Skin ADV

La Fiaccola Benedettina inizia il viaggio in Portogallo

Giovedì a Lisbona la presentazione delle Terre di San Benedetto a tour operator e giornalisti.
E’ iniziato il cammino europeo della Fiaccola Benedettina Pro Pace in Portogallo, accesa a Norcia nella cripta della Basilica di San Benedetto sabato 25 febbraio. Nutrito il programma degli eventi istituzionali e liturgici previsti già a partire da giovedì 2 marzo con la presentazione dei territori di Norcia, Subiaco (RM) e Cassino (FR) riunite sotto il brand ‘Terre di San Benedetto’ *presso la Residenza dell’Ambasciatore d’Italia in Portogallo, Carlo Formosa*. Sono già circa un centinaio tra tour operator e giornalisti che si sono accreditati all’evento alle ore 17,30 lusitane. La delegazione della città di Norcia è guidata dal Sindaco Nicola Alemanno, così come quelle di Subiaco e Cassino dai primi cittadini, rispettivamente Domenico Petrini ed Enzo Salera e saranno accolte dall’ Ambasciatore Formosa, che sin dall’inizio ha aderito al progetto del Marzo Benedettino, cogliendo l’alto significato etico e spirituale del messaggio legato alla regola ‘Ora et labora’. Gli eventi in Portogallo sono stati organizzati grazie alla preziosa collaborazione dell'Ambasciata d'Italia che ha offerto sostegno per tutti gli appuntamenti istituzionali, e al contributo del Desk ENIT di Lisbona che opera tramite la Camera di Commercio Italiana per il Portogallo. Venerdì 3 marzo mattina le delegazioni saranno accolte all’Assembleia da Republica, il Parlamento Portoghese situato nella storica costruzione del Palácio de São Bento (San Benedetto) un edificio neoclassico costruito sopra un monastero benedettino; successivamente si recheranno presso il Palazzo comunale e nel pomeriggio nella sede della Rappresentanza della Commissione Europea in Portogallo. Sabato 4 la Fiaccola benedettina farà ingresso al Santuario di Fatima, dove si terrà una Celebrazione Eucaristica all’interno della Cappella delle Apparizioni e successivamente l’accoglienza al Comune di Ourém. Domenica 5 la Celebrazione eucaristica si terrà invece nella Cattedrale di Lisbona e sarà presieduta da S.E. Rev.ma Dom Joaquim Mendes. Lunedì 6 marzo la visita al Monastero Benedettino di Singeverga, nel distretto di Porto, dove ci sarà l’incontro e la Celebrazione liturgica insieme alla comunità monastica.  Della delegazione nursina fanno parte, tra gli altri, il Priore della Comunità Monastica di San Benedetto in Monte Padre Benedetto Nivakoff, il parroco in solidum Don Davide Tononi, due tedofori dell' Associazione Norcia Run 2017, il Coro San Benedetto e una rappresentanza del Corteo Storico. La torcia dopo essere stata benedetta da Papa Francesco e accolta dal Presidente della Camera dei Deputati Lorenzo Fontana ha sostato sulle tome tombe dei Santi Apostoli Pietro e Paolo e di Papa Benedetto XVI. Il programma delle iniziative è stato presentato in conferenza stampa a Roma presso la sede della Rappresentanza Italiana del Parlamento Europeo, alla presenza, tra gli altri, del Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, dell’ Ambasciatore di Portogallo in Italia, Bernardo Futscher Pereira, e dell’ Assessore al Turismo della Regione Umbria, Paola Agabiti.
Perugia
01/03/2023 12:53
Redazione
Fondazione Perugia: in partenza il progetto “+ Api. Oasi fiorite per la biodiversità”
Promuovere il valore della biodiversità in tutta Italia, attraverso la creazione di oasi fiorite, spazi verdi ricchi di ...
Leggi
Spello: riduzioni Tari utenze domestiche anno 2023, le richieste da presentare entro il 7 aprile 2023
C’è tempo fino al 7 aprile 2023 per presentare la domanda di richiesta di riduzione della Tassa sui Rifiuti (TARI) relat...
Leggi
Meteo: colpo di coda dell'inverno con pioggia e neve
Freddo, pioggia e neve sull`Umbria. Il colpo di coda dell`inverno si sta facendo sentire soprattutto sui settori appenni...
Leggi
Gualdo Tadino: l'Istituto “Casimiri” a Bruxelles
Si è concluso il viaggio a Bruxelles della classe V A del Liceo scientifico “Casimiri”, svoltosi dal 22 al 25 febbraio a...
Leggi
Gubbio: controlli ad attività commerciali dei carabinieri
I Carabinieri della Stazione di Gubbio, coadiuvati da quelli del Nucleo Ispettorato del Lavoro e del Nucleo Antisofistic...
Leggi
Sigillo: Giovanna Mariani spegne 100 candeline
Il Sindaco di Sigillo Giampiero Fugnanesi e il Consigliere comunale Alessandro Anemone hanno partecipato ieri alla festa...
Leggi
Contessa, fine lavori entro Natale. Marche in pressing per accelerare i tempi del cantiere
Partiranno dopo Pasqua e termineranno prima delle festività di Natale i lavori sulla strada 452 della Contessa relativi ...
Leggi
Domenica 26 marzo ritiro di Quaresima a Fonte Avellana organizzato dal circolo Acli Ora et Labora
Il circolo Acli Ora et Labora di Fossato di Vico, in collaborazione con i circoli della zona eugubino-gualdese, organizz...
Leggi
Gubbio: domenica 5 marzo le celebrazioni per la Canonizzazione di Sant'Ubaldo, processione dalle 9 sul monte Ingino
Domenica 5 marzo ricorre l’ 831° anniversario della canonizzazione di Sant’Ubaldo, Patrono di Gubbio, risalente al 5 mar...
Leggi
Bettarelli, "recuperare l'ex ospedale di Città di Castello"
Nella parte riservata alle interrogazioni a risposta immediata della seduta di oggi dell`Assemblea legislativa dell`Umbr...
Leggi
Utenti online:      318


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv