Skin ADV

M5Stelle: parte la raccolta di firme contro l'emendamento Puletti. Amministrative Gubbio: De Luca scommette su Tasso

Fa il bilancio della prima fase di riorganizzazione territoriale del Movimento 5 Stelle in Umbria il consigliere regionale Thomas De Luca.

Fa il bilancio della  prima fase di riorganizzazione territoriale del Movimento 5 Stelle in Umbria il consigliere regionale Thomas De Luca.

"L'Umbria - afferma - è la prima regione in Italia completamente organizzata in gruppi territoriali: dieci gruppi territoriali tramite cui iscritti e attivisti potranno dire la loro e partecipare attivamente nelle scelte da prendere in ambito amministrativo locale, ma anche nazionale ed europeo. Proprio in queste ore stiamo scrivendo insieme il programma per le elezioni europee partendo dalla base. E' un cambiamento radicale che chiedevamo da tempo, oltre al percorso rivoluzionario e innovativo della democrazia diretta attraverso le piattaforme digitali viene messo al centro anche l'aspetto fisico, concreto e di incontro delle persone."

E' stata presentata la nuova rete territoriale da cui sta nascendo in forma condivisa e partecipata il programma delle prossime elezioni europee. Con l'occasione è stato fatto il punto sulle prossime elezioni amministrative e sono state presentate le prossime iniziative congiunte che vedranno coinvolti i gruppi territoriali. Nel corso della conferenza stampa sono intervenuti il coordinatore regionale Thomas De Luca, i coordinatori provinciali Fabio Moscioni che ha parlato di formazione e Tiziana Ciprini del comitato progetti. 


Ci saranno iniziative territoriali coordinate tra tutti i gruppi. Si parte con la raccolta firme contro la legge regionale che consente  l'accessodei veicoli a motore sui sentieri di montagna. 

Per le prossime amministrative: "L'Umbria - dice De Luca -  è la prima regione dove il campo giusto è diventato strutturale. Tutti i comuni sopra i 15.000 abitanti che andranno al voto potranno scegliere una coalizione all'interno della quale il Movimento 5 Stelle è stato determinante nello scegliere il miglior candidato sindaco o la migliore candidata sindaca per poter rappresentare i cittadini. Lavorare non per vincere a prescindere, ma per vincere e riuscire a dare risposte ai cittadini mettendo al centro i tempi più importanti. A Gubbio altri hanno fatto scelte legate a poltrone, il M5S ha messo al centro i cittadini con la candidatura di Alessia Tasso, la giusta interprete in continuità amministrativa con la giunta Stirati che è stata una delle più avanzate nella nostra regione. Il Patto Avanti può fare la differenza e il M5S è un esempio virtuoso a partire da Vittoria Ferdinandi a Perugia, Mauro Masciotti a Foligno, Enrico Pecci a Bastia Umbria, Michele Moretti a Marsciano, Stefano Biagioli a Orvieto."

Perugia
15/03/2024 09:29
Redazione
Gubbio: nel weekend torna "Ventomania" al Teatro Romano
Torna a Gubbio, nella splendida cornice del Parco del Teatro Romano, "Ventomania", la rassegna aquilonistica internazion...
Leggi
A Gualdo Tadino a luglio il Giro dell’Umbria, gara a tappe di ciclismo su strada
Dopo anni di assenza torna in scena dal 25 al 28 luglio 2024 il Giro dell’Umbria, gara a tappe di ciclismo su strada. L’...
Leggi
Gubbio: "A Padule incuria e allarme furti. Necessari interventi immediati". Il candidato sindaco Vittorio Fiorucci lancia l'allarme
“Frazione di Padule: zona industriale tra incuria e degrado, mancano servizi fondamentali, mentre cresce l’allarme sicur...
Leggi
Carabinieri, controlli a Umbertide. Infrazioni per guida pericolosa in centro abitato
I Carabinieri della Compagnia di Città di Castello, nella serata del 13 marzo, al fine di aumentare la percezione di sic...
Leggi
Gubbio, nota di "Cantiere Sociale" dopo gli ultimi risvolti nel tavolo di Centro Sinistra: "Volontà di dare alla città il miglior candidato a sindaco possibile"
Nota stampa diffusa e firmata da Gabriele Tognoloni di "Cantiere Sociale" dopo quanto accaduto nelle ultime ore negli sc...
Leggi
E' umbro il più anziano al mondo sottoposto a endoscopia
E` umbro, di Foligno, ed ha 100 anni, il paziente più anziano al mondo sottoposto ad un trattamento endoscopico operativ...
Leggi
Locatelli, G7 Assisi primo confronto tra Capi di Stato sulla disabilità
"Il G7 Italia per la disabilità che si terrà ad Assisi a metà ottobre è il primo evento, dopo mezzo secolo, in cui i cap...
Leggi
Bevagna, il consiglio comunale dà il via libera al Prg
Un documento atteso da ben 20 anni. È il Piano regolatore del Comune di Bevagna, approvato nella seduta di mercoledì 13 ...
Leggi
Suoni Controvento: ad Assisi il 3 agosto arrivano le note di Mr.Rain
Dopo il successo riscosso ai festival di Sanremo 2023 e 2024, che lo hanno lanciato nel mondo della grande musica italia...
Leggi
Disabilità: lunedì 18 marzo incontro ad Assisi
"La Parola al territorio: criticità ed urgenze per le persone con disabilità e le loro famiglie": è il titolo dell’event...
Leggi
Utenti online:      389


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv