Skin ADV

La Ermgroup San Giustino chiude la stagione regolare vincendo per 3-1 a Civita Castellana

Ora c’è il Viadana, avversaria nel primo turno dei play-off.

Non appagata dal primo posto già acquisito, la ErmGroup San Giustino tiene alta la concentrazione e legittima la supremazia nel girone F del campionato di Serie B andando a vincere per 3-1 a Civita Castellana l’ultima partita della stagione regolare. Un ko che ai laziali costa il secondo posto e la qualificazione ai play-off in favore dell’Arno Volley di Castelfranco di Sotto, mentre sarà il Viadana la prossima avversaria dei biancazzurri, che chiudono con 59 punti sui 66 disponibili, frutto di 20 vittorie in 22 gare (18 delle quali consecutive) e con l’imbattibilità esterna. Fuori dal palasport amico, la squadra di Bartolini e Monaldi ha conquistato 32 dei 33 punti totali. Al “Pino Smargiassi”, la ErmGroup è partita alla sua maniera, pizzicando in battuta e approfittando delle incertezze in ricezione dei locali, venuti fuori soltanto nel terzo set e rimasti in partita fin quando ha retto il loro trascinatore, l’opposto Buzzelli (24 punti), poi nella quarta frazione San Giustino ha di nuovo rialzato il muro e ha chiuso la gara. Un’altra prestazione positiva a livello di collettivo, con gli apporti di Rinaldo Conti e Nico Cipriani, ma anche della coppia centrale Muscarà-Cesaroni, non dimenticando le variazioni nel sestetto apportate da Bartolini, che ha dato spazio anche a Sideri.

Città di Castello/Umbertide
02/05/2022 09:58
Redazione
Festival canoro Città di Gualdo Tadino, Elisa Maurizi è la vincitrice della prima edizione
È Elisa Maurizi, la vincitrice della prima edizione del Festival canoro “Città di Gualdo Tadino”. Nella preziosa cornice...
Leggi
Sir Safety Conad Perugia, inizio di finali scudetto in salita: Lube civitanova espugna al tie break il PalaBarton in Gara 1
Parte forte la Cucine Lube Civitanova nella serie di finale scudetto. I biancorossi espugnano al tie break il campo dell...
Leggi
Serie C, primo turno playoff: il guizzo di Arena consente al Gubbio di superare(1-0) la Lucchese. Mercoledì sfida al Pescara
Una partita difficile, intensa e di spessore, il primo turno playoff tra Gubbio e Lucches e in un "Barbetti" da 1800 spe...
Leggi
1 maggio: dispositivi di sicurezza della questura di Perugia
Grande impegno anche da parte della questura di Perugia, in occasione di un primo maggio ricco di eventi in tutta la pro...
Leggi
Primo maggio in Umbria per il presidente Draghi
Primo maggio in Umbria, a Città della Pieve, per il presidente del Consiglio, Mario Draghi. Il premier ha trascorso la f...
Leggi
Covid: quattro ricoveri in più in Umbria, intensive stabili
Lieve risalita dei ricoveri Covid in Umbria nell` ultimo giorno: sono 213 (quattro in più), mentre restano stabili a qua...
Leggi
Violenta lite in una discoteca in zona Ponte San Giovanni, locale chiuso
Il personale della squadra amministrativa della polizia ha notificato al titolare di una nota discoteca in zona Ponte Sa...
Leggi
Gubbio: i Ceri sono tornati in città
I Ceri sono tornati in città. Gubbio è tornata, dopo due anni di stop causa pandemia, a rivivere le emozioni della Festa...
Leggi
Spoleto: 23enne in escandescenza al Pronto Soccorso, la Polizia di Stato lo riporta alla calma
Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto sono intervenuti presso l’Ospedale San Matteo, a seguito ...
Leggi
Festa 1 maggio: Presidente Regione Umbria, “Diritto al lavoro per tutti, in particolare per i giovani”
“Sostentamento, dignità, realizzazione, vocazione, libertà sono alcuni dei concetti che il Lavoro porta con sé”. Lo ha a...
Leggi
Utenti online:      259


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv