia due operai rimasti feriti a Deruta in seguito al ribaltamento di un'autogru.

Perugia
24/05/2024 12:14
Redazione
Si ribalta autogru, due feriti a Deruta
Due persone sono rimaste ferite stamani a Deruta, in seguito a un incidente avvenuto mentre stavano lavorando a bordo di...
Leggi
Playout serie B: 3-0 alla Ternana, il Bari si salva e umbri in C
Il Bari batte 3-0 la Ternana nel ritorno dei playout di serie B giocato a Terni e si salva mentre a retrocedere in serie...
Leggi
Lutto nel mondo del giornalismo: è venuto a mancare a 79 anni Mario Mariano
Lutto nel mondo del giornalismo regionale: è venuto a mancare a 79 anni Mario Mariano, capace di raccontare in molteplic...
Leggi
Serie C, Gubbio calcio: rinviato a prossima settimana incontro Notari-Mignemi
Calcio, Serie C: nulla di nuovo sul versante Gubbio. L`incontro, previsto per la giornata odierna, tra il presidente Sau...
Leggi
Oltre 700 studenti eugubini al centro servizi "S.Spirito" per conoscere la storia del piccolo Sergio De Simone raccontata dal fratello Mario
Oltre 700 alunni e studenti eugubini di scuola primaria tra i circoli “Matteotti”, “Montessori”, Cipolleto, Torre, Semon...
Leggi
A Trevi il Sostituto Procuratore Sebastiani
Nella Chiesa di San Francesco, la vivace platea ha accolto il Sostituto Procuratore della Procura di Marsala. Diego Seba...
Leggi
Inclusione e turismo, Assisi tappa del cammino di 8 viaggiatori con disabilità
Hanno sfidato pioggia, vento, salite, discese e percorso centinaia di chilometri in sedia a rotelle, bicicletta o in tan...
Leggi
Inaugurata a Foligno la nuova filiale di Banca centro
È stata inaugurata a Foligno la nuova filiale di Banca centro Toscana Umbria. Alla presenza della presidente della Regio...
Leggi
Salvini a Perugia per presentare il libro 'Controvento'
"Sabato 25 maggio il nostro segretario federale e ministro Matteo Salvini tornerà in Umbria per la presentazione del suo...
Leggi
Assisi: l'amministrazione comunale ricorda oggi la strage di Capaci
Oggi ricorre il trentaduesimo anniversario della strage di Capaci dove furono uccisi il giudice Giovanni Falcone, la mog...
Leggi
Utenti online:      219


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv