Skin ADV

Ospedale Perugia: screening nutrizionali sui pazienti per ridurre il rischio malnutrizione

Si amplia il progetto dedicato a promuovere la ristorazione ospedaliera come parte integrante della terapia, sempre più numerose le strutture dell’Ospedale coinvolte.

La Direzione dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, insieme ai Servizi di Nutrizione clinica e dietetica e di Ristorazione interna, ha avviato il progetto "Integrazione e valorizzazione della nutrizione clinica nei percorsi di cura" per promuovere e favorire la ristorazione ospedaliera come parte integrante della terapia. Il progetto, già partito nell’ambito di una riorganizzazione del servizio della cucina ospedaliera in collaborazione con l’Università dei Sapori, prevede lo screening nutrizionale dei pazienti entro 48 ore dal ricovero al fine di individuare i soggetti a rischio o già malnutriti, una condizione che può portare allo sviluppo di complicanze e ad un prolungamento della degenza in Ospedale. Una volta accertato il rischio, viene tempestivamente attivata la consulenza con la presa in carico del paziente da parte del Servizio Nutrizione clinica e dietetica per valutare e approntare nell’immediatezza specifici supporti per l’aspetto nutrizionale. Il progetto vede coinvolte, in questa prima fase, le Strutture Complesse di Gastroenterologia, Medicina del Lavoro, Neurologia, Chirurgia Generale e d'urgenza, Medicina Interna e Scienze Endocrino e Metaboliche (MISEM), per poi estendersi anche a Medicina Vascolare e d'urgenza, Medicina Interna, Oncologia Medica, Cardiologia, Cardiologia e Fisiopatologia Vascolare e Cardiochirurgia. “La settimana mondiale di consapevolezza sul tema della malnutrizione ospedaliera che si è appena conclusa ci ricorda come il 50% dei pazienti sia a rischio o malnutrito – spiega il dottor Simone Pampanelli, endocrinologo dell’Azienda Ospedaliera di Perugia e referente del Servizio di Nutrizione clinica e dietetica – questo progetto diviene quindi fondamentale per migliorare l’aspetto nutrizionale, inteso come parte integrante del percorso di cura. L’individuazione e la cura del paziente malnutrito porta ad un miglioramento della qualità di vita, ad una riduzione del tempo di degenza in Ospedale e, di conseguenza, di quello dei costi per il Servizio Sanitario”. “La ristorazione ospedaliera è parte essenziale degli aspetti terapeutici e riabilitativi, come ormai riconosciuto dal Ministero della Salute – sottolinea il Direttore generale, Giuseppe De Filippis – l’obiettivo è di coinvolgere nel progetto tutte le Strutture dell’Azienda Ospedaliera di Perugia per offrire un servizio sempre più personalizzato e attento alle esigenze del paziente”.

Perugia
25/11/2022 13:19
Redazione
Social Housing Gubbio, focus nel TG SERA (ore 19.30/20.30)
Sembra la terra di nessuno, ma in realtà alcuni ci vivono anche se con una serie di difficoltà. Nel complesso di social ...
Leggi
Gualdo Tadino: macellazione suini per uso familiare, ecco le regole a cui attenersi
Al via, come da tradizione, la campagna di macellazione dei suini a domicilio per uso familiare che, in accordo con la R...
Leggi
Trevi: chiusi i lavori del polo culturale
Stanno giungendo al termine gli ultimi interventi previsti dalla lunga operazione di ristrutturazione che ha interessato...
Leggi
Valtopina è pronta per la XL Mostra mercato del tartufo
Valtopina è pronta a dare il via alla XL edizione della Mostra mercato del tartufo, in programma sabato 26 e domenica 27...
Leggi
Al Teatro degli Illuminati di Città di Castello va in scena Trappola per topi di Agatha Christie, con Lodo Guenzi
Continua la Stagione 22/23 del Teatro degli Illuminati di Città di Castello. Martedì 29 novembre alle 20.45, va in scena...
Leggi
Presidente Tesei, sulle donne anche violenza silente e quotidiana
"Sono molteplici le tipologie di violenza a cui le donne sono sottoposte, sovente tra le mura domestiche. Accanto a quel...
Leggi
Umbertide: “Nati insieme”, domani la cerimonia di messa a dimora delle piantine di leccio presso la Serra comunale “Orti felici”
Gli alberi del futuro avranno il nome dei piccoli umbertidesi. Sabato 26 novembre avrà luogo la messa a dimora delle pia...
Leggi
Incontro sulla tutela dei minori promosso dalla Conferenza episcopale umbra
“Non solo prevenzione. Una cultura del rispetto del mistero della persona umana”: è il tema dell’incontro sulla tutela d...
Leggi
Il 28 novembre si riunisce il Consiglio Comunale di Umbertide
Il presidente Marco Floridi ha convocato per lunedì 28 novembre alle ore 9.30 in sessione straordinaria il Consiglio Com...
Leggi
Ricostruzione in sicurezza del patrimonio storico culturale: convegno-dibattito il 12 dicembre a Foligno
“Ricostruire in sicurezza il patrimonio storico culturale”. È questo il titolo del convegno/dibattito organizzato dall’U...
Leggi
Utenti online:      220


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv