Skin ADV

Spoleto: 62enne da in escandescenza presso il reparto di medicina, la Polizia di Stato la riporta alla calma

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto sono intervenuti presso l’Ospedale San Matteo degli Infermi.

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto sono intervenuti presso l’Ospedale San Matteo degli Infermi, a seguito di una chiamata pervenuta presso la Sala Operativa della Questura che segnalava la presenza di una persona molesta nel reparto di medicina che non rispettava il regolamento relativo all’assistenza ai pazienti. Gli operatori dell’Ufficio Controllo del Territorio, giunti immediatamente sul posto, hanno individuato e identificato la donna, una cittadina russa – classe 1960 – che sentita in merito, ha dichiarato di aver discusso animatamente con la Capo Sala perché, a suo dire, era solita tenere un tono di voce troppo alto che disturbava il marito ricoverato. La stessa, inoltre, si è lamentata con gli agenti dell’eccessiva rigidità del regolamento di assistenza. I poliziotti, a quel punto, hanno sentito la Capo Sala. Dopo aver confermato quanto aveva riferito agli agenti della Sala Operativa, ha dichiarato che la discussione non era degenerata e non vi erano state ingiurie o minacce. Dopo aver tranquillizzato la donna, gli operatori hanno invitato la 62enne a tenere un atteggiamento più contenuto e consono al luogo.

Foligno/Spoleto
28/04/2022 13:35
Redazione
Gubbio: ex palestra di San Pietro, domani un taglio del nastro speciale
Un ritorno atteso da tempo, che verrà celebrato con una vera e propria festa e un momento di dibattito aperto a tutta la...
Leggi
Guardie giurate "dimenticate", il 2 maggio sarà sciopero
Stipendi bassi e fermi da anni, rischi per la propria incolumità e (in particolare durante la pandemia) per la salute pe...
Leggi
La galleria "Forca di Cerro" aperta fino a lunedì 2 maggio
La galleria "Forca di Cerro", sulla strada statale 685 "delle Tre Valli Umbre" (direttrice Spoleto-Norcia), come richies...
Leggi
Ginnastica ritmica: in scena a Spoleto il Campionato regionale di Serie D Silver
La città di Spoleto ha felicemente accolto, nel Palazzetto dello Sport “Don Guerrino Rota”, la scenografica kermesse di ...
Leggi
Il Primo Maggio in Altotevere: appuntamenti a Città di Castello e Umbertide
Torna la festa di lavoratrici e lavoratori per il Primo Maggio in piazza dopo due anni di stop a causa del Covid. "Al la...
Leggi
Imprese e famiglie a rischio usura: a LINK il presidente della Fondazione. Replica oggi ore 18
I dati più aggiornati sul rischio usura in Umbria sono quelli pubblicati a fine 2021 dalla Cgia di Mestre, l`associazion...
Leggi
Sentiero Francescano, una lettera per la Regione Umbria
Il Comune di Gubbio, quello di Assisi e quello di Valfabbrica hanno scritto una lettera congiunta alla Regione dell’Umbr...
Leggi
Covid: in Umbria altri 12 ricoverati in meno
Altri 12 ricoverati Covid in meno in Umbria nell` ultimo giorno, ora 212, quattro dei quali nelle rianimazioni. Con anco...
Leggi
C.Castello: cerca di ingannare gli agenti mostrando un falso documento di abilitazione alla guida, denunciato dalla Polizia Stradale
Gli agenti del Distaccamento della Polizia Stradale di Città di Castello, durante un posto di controllo, hanno fermato e...
Leggi
Gubbio: maggio e giugno, ecco come cambia il traffico
Nei mesi di Maggio e Giugno, caratterizzati da numerose festività e manifestazioni, la circolazione nel centro storico c...
Leggi
Utenti online:      292


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv