Skin ADV

A Norcia approvato anche il progetto della Castellina

Oltre a quello per la cattedrale di Santa Maria Argentea.

E' stato approvato in conferenza permanente il progetto definitivo della Castellina di Norcia, l'edificio che prospetta sulla piazza principale del centro storico e che venne realizzato per volere del papa Giulio III nel XVI secolo come sede della Prefettura della Montagna. Prima degli eventi sismici del 2016 era un polo culturale d'eccellenza essendo sede del museo civico e diocesano. Lo riferisce una nota della Regione. Sono previsti interventi per complessivi 2.476.271,87 euro, in parte legati alle risorse sisma 2016 e all'ordinanza speciale numero 11/2021, in parte alle risorse Fsc della Regione Umbria 2000-2006 e dei fondi dell'accordo di programma quadro della Regione Umbria 'Area interna - Valnerina' - risorse Por Fesr Umbria 2014-2020 Asse V - Azione 5.2.1. Gli interventi riguardano il restauro conservativo e l'adeguamento antisismico di questo fortilizio realizzato su progetto dell'architetto Jacopo Barozzi detto il Vignola. Sono previsti anche interventi per gli impianti, l'allestimento ai fini museali e di informazione turistica nonché per la copertura del chiostro interno. La nota ricorda inoltre che sempre in conferenza permanente è stato approvato il progetto esecutivo per la cattedrale di Santa Maria Argentea, quasi completamente crollata a causa degli eventi sismici del 2016, che, insieme alla basilica di San Benedetto, è il principale luogo di culto a Norcia. All'interno si è salvato un pregevole affresco del 1528, opera di Francesco Sparapane, che raffigura la Madonna con Bambino con accanto i santi Scolastica e Benedetto dove quest'ultimo, sostiene un modello di Norcia. Per la ricostruzione di questo importante edificio di culto sono stati richiesti 7.400.000 di euro. Soddisfazione è stata espressa dalla presidente della Regione Umbria e vice commissario Donatella Tesei e dall'assessore alle Opere pubbliche Enrico Melasecche per gli interventi approvati in conferenza permanente. "Si è aperta una nuova fase nella ricostruzione post-sisma 2016 - hanno detto - grazie al lavoro di squadra e la grande collaborazione che si è creata tra la Struttura commissariale, la Regione Umbria, l'Ufficio speciale ricostruzione Umbria, gli enti locali, le diocesi, i professionisti e i cittadini. Finalmente il cambio di passo è visibile non solo nell'ambito della ricostruzione privata ma anche nella ricostruzione pubblica dove si stanno velocizzando sia gli iter burocratici per arrivare all'apertura dei cantieri sia il completamento di questi ultimi dove sono stati aperti nei mesi scorsi". Per il direttore dell'Usr Umbria, ing. Stefano Nodessi Proietti, l'imminente recupero a Norcia della Castellina e della cattedrale di Santa Maria Argentea costituisce un ulteriore segnale, forte e chiaro da parte delle istituzioni della volontà di tornare alla normalità recuperando, insieme al polo scolastico, all'ospedale civico e alla struttura in luogo della casa di riposo per gli anziani dell'Azienda pubblica di servizi alla persona Lombrici-Fusconi-Renzi, servizi essenziali per la comunità quali gli edifici per il culto, l'istruzione, la sanità e la cultura.

Perugia
05/04/2024 13:54
Redazione
“Traiettorie Innovative”, evento di Fondazione Perugia a tema olio
Mercoledì 10 aprile, dalle ore 9.30 alle ore 13 nella Sala delle Colonne di Palazzo Graziani, si terrà l’ultimo dei tre ...
Leggi
'Edicola alla residenza protetta' a Città di Castello
Dopo il caffè, la colazione, la fisioterapia e i laboratori, un momento da dedicare alla lettura di giornali e libri. Si...
Leggi
Gubbio, ultimi accorgimenti per la Spal. Braglia: "Serve partita attenta, vogliamo chiudere nel miglior modo possibile. Resta il problema dei campi d'allenamento"
Serie C, girone B: ultimi accorgimenti per il Gubbio, atteso domenica (ore 18.30) alla sfida del "Mazza" di Ferrara al c...
Leggi
Agriumbria, inaugurata l'edizione numero 55. Ministro Lollobrigida: "Agricoltori e allevatori i primi ambientalisti del pianeta". Fino a domenica 7 aprile all'Umbriafiere di Bastia
Le istituzioni nazionali e quelle regionali, le associazioni di categoria (Cia, Coldiretti e Confagricoltura), i costrut...
Leggi
A Palazzo Graziani l’evento finale dell’iniziativa “Upskill Perugia”, promossa da Fondazione Perugia e Upskill 4.0
Un tour virtuale e un nuova strategia commerciale per ampliare il network dei rivenditori per Floritelli; una nuova iden...
Leggi
Gubbio, svolta per il mercato settimanale. Ecco dove sarà collocato
Alla fine il mercato settimanale di Gubbio rimarrà nei pressi del centro storico e verrà dislocato lungo viale del Teatr...
Leggi
L'orchestra Giovanile dell'Umbria in concerto a Gubbio
Dopo la riuscita esibizione degli Ottoni, domenica 7 aprile alle ore 18 nella Sala Refettorio della Biblioteca Sperellia...
Leggi
Gubbio: Stadio Barbetti, quattro targhe in ricordo dei protagonisti della storia rossoblu
Quattro targhe, dedicate ciascuna a un personaggio che con grande passione ed entusiasmo ha sostenuto in diversi modi e ...
Leggi
Museo Ornitologico di Pietralunga, una delle migliori collezioni di fauna e avifauna italiana
Il Museo Ornitologico "Silvio Bambini" di Pietralunga espone una delle migliori collezioni di esemplari dell`avifauna ap...
Leggi
Gubbio, Fratelli d'Italia presenta il candidato Vittorio Fiorucci: "La persona giusta per Gubbio dopo 70 anni di Sinistra"
Strappare la città alla Sinistra dopo 70 anni. È questo l`obiettivo di Fratelli d`Italia, che a Gubbio si è ritrovata in...
Leggi
Utenti online:      186


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv