Skin ADV

Vicepresidente assemblea legislativa Bettarelli: "Regione reintegri i fondi del lascito Mariani utilizzati per risonanza magnetica dell'ospedale di Città di Castello"

Vicepresidente assemblea legislativa Bettarelli: "Regione reintegri i fondi del lascito Mariani utilizzati per risonanza magnetica dell'ospedale di Città di Castello"

Il vicepresidente dell'' Assemblea legislativa Michele Bettarelli (Pd) ha presentato un' interrogazione al fine di conoscere se "la Giunta regionale sia o meno al corrente del fatto che, quasi un terzo delle risorse relative al ''lascito Mariani'' , stanno per essere utilizzate dalla Azienda Usl Umbria 1, così come previsto dalla Delibera del Direttore generale n. 557 del 11/05/2022, per la sostituzione di un macchinario diagnostico presso l' ospedale di Città di Castello, e se è intenzione della stessa reintegrare i fondi costituenti il lascito". "In coerenza con le volontà espresse nel legato testamentario, che prevedevano l'impiego efficiente di risorse straordinarie finalizzate alla riqualificazione del vecchio ospedale Tifernate - ricorda - e in virtù dell'accordo raggiunto lo scorso settembre tra Regione e Comune di Città di Castello, la Giunta dovrebbe seriamente valutare la possibilità di reintegrare al più presto queste risorse, in quanto, questo genere di interventi che afferiscono al patrimonio tecnico e diagnostico della sanità, in tutti gli altri ospedali dell'Umbria vengono effettuati ciclicamente attraverso l'impiego di fondi pubblici". "Non si capisce il perché - precisa Bettarelli - solo all'ospedale di Città di Castello si dovrebbe spendere oltre 1 milione proveniente da un lascito testamentario per sostituire una risonanza magnetica che rientra a tutti gli effetti tra le spese ordinarie. Appare del tutto evidente che questa operazione, più che puntare ad accrescere la quantità e la qualità dei servizi sanitari territoriali, come imporrebbe il lascito, sia dettata da logiche di mero risparmio economico e finanziario imposte dalla stagione di austerity dichiarata dalla Regione, in virtù dei debiti accumulati in questi ultimi due anni e mezzo di gestione della sanità umbra". "Come ebbi modo di rcordare più volte in passato, anche interrogando l'assessore alla Sanità - conclude - sarebbe stato auspicabile che le risorse lasciate in dote dalle benemerite sorelle Mariani, fossero state più utilmente spese per progetti come quelli della nuova Casa della Salute dei tifernati, invece che destinate a coprire i buchi della sanità regionale creati da questa Giunta a trazione leghista".

Città di Castello/Umbertide
03/06/2022 19:00
Redazione
Covid: otto ricoveri in più nell' ultimo giorno in Umbria. I nuovi contagi (194) superano i guariti (188)
Otto ricoveri in più nelle ultime 24 ore in Umbria, nessun nuovo decesso e una lieve inversione di tendenza nel numero d...
Leggi
Patrimonio "sproporzionato": Guardia di Finanza di Perugia confisca beni per 9 milioni di euro ad un imprenditore abruzzese
La guardia di finanza di Perugia ha dato esecuzione ad un decreto di confisca di beni mobili ed immobili, per un ammonta...
Leggi
A Città di Castello arriva il Rocket Truck: da venerdì 3 a domenica 5 giugno buon cibo di strada e musica in piazza del Garigliano
Da venerdì 3 a domenica 5 giugno a Città di Castello arriva l’Airstream di Rocket Truck, il caravan californiano trasfor...
Leggi
Gubbio Soccorso dona tre ambulanze per l'Ucraina. I mezzi giunti a destinazione
Sono giunte in Ucraina le tre ambulanze dismesse e donate dall`associazione Gubbio Soccorso in favore della popolazione ...
Leggi
Gualdo Tadino, al Palio di Primavera trionfa Porta San Benedetto
E’ la gioia incontenibile dei giovani portaioli di San Benedetto a chiudere a Gualdo Tadino l’edizione 2022 del Palio di...
Leggi
Festa dei Ceri piccoli: entusiasmo, emozioni e chiusura unitaria in Basilica
Una giornata di festa ed emozioni, quella di oggi a Gubbio con la Festa dei Ceri Piccoli. Grazie anche ad un meteo benev...
Leggi
Festa della Repubblica, il messaggio della Presidente della Regione Umbria
“Oggi la nostra Repubblica compie 76 anni. Un cammino in cui il Paese ha attraversato fasi complesse, ma ha anche dimost...
Leggi
Covid: Gimbe, continua a migliorare situazione Umbria
Registra un nuovo miglioramento dei principali indicatori della diffusione del Covid in Umbria il monitoraggio settimana...
Leggi
Presentata ufficialmente la gara nazionale di karting a San Giustino
Conto alla rovescia che sta per esaurirsi a San Giustino con la gara di karting valevole per il campionato nazionale dei...
Leggi
Foligno: due denunciati, controlli e sicurezza stradale
Nel corso dell’ultima settimana i Carabinieri della Compagnia di Foligno hanno presidiato il territorio con l’effettuazi...
Leggi
Utenti online:      196


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv