Skin ADV

Gli autotrasportatori eugubini scendono in piazza "Preoccupati per le vicende del settore del cemento"

Scenderanno in piazza gli autotrasportatori eugubini martedì 2 novembre p.v. Lo rendono noto in un comunicato.

Scenderanno in piazza gli autotrasportatori eugubini martedì 2 novembre p.v. Lo rendono noto in un comunicato in cui dichiarano “Le vicende che stanno caratterizzando il settore cementiero eugubino, con rallentamenti o addirittura fermate delle produzioni, generano profondissime preoccupazioni nell'opinione pubblica, nelle maestranze, in tutto l’indotto. Preoccupazioni che sembrano non sfiorare minimamente l’amministrazione comunale di Gubbio e le altre istituzioni pubbliche. Sono mesi e mesi che vengono agitate parole irresponsabili seguite da silenzi altrettanto irresponsabili che hanno portato a una situazione allarmante sotto gli occhi di tutti. L’indebolimento o addirittura la chiusura delle attività del settore cemento è un pericolo che va scongiurato subito!”. Dalle ore 10.00 alle ore 12.00 gli autotrasportatori si troveranno in Piazza 40 Martiri a Gubbio con gli autotreni per manifestare il proprio disagio morale ed economico e per richiamare alle proprie responsabilità il Sindaco Stirati e la Presidente Tesei. “Il settore del cemento” si conclude la nota “caratterizza da sempre l’economia di Gubbio, rappresentando quasi il 30% del PIL locale. Non ci si può voltare dall’ altra parte, come è stato fatto finora, vanno assunte iniziative concrete, vere, convincenti”.

Gubbio/Gualdo Tadino
30/10/2021 11:48
Redazione
A Città di Castello Raffaello e Signorelli “vis a vis”
Raffaello e Signorelli “vis a vis”. Nella realtà storica non si sono mai incontrati ma da Sabato 30 ottobre 2021 saranno...
Leggi
Torna l'ora solare, lancette indietro di un'ora
Le lancette torneranno un`ora indietro. La notte tra sabato e domenica torna l`ora solare che ci accompagnerà fino alle ...
Leggi
Rissa in discoteca a Bastia Umbra, il Questore chiude il locale per 30 giorni
Sabato scorso, una serata in discoteca iniziata all’insegna del sano divertimento tanto agognato dai giovanissimi - sopr...
Leggi
Realizzazione marciapiedi e abbattimento delle barriere architettoniche a Calzolaro e Montecastelli, a breve l'inizio dei lavori
Partiranno tra le fine di quest`anno e l`inizio del prossimo i lavori per la realizzazione di collegamenti pedonali nell...
Leggi
Premio "Recti Eques-Paladini Italiani della Salute": prestigioso riconoscimento alla dottoressa Virginia Boccardi dell’Azienda Ospedaliera di Perugia
Un prestigioso riconoscimento alla dottoressa Virginia Boccardi, medico geriatra dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, tr...
Leggi
Gubbio: immobili comunali in vendita, il bando è online
L’assessore al Patrimonio Rita Cecchetti comunica che il Comune di Gubbio, in attuazione del Piano di Alienazione e Valo...
Leggi
Spello: concluso l’intervento di manutenzione straordinaria della parte sommitale della strada panoramica del Subasio
Concluso l’intervento di manutenzione straordinaria della strada panoramica sommitale “bianca” del Subasio nel tratto tr...
Leggi
Gubbio: una mostra per festeggiare i cinquant'anni dalla nascita della Famiglia dei Ceraioli di San Giorgio
Cinquant`anni fa nasceva la Famiglia dei Ceraioli di San Giorgio. Il consiglio in carica della Famiglia, per festeggiare...
Leggi
Anas, al via la sperimentazione in Umbria di asfalti innovativi
Anas (Gruppo FS italiane) ha avviato in Umbria la sperimentazione di asfalti innovativi a basso impatto ambientale. Ques...
Leggi
Covid: in Umbria 73 nuovi casi ma un ricoverato in meno
Altri 73 nuovi casi Covid in Umbria nell` ultimo giorno dove si registra però un ricoverato in ospedale in meno, 41, men...
Leggi
Utenti online:      206


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv