Skin ADV

Tari 2022, Gubbio e Fossato concedono agevolazioni. A Gualdo Forza Italia chiede azioni analoghe al sindaco

Tari 2022, Gubbio e Fossato concedono agevolazioni. A Gualdo Forza Italia chiede azioni analoghe al sindaco.

Chiedeva alle Amministrazioni Comunali di alleggerire i tributi locali Confcommercio Umbria per mezzo del suo presidente Giorgio Mencaroni, avanzando ai Sindaci l'invito a lavorare insieme per riuscire a trovare le opportune modalità di azione al fine di alleggerire il peso delle tasse, la TARI in particolare, per i cittadini. Negli scorsi giorni infatti l'associazione di categoria sulla base dell’analisi dell’Ufficio Studi di Confcommercio sulle spese delle famiglie, sottolineando l'aumento di valore di quelle obbligate (come affitti, bollette e assicurazioni varie) con un incremento dell’incidenza di 6,3 punti dal 1995 ad oggi, chiedeva al Governo interventi concreti e ai Sindaci umbri aiuti soprattutto per chi verte in stato di difficoltà. L'invito è stato prontamente accolto dal comune di Fossato di Vico, dove la giunta guidata da Monia Ferracchiato, con apposita delibera, ha concesso una riduzione del 30% della TARI ai soggetti avente ISEE compreso tra gli 0 e i 25mila euro, con un limite massimo di spesa complessiva pari a 10mila euro. Un importante segnale di vicinanza per i cittadini che è stato particolamente apprezzato da Forza Italia di Gualdo Tadino. I consiglieri comunali Silvia Minelli e Fabio Viventi infatti, in una nota, hanno commentato in maniera positiva il provvedimento fossatano "Non risolve i problemi dei cittadini" scrivono "ma sicuramente fa capire la volontà che il Sindaco e il suo esecutivo hanno avuto con uno sforzo economico che può sembrare irrisorio, ma considerate le condizioni finanziarie e le enormi difficoltà di tutti i Comuni, non è così". Al primario entusiasmo subentra dunque la critica dei consiglieri verso l'amministrazione gualdese. Al sindaco Massimiliano Presciutti e alla sua maggioranza viene rimproverato il mancato impiego di "strumenti di sostegno alle famiglie e alle imprese in difficoltà". La replica del primo cittadino può essere in parte trovata nella missiva che egli stesso ha inviato a Confcommercio in risposta alle richieste avanzate sulla riduzione delle tariffe locali. Presciutti ha sottolineato che dal 2020 ad oggi tra contributi e sgravi, il Comune ha investito circa 500mila euro in aiuti alle attività economiche e commerciali del territorio con provvedimenti che vanno dalla rateizzazione di TARI e IMU, all'esenzione dell'imposta sulla pubblicità nell’anno 2020, dalla riduzione delle utenze non domestiche che avviano a riciclo i rifiuti in modo autonomo ai contributi per il rinnovo e l'ammodernamento delle attrezzature e degli arredi che si affacciano su pubblica via delle attività commerciali. Anche a Gubbio sono previste per la TARI agevolazioni per il 2022 per i soggetti che versano in condizioni di grave disagio sociale ed economico. Nel dettaglio, per coloro che hanno ISEE fino a 6mila euro è prevista l'esenzione dal pagamento. Dai 6 ai 10mila euro la riduzione del 50% e dai 10 ai 15 lo sconto del 30%. Le domande per avere accesso alle agevolazioni sono da presentare entro il prossimo 15 ottobre.

Gubbio/Gualdo Tadino
04/08/2022 12:08
Redazione
Il Tevere in secca. Legambiente: "Stop ai prelievi per uso irriguo agricolo. Rischio distruzione ecosistemi fluviali"
"Il Tevere a Ponte Pattoli a Perugia è praticamente in secca.Una situazione drammatica che è sotto gli occhi di tutti." ...
Leggi
Scoperta truffa "bonus facciate": 53 persone indagate e 10 società. Crediti d'imposta falsi per 80 milioni di euro
Non c`era nessun cantiere in atto, ma, loro chiedevano ugualmente crediti d`imposta a valere sul "bonus facciate" messo ...
Leggi
A Sigillo torna in scena il Gruppo Teatro Giovane. Appuntamento il 6 agosto
Sabato 6 Agosto torna ad esibirsi in casa alle ore 21 , presso il Parco Carlo Alberto dalla Chiesa, con una nuova divert...
Leggi
Trasporto pubblico locale, i sindacati sul piede di guerra: no alla divisione della gara in 4 lotti
La gara del TPL ( trasporto pubblio locale ) in Umbria strutturata in 4 lotti, per UILT UIL e FIT CISL è incomprensibile...
Leggi
Bando re - work: la Regione mette in campo 10 milioni per incentivi assunzioni
E’ stato approvato dalla Giunta Regionale il rifinanziamento di 10 milioni di euro per gli incentivi alle assunzioni pre...
Leggi
In manette l'Arsenio Lupin terrore dell'Alto Tevere. 10 furti in appartamento a suo carico
Era diventato l`incubo dell`Altotevere e della Valtiberina: in pochi anni era riuscito a mettere a segno ben 10 furti e ...
Leggi
Crisi cemento, a fine agosto stop produzione a Ghigiano: costi energetici insostenibili, ma per ora niente cig
Stop alla produzione allo stabilimento Colacem di Ghigiano. La notizia l`ha resa nota il sindaco di Gubbio Filippo Stira...
Leggi
Ufo sul cielo di Gubbio? Avvistamenti tra il 31 luglio e 1 agosto. A Trg l'analisi dell'Osservatorio astronomico di Porziano
Corpi luminosi, alcuni visibili di giorno, sull`ora del crepuscolo, altri chiaramente di notte, avvistati a Gubbio tra d...
Leggi
Al Teatro Romano di Gubbio la musica di Lucio Dalla con la Gionni Grasso Band
Una serata omaggio alla musica e alle parole dell`indimenticato Lucio Dalla. E` quella che avrà luogo a Gubbio venerdì 1...
Leggi
Bando Re-work – rifinanziati gli incentivi alle assunzioni per 10 milioni di euro
E` stato approvato oggi dalla Giunta Regionale il rifinanziamento di 10 milioni di euro per gli incentivi alle assunzion...
Leggi
Utenti online:      188


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv