Skin ADV

Il Rugby Gubbio vince 68-0 contro il Foligno nella terza partita del Campionato Serie C Girone Promozione Interregionale

Rientro dalla festività con il botto per il Rugby Gubbio che domenica 15 gennaio ha battuto il Foligno con il punteggio secco di 68-0, segnando ben 10 mete.
Rientro dalla festività con il botto per il Rugby Gubbio che domenica 15 gennaio ha battuto il Foligno con il punteggio secco di 68-0, segnando ben 10 mete. Ad aprire le marcature, dopo il minuto di silenzio in ricordo di Sanio Panfili, ex presidente e fondatore del Rugby Gubbio, scomparso la settimana scorsa, Alessio Ghirelli, 7-0 grazie alla trasformazione dell'ottimo Riccardo Tomassoli che metterà tra i pali 9 calci di trasformazioni su 10. Seconda meta di Luigi Pretotto, trasformata, 14-0. Poi lo stesso Riccardo Tomassoli segna e trasforma 21-0. Prima della fine del primo tempo altra meta di Alessio Ghirelli che fissa il punteggio sul 28-0. Nella ripresa è di nuovo tutto Rugby Gubbio, segnano Francesco Rossi, Federico Sonini, Riccardo Tosti, due mete di Robert Flinn e una di Lorenzo Crotti, con 5 trasformazioni di Riccardo Tomassoni, 68-0. L'analisi del coach Gianluca Gamboni: "Abbiamo ricominciato bene il Campionato, con una bella vittoria convincente, sotto tutti i punti di vista, i punti fatti sono lo specchio del volume di gioco creato, tenendo conto che un derby è sempre una partita molto insidiosa per gli umori che si vengono a creare in campo. L'essere rimasti sempre concentrati è senz'altro un risultato importante. Abbiamo lavorato tanto in questo periodo e tutto questo lavoro ha dato i suoi frutti, voglio ringraziare tutti i ragazzi che durante i giorni di festa si sono allenati al campo e in palestra, gli ultimi due allenamenti sono stati sicuramente rattristati dalla perdita di Sanio, il nostro primo Presidente, ma abbiamo dimostrato di essere concentrati su quello che dovevamo fare e tutti i giocatori hanno risposto in maniera encomiabile, siamo stati in più di 30 a gli allenamenti settimanali e questo sicuramente ha alzato la qualità della squadra. Per quanto riguarda la partita siamo subito partiti forte, forse questo ci ha un po' limitati a tratti, perché abbiamo avuto la sensazione di essere troppo superiori e questo ha mandato un po' in confusione lasciando spazio a qualche individualismo di troppo. Soprattuto in partite dove bisognerà rimanere molto concentrati e collegati al piano di gioco questo aspetto si farà sentire. Per quando riguarda i giocatori abbiamo rivisto in campo Crotti, Pretotto, Piermatti, per fortuna questo 2023 ci ha riportato in rosa tutti quelli che erano fuori per motivi fisici e questa è sicuramente una buona notizia. Ho preferito far riposare il numero 9 titolare, Bellezza, spostando Robbie Flinn a mediano di mischia, la situazione è sicuramente cambiata un po', abbiamo perso qualcosa fuori ma abbiamo guadagnato a livello di vivacità soprattutto nelle fasi rotte della partita dove Robbie è riuscito a mettere la squadra sul piede avanzante. Ora ci aspetta una settimana molto importante, in cui dovremo lavorare anche dal punto di vista strategico per sistemare alcuni aspetti che oggi, giocoforza, non sono stati utilizzati. Andremo ad Arezzo con la nostra miglior formazione cercando di imporre il nostro gioco e fare quello che è nelle nostre corde."
Gubbio/Gualdo Tadino
16/01/2023 10:21
Redazione
Gubbio: ciclista scivola in un dirupo alla Madonna del Sasso, soccorso dai Vigili del fuoco
I Vigili del fuoco di Gubbio sono intervenuti oggi pomeriggio alle ore 16 circa in località Madonna del Sasso di Gubbio ...
Leggi
Laura Chiatti e Marco Bocci cittadini onorari di Magione
Conferita agli attori Laura Chiatti e Marco Bocci la cittadinanza onoraria del Comune di Magione. Il sindaco Giacomo Chi...
Leggi
Alessandria-Gubbio 2-1: Bulevardi non basta, terzo Ko di fila per i rossoblù ora 4° in classifica. Proteste per un dubbio gol annullato nel finale
È la 22esima giornata del girone B di C, che mette di fronte Alessandria e Gubbio al “Moccagatta”. Rebuffi sceglie il 4-...
Leggi
Meteo: per ora non arriva il freddo intenso sull'Umbria
Il tanto atteso freddo per le prossime 48 ore non sembra destinato ad arrivare sull`Umbria. A partire da lunedì 16 genna...
Leggi
A Gualdo Tadino inaugurato il Centro medico polispecialistico aDoc. Il sindaco Presciutti: "Grazie per aver creduto in questa città."
Inaugurato a Gualdo Tadino nel pomeriggio del 14 gennaio il nuovo Centro Medico Polispecialistico "aDoc " della Med srl....
Leggi
Gubbio pronto per l'ostacolo Alessandria. Braglia pensa al 3-4-2-1, pronti Spina e Toscano dal 1'
Serie C: terza giornata di ritorno nel girone B di C con il Gubbio atteso domani (ore 14.30) alla sfida contro l`Alessan...
Leggi
Citta della Pieve: dal 1 Luglio la mostra che celebra il cinquecentenario della morte del Perugino
A gennaio 2023 sono iniziate le celebrazioni per i 500 anni dalla morte di Pietro di Cristoforo Vannucci, detto Il Perug...
Leggi
La complessità delle nuove generazioni: incontro a Perugia lunedi 23 Gennaio tra istituzioni, associazioni, genitori e giovani
L’obiettivo del convegno dal titolo “Generazioni 2000” in programma il 23 gennaio 2023 è quello di comunicare ed illustr...
Leggi
Assisi: arrestato 41enne per reato di inosservanza degli obblighi e delle prescrizioni della Sorveglianza Speciale
Ieri pomeriggio, mentre erano impegnati in un posto di controllo a Bastia Umbra, gli agenti della Polizia di Stato del C...
Leggi
Spi Cgil Perugia, Mario Bravi rieletto segretario generale: "Impegno per tutela redditi e servizi sociali e sanitari"
Mario Bravi è stato rieletto alla guida dello Spi (Sindacato pensionati italiani) Cgil di Perugia con il 95% dei consens...
Leggi
Utenti online:      231


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv