Skin ADV

A Città della Pieve inaugurazione della Casa di Comunità

La cerimonia in Via Beato Villa giovedì 5 gennaio alle ore 10.

Inaugurazione della Casa di Comunità di Città della Pieve giovedì 5 gennaio 2023. Terminati i lavori di ampliamento della struttura che ospiterà la Casa della Comunità. di Via Beato Giacomo Villa 1. All’inaugurazione, prevista alle ore 10, interverranno la Presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei; l'Assessore alla Salute e Welfare della Regione Umbria, Luca Coletto; il Direttore Regionale Salute e Welfare della Regione Umbria, Massimo D'Angelo; il Direttore Generale USL Umbria 1, Massimo Braganti; il Direttore del Distretto Trasimeno USL Umbria 1, Emilio Paolo Abbritti; il Sindaco del Comune di Città della Pieve, Fausto Risini e il Presidente dell'Unione dei Comuni del Trasimeno, Matteo Burico. Le Case di Comunità sono le nuove strutture socio-sanitarie che entrano a fare parte del Servizio Sanitario Regionale e sono previste dalla legge di potenziamento per la presa in carico di pazienti affetti da patologie croniche. Distribuite in modo capillare sul territorio umbro, costituiscono un punto di riferimento continuativo per i cittadini, che possono accedere gratuitamente alle prestazioni sanitarie erogate. Si tratta di strutture polivalenti che garantiscono funzioni d’assistenza sanitaria primaria e attività di prevenzione. All’interno di queste strutture sono presenti equipe di medici di medicina generale, pediatri, medici specialisti, infermieri e altri professionisti della salute che operano in raccordo anche con la rete delle farmacie territoriali. Le Case della Comunità costituiscono il punto di riferimento continuativo per la popolazione: qui è possibile trovare un Punto unico di accesso, accoglienza, informazione e orientamento del cittadino.

Perugia
03/01/2023 14:23
Redazione
Una Befana speciale per i bambini del Residence “Daniele Chianelli”
Essere al servizio della comunità significa non solo garantire la sicurezza e la serenità dei cittadini ma anche conosce...
Leggi
Il nocerino Edoardo è il primo nato 2023 nell'Ospedale di Branca
Si chiama Edoardo ed è il primo nato del 2023 all`ospedale comprensoriale di Gubbio Gualdo Tadino a Branca. La nascita l...
Leggi
Saldi invernali, in Umbria si parte il 5 gennaio
In Umbria, come nella maggior parte delle regioni italiane, i saldi invernali 2023 partono il 5 gennaio.  A livello nazi...
Leggi
E' tornato il Calendario di Umbertide
E` tornato il Calendario di Umbertide con una edizione speciale dedicata alla memoria di Adriano Bottaccioli e Amedeo Ma...
Leggi
All’Usl Umbria 1 il premio di Legambiente "Animali in città"
Prestigioso riconoscimento per l’Usl Umbria 1 che nei giorni scorsi ha ricevuto il premio nazionale di Legambiente, “Ani...
Leggi
C.Castello: salvato automobilista ribaltato con il veicolo in una scarpata
Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Città di Castello, in sinergia con il personale dei Vigili del Fu...
Leggi
Controlli Polizia di Stato e Polizia Locale a Gubbio
Controlli nella notte dello scorso 2 gennaio nel territorio eugubino da parte della Polizia di Stato. Cinque equipaggi p...
Leggi
Al Laboratorio di Scienze Sperimentali di Foligno si torna indietro nel tempo alla ricerca dell’astro di Betlemme
Il planetario “Paolo Maffei” di via Isolabella, a Foligno, è pronto a spalancare le proprie porte per ospitare una nuova...
Leggi
Gubbio, aumento 20% tassa di soggiorno per alberghi e agriturismi
Dal 1 gennaio del 2023 a Gubbio sono arrivate delle novità in tema di turismo. Con apposita deliberazione del 21 dicembr...
Leggi
Il 2023 si apre con i 9 milioni di spettatori dell'evento Rai a Perugia; a Gubbio il benvenuto al nuovo anno del Campanone
Tra entusiasmi e polemiche se ne va il Capodanno in Umbria 2023. Il bilancio è quello di un successo per la vetrina da 9...
Leggi
Utenti online:      393


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv