Skin ADV

Il cardinale Bassetti salutato dalla sua gente: "Non un onore ma un servizio"

Il cardinale Gualtiero Bassetti festeggiato dalla sua gente a Perugia nella prima celebrazione dopo il Concistoro in Vaticano: "Non e' un onore ma un servizio" ha detto. Prime tappe, il carcere e l'ospedale perugino.
"Qualcuno mi ha detto 'si faccia coraggio'": il neo-cardinale Gualtiero Bassetti ha scherzato cosi', ieri pomeriggio, con i numerosi fedeli che affollavano il duomo di Perugia per festeggiarlo, nel corso di una solenne concelebrazione, per la sua nomina avvenuta nel primo Concistoro del papato di Bergoglio sabato in Vaticano. Mons. Bassetti (nella foto tratta da umbria24.it) ha salutato tutti i presenti - cardinali, vescovi, autorita' civili - e "soprattutto a voi carissimi fedeli - ha detto - che gia' a centinaia mi siete stati vicini ieri nella chiesa di San Gregorio e nella Sala Nervi. Siete stati pieni di affetto nei miei confronti, mi avete incoraggiato, mi avete sostenuto. 'Si faccia coraggio' mi ha detto qualcuno". "Perche' vedete - ha continuato mons. Bassetti - io per missione devo fare coraggio a tutti e guai se non lo facessi, devo consolare tutti, ma fa tanto bene quando c'e' qualcuno che fa coraggio anche a me e che consola anche me, perche' sono il vostro vescovo, ma sono soprattutto un battezzato in cammino con voi verso la casa del Padre". "A voi ragazzi, giovani, famiglie, sofferenti, a voi il primo abbraccio del vostro vescovo", ha detto ancora mons. Bassetti. Nel corso della sua omelia il neo-cardinale ha fra gli altri citato Giovanni Paolo II. "Ricordo come fosse ora - ha detto - le parole che papa Giovanni Paolo II pronuncio' subito dopo la morte del cardinale Giovanni Benelli, avvenuta a Firenze il 26 ottobre del 1982: 'Ecco un pastore buono che ha servito la Chiesa senza mai servirsi di essa'. Questa parole - ha osservato mons. Bassetti - assumono un significato particolare per tutti noi e per la societa' umana che come Chiesa siamo chiamati ad amare e servire. Purtroppo non e' difficile constatare che siamo come circondati da una mentalita' individualistica che come dice Papa Francesco 'produce la cultura dello scarto, emargina i piu' deboli, si dimentica dei malati e abbandona i poveri". "A questa mentalita' utilitaristica - ha aggiunto, fra l'altro il neo-cardinale - siamo tutti esortati ad opporre una cultura dell'amore e della misericordia, una cultura che difenda la vita e che soprattutto ridoni ai nostri ragazzi e alle nostre famiglie la speranza del futuro. Signore, ha gridato un giorno San Francesco di Assisi, fai di me uno strumento del tuo amore e della tua pace. Signore io voglio gridare stasera - ha detto ancora mons. Bassetti - aiutami a pascere il gregge che mi e' stato affidato, volentieri, con animo generoso". Prime tappe per il neo Cardinale saranno il carcere di Capanne e l'ospedale S.Maria della Misericordia: "Ripartirò dagli ultimi - aveva detto poco dopo la diffusione della notizia della sua nomina a Cardinale, a gennaio. E così sarà.
Perugia
24/02/2014 08:35
Redazione
Perugia-Ancona, summit istituzionale a Valfabbrica (oggi in "Trg Plus")
Passano gli anni ma la sala consiliare del comune di Valfabbrica continua ad ospitare summit per fare il punto sull`and...
Leggi
Altotevere Città di Castello, stavolta la rimonta non c'è. Passa Trento 2-3. Stasera la telecronaca su Trg2
Dopo una buona prestazione l`Altotevere Città di castello è costretta a cedere il passo ai campioni d`Italia in carica d...
Leggi
Smacchi (Pd) sulla Perugia-Ancona: "Basta umiliare questo territorio, l'opera va ultimata"
Dopo il punto sulla Perugia-Ancona dal confronto istituzionale di sabato a Valfabbrica, interviene il consigliere region...
Leggi
Assisi: oggi la lezione di Mignini agli studenti del Comprensivo
E` in programma stamane alle 10.30, la "lezione speciale" che Giuliano Mignini, sostituto procuratore della Repubblica d...
Leggi
Bottegone super nell'ultimo quarto, Basket Gubbio giù tra gli applausi
Alla fine resta solo tanto amaro in bocca per quello che poteva essere e non è stato. Il Basket Gubbio è costretto ad al...
Leggi
Perugia, 18enne tunisino arrestato per spaccio di stupefacenti
Un 18enne tunisino, senza fissa dimora e noto alle forze di polizia, e` stato arrestato per spaccio dai carabinieri in u...
Leggi
Ruba un liquore e minaccia due persone con le forbici, arrestato un 22enne a Perugia
Ruba una bottiglia di liquore in un supermercato e, per sfuggire a due dipendenti dell`esercizio commerciale che lo avev...
Leggi
Gubbio, pranzo indigesto: il Lecce passa 2-1
Il Gubbio cede 2-1 nel "lunch match" del Barbetti contro il Lecce, valido per la 25esima giornata del girone B di Prima ...
Leggi
Open Day Misano World Circuit, oggi ci saranno Materazzi e Magnifico
Tante novità per l`Open Day 2014 che si svolge oggi domenica 23 febbraio: tra le new entry un intero spazio dedicato a S...
Leggi
Gubbio, Palazzari invia una lettera aperta a Stirati: "Confronto senza polemiche"
"Non intendo entrare in diatribe e polemiche di partito che non mi appartengono, perché i problemi della città e degli E...
Leggi
Utenti online:      409


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv