Skin ADV

Nocera Umbra: torna la manifestazione “Memorie cantate”

Nell’edizione del 9 settembre, non solo ricordi in musica, ma anche un inedito spettacolo teatrale per ricordare l’eccidio di Collecroce e non solo.

Una nuova edizione per “Memorie cantate”, la manifestazione che ricorda le vittime della guerra e la storia di quel che accadde nell'aprile 1944 nel territorio nocerino e valtopinese attraverso le "cantate" di allora e i cantastorie di oggi. L’appuntamento è per sabato 9 settembre alle 17 in piazza San Filippo a Nocera Umbra (in caso di maltempo, l’iniziativa si svolgerà all’auditorium nocerino). L’edizione 2023 vede alcune novità: intanto, nasce dalla collaborazione della sezione ANPI “17 aprile” di Nocera Umbra e Valtopina e del comitato ANPI provinciale di Perugia con il gruppo teatrale la Compagnia del vento. E quindi, questa edizione aggiunge alle consuete memorie in musica, che ripercorrono dalle ballate dei poeti popolari locali attraverso le quali si ricordava l’eccidio di Collecroce del 17 aprile 1944 e la storia delle vittime (allargando poi il raggio di azione nel corso delle edizioni), uno spettacolo teatrale inedito. Si tratta di “Quel 17 di aprile 1944” di Ugo Sorbelli, che vedrà protagonisti gli attori nocerini Luca Gallinella, Paolo Santini, Pedro Neri Ayres, Loredana Paggi, con la partecipazione di Antonietta Cucchiarini. Il cantastorie ormai collaudato sarà invece Giovanni Bravi. Interverranno, insieme al presidente dell’ANPI “17 aprile”, Francesco Mirti, e alla presidente ANPI provinciale, Mari Franceschini, i sindaci di Nocera Umbra e Valtopina, rispettivamente Virginio Caparvi e Gabriele Coccia, e lo storico Dino Renato Nardelli. Inoltre, la manifestazione arriva per la prima volta nel centro di Nocera Umbra, spostandosi dalla sua sede iniziale, la frazione nocerina di Le Prata. Le novità di quest’anno, dunque, arricchiscono “Memorie cantante” di nuove voci e di nuovi spunti, ma non ne modificano il carattere: la volontà sempre uguale di mantenere vivo e tramandare il ricordo di quanto accadde.

L’iniziativa è a ingresso gratuito.

Gubbio/Gualdo Tadino
07/09/2023 15:40
Redazione
Ospedale Perugia: integrazione tra ospedale e territorio, crescono le dimissioni protette per i pazienti fragili
Potenziamento della presa in carico dei pazienti che necessitano di continuità terapeutica ed assistenziale dopo la dimi...
Leggi
Torna ad Assisi dall'8 al 10 settembre 'Birba chi legge'
Torna ad Assisi dall`8 al 10 settembre "Birba chi legge" Festa delle storie per bambini e ragazzi ideato e organizzato d...
Leggi
C.Castello: Tamburini dei Balestrieri in trasferta
Lunedì 4 settembre i Tamburini della Compagnia dei Balestrieri di Città di Castello hanno avuto l’onore di partecipare a...
Leggi
Presentata l'edizione 2023 di Tiferno Comics
Tiferno Comics giunge quest’anno alla sua 21^ edizione, e per la prima volta dedica la mostra ad uno sceneggiatore, Gian...
Leggi
Presentato in Senato Medicus: Premio Gentile da Foligno 2023
A Roma, nella Sala Caduti di Nassirya, a Palazzo Madama , sede del Senato della Repubblica Italiana, si è svolta la conf...
Leggi
Comuni Fioriti: il Comune di Spello ospite a Évreux in Normandia
Un significativo scambio di esperienze sulle buone pratiche di gestione del verde pubblico tra enti pubblici e aziende d...
Leggi
La Bartoccini Fortinfissi Perugia torna a casa
Le Black Angels riassaporano il Palabarton in attesa della prima amichevole. Messaggi: “Passo dopo passo diventeremo gra...
Leggi
"Settembre a Gualdo è mejo", è già overbooking a Gualdo Tadino per la maglietta legata ai Giochi de le Porte. Il ricavato alla Caritas
Sapevate che a Gualdo Tadino il piccione è il "pistacoppe" ? Che una festicciola tra amici è una "sbimbocciata"? Che la ...
Leggi
Gubbio: Traslazione di Sant'Ubaldo, lunedì le celebrazioni. Domenica sera ore 21 la processione
Lunedì prossimo 11 settembre, nella Basilica di Sant’Ubaldo, tornano le celebrazioni per la ricorrenza della Traslazione...
Leggi
Droga dalla Spagna in Italia, 5 misure cautelari a Perugia
Un presunto sodalizio criminale dedito al traffico di stupefacenti - provenienti dalla Spagna - in diverse regioni itali...
Leggi
Utenti online:      292


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv