Skin ADV

Il triangolo della Natività: inaugurati i presepi di San Martino, San Pietro e nella Basilica di S.Ubaldo

Durante il ponte dell'Immacolata è stato inaugurato il presepe di San Martino a grandezza naturale, il presepe vivente a San Pietro e un ciclo di bronzi nel santuario ubaldiano

Tre presepi distinti e distanti, quasi a formare un triangolo che abbraccia la città di Gubbio, con l'obiettivo unico di raccontare la Natività. I quartieri di San Pietro e di San Martino e il santuario di Sant'Ubaldo sulla cima del monte Ingino ospitano anche quest'anno per il periodo natalizio la nascita di Cristo. Le rappresentazioni presepiali saranno ammirabili fino all'Epifania.

Aprì loro la mente per comprendere le Scritture” è il tema della ventiduesima edizione de “Le vie del presepe” con oltre 120 statue a grandezza naturale, collocate dai volontari del quartiere in un percorso che si snoda tra i palazzi storici di San Martino, riproponendo scorci di vita medievale che convergono alla Natività. Le luci dell'Albero di Natale più grande del mondo - ormai acceso - hanno fatto da suggestivo e magico sfondo durante l'inaugurazione, nel giorno dell'Immacolata, in presenza di moltissime persone, del sindaco Filippo Stirati e del vescovo monsignore Luciano Paolucci Bedini. Anche il letto del torrente Camignano ospita scene della rappresentazione presepiale.

Da domenica si può ammirare anche il circuito di scene di antichi mestieri e di vita quotidiana tra le vie di San Pietro, realizzato da volontari e famiglie del quartiere. La Natività vivente in piazza San Pietro e scene dal vivo saranno ammirabili ancora il 26 dicembre dalle 16 quando i figuranti festeggeranno con gioia la nuova Nascita. L'inaugurazione ha riportato al pubblico il percorso dell'attesa di Maria, del censimento della nuova famiglia e la ricerca di un luogo in cui sostare. A dare il via alla manifestazione una breve cerimonia in chiesa in presenza del vescovo, del sindaco e del nuovo presidente dell'associazione Quartiere di San Pietro, Samuele Radicchi. Il corteo di figuranti ha mosso dalla chiesa, dopo la benedizione del vescovo che ha ricordato la necessità di prepararsi ad “accogliere il Natale nella vita quotidiana”, fino alla piazza e alle vie limitrofe. 

Il santuario di Sant'Ubaldo sul colle eletto ospita, dalla vigilia dell'Immacolata, “Il Vangelo dei poveri” un ciclo espositivo di 8 bronzi che tocca gli elementi più cari agli eugubini, dai Ceri a Sant'Ubaldo a San Francesco e il lupo, fino alla centrale Natività. Le sculture sono opera di Luigi Rabbini, recentemente scomparso, amico di don Fausto Panfili, custode uscente della basilica. Un presepe realizzato velocemente, ma non privo di cura, dato l'imminente trasloco dei sacerdoti diocesani che tra qualche giorno lasceranno il santuario in mano a don Pietro Benozzi e don Giuseppe Ganassin della Congregazione dei Canonici Regolari Lateranensi.

Il passaggio di consegne avverrà il 6 gennaio alle 17 durante la Messa officiata dal vescovo. 

 

Gubbio/Gualdo Tadino
09/12/2019 12:43
Redazione
Lunetta Savino a Gualdo Tadino questa sera con "Non farmi perdere tempo"
Sarà una straordinaria Lunetta Savino nei panni di Tina, protagonista dell’ironico e commovente testo di Massimo Andrei,...
Leggi
Nasce Assisi Link: treno+bus per una mobilità smart ed eco-sostenibile
Arrivare in treno ad Assisi e raggiungere in autobus, comodamente e senza stress, il superbo centro storico della città ...
Leggi
Gubbio: Paolucci Bedini, "L'Immacolata vigila sulle nostre storie e famiglie"
La Chiesa eugubina ha festeggiato ieri la ricorrenza liturgica dell`Immacolata Concezione, compatrona di Gubbio, con una...
Leggi
Cerimonia di installazione e benedizione del presepe curato dall’associazione “Amici del presepio” di Città di Castello
Un presepe in Provincia. Dallo scorso anno il Presidente della Provincia di Perugia, Luciano Bacchetta ha ripristinato l...
Leggi
Volley A1 donne: Bartoccini Perugia lotta ma Scandicci ha la meglio
La Bartoccini Fortinfissi Perugia si da da fare, ma poi cede dopo il terzo set (chiave della partita) per 1-3 alla Savin...
Leggi
A Rivotorto di Assisi il Natale è all’insegna di mercatini, casa di Babbo Natale e presepe
Anche Rivotorto di Assisi fa parte a pieno titolo degli eventi del cartellone del Natale ad Assisi, con tante iniziative...
Leggi
Successo per lo stand Umbria di Assogal ad "Artigiano in Fiera 2019"
Ha riscosso riscontri più che positivi lo spazio Umbria collocato all’interno della Fiera di Milano nell’ambito di Artig...
Leggi
Città della Pieve: Inaugurata la nuova sede della Caritas diocesana
«Dare una sede dignitosa alla Caritas, perché la Carità è il fondamento della vita della Parrocchia, è quello che è stat...
Leggi
Anche Sigillo si veste di Natale: spicca il Cedro del Libano di Linneo
Sigillo in questi giorni si veste di Natale ed avvolge i cittadini in un’atmosfera piena di calore, simpatia e luci. Luc...
Leggi
Spello record di presenze per il Villaggio di Babbo Natale e Mercatini Natalizi
Ha raccolto subito grandi successi il cartellone natalizio organizzato a Spello per il lungo week end dell’Immacolata: m...
Leggi
Utenti online:      309


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv