Skin ADV

Gubbio: turismo, un appuntamento per guardare al futuro della città

Gubbio: turismo, un appuntamento per guardare al futuro della città. Giovedì alle 17 al Centro Servizi l’iniziativa voluta dall’amministrazione: a confronto esperti, istituzioni e operatori.

“Innovazione e prospettive per lo sviluppo turistico di Gubbio”: questo il titolo del convegno che si terrà giovedì prossimo, 21 ottobre, alle 17 al Centro Servizi Santo Spirito, un appuntamento fortemente voluto dall’amministrazione comunale per fare il punto su un comparto che negli ultimi anni, malgrado le recenti difficoltà e frenate legate alla pandemia da Covid-19, sta crescendo enormemente, e che richiede alla città e agli operatori tutti, come spiega lo stesso sindaco Filippo Stirati, “di alzare ulteriormente l’asticella dal punto di vista delle strategie”. L’appuntamento prevede, tra gli altri, la presenza di Josep Ejarque, professionista del Destination Marketing e Destination Management, grande esperto di turismo internazionale, che dialogherà con le istituzioni locali - presenti il sindaco e l’assessore al Turismo Gabriele Damiani - con quelle regionali - ci sarà Federico Masciolini, responsabile del Servizio Turismo della Regione Umbria - e con i rappresentanti degli operatori e delle associazioni di categoria legate al turismo: Rolando Fioriti, responsabile Turismo Confcommercio/Federalberghi, Sandra Placidi, responsabile Umbria Tourism, Maria Carmela Colaiacovo, presidente Confindustria Alberghi. “Un appuntamento che consideriamo particolarmente importante - spiega il sindaco - legato alla necessità di riqualificare e allargare la disponibilità ricettiva cittadina. Il Comune, in questo senso, è pronto a farsi interprete delle esigenze di eventuali investitori, mettendo a disposizione quella parte di patrimonio immobiliare alienabile di cui dispone. Al tempo stesso chiediamo a tutti gli operatori e a coloro che hanno a che fare con la cultura dell’accoglienza un salto di qualità, che implica percorsi formativi, aggiornamenti, ricerca continua di un miglioramento per essere all’altezza di una domanda che si fa sempre più specifica e di livello”. Anche l’assessore al Turismo Gabriele Damiani spiega come “la domanda turistica sia oggi sempre più una ricerca di esperienze, che implica un’offerta articolata e complessa, in grado di coniugare cultura, paesaggi, enogastronomia, tipicità. Per questo è importante lavorare tutti insieme, operatori, istituzioni, associazioni, al fine di garantire un’adeguata risposta e di centrare gli obiettivi necessari allo sviluppo turistico cittadino”.

Gubbio/Gualdo Tadino
18/10/2021 11:06
Redazione
Torna questa sera Volley Break, alle ore 21 su TRG
Torna su Trg l`appuntamento con "Volley Break, la Pallavolo dalla A1 alla Z". Dopo i successi della nazionale maschile e...
Leggi
La Fanfara Bersaglieri di Gubbio si è esibita ieri al Misano World Circuit “Marco Simoncelli”
La Fanfara Bersaglieri di Gubbio “Col. Renzo Reggianini“ si è esibita ieri al Misano World Circuit “Marco Simoncelli” in...
Leggi
Gubbio: l’orario di apertura di Palazzo Ducale nella giornata del primo novembre
In occasione della festività del primo novembre Palazzo Ducale osserverà il seguente orario di apertura: dalle ore 10.00...
Leggi
Foligno: ordinanza cautelare nei confronti di tre cittadini nigeriani
Nella mattinata del 15 ottobre, gli uomini della Polizia di Stato del Commissariato di Foligno hanno dato esecuzione ad ...
Leggi
Gubbio: a Palazzo Pretorio (ore 15) tavolo di concertazione sulle problematiche del centro storico
E’ stato convocato per oggi, lunedì 18 ottobre alle 15, un tavolo di concertazione sulle problematiche del centro storic...
Leggi
Bartoccini Fortinfissi Perugia: Perugia parte bene ma sulla distanza ad avere la meglio è Firenze
In una gara equilibrata sotto molti aspetti ad avere la meglio è Il Bisonte Firenze (26-24 21-25 21-25 23-25 i parziali)...
Leggi
Quinta giornata di Campionato serie D, finisce 3-2 tra Arezzo-Foligno
È finita 3 a 2 il match tra l’Arezzo e il Foligno. La partita, valida per la quinta giornata di Campionato serie D, si è...
Leggi
Concerto a Nocera Umbra: la Corale Santa Cecilia esegue, fra i vari brani, “Salutiam divotamente” del Laudario di Gualdo Tadino
E’ stato un pomeriggio di festa! Una bella festa di musica, dopo il tanto silenzio al quale i cori sono stati costretti ...
Leggi
Covid: lieve aumento dei ricoveri e dei positivi nelle ultime 24 ore in Umbria
Tre ricoverati in più nelle ultime 24 ore e un leggero aumento degli attualmente positivi: è quanto emerge dai dati dell...
Leggi
Assisi: la terza edizione di ProSceniUm è stata vinta dal pugliese Halien
Il ventenne pugliese Halien (Pietro Peloso) con il brano "Unicorno" è il vincitore della terza edizione di "ProSceniUm F...
Leggi
Utenti online:      249


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv