Skin ADV

C.Castello: una città su “due ruote” a misura di turista

Venerdì 17 febbraio il primo di sei seminari promossi dal Comune con Federalberghi Umbria e ASP G.O. Bufalini.

Una città su “due ruote” a misura di turista. “Iniziamo a costruire i servizi per il cicloturismo a Città di Castello insieme agli operatori locali con l’obiettivo di garantire un’offerta cycle-friendly completa, finalizzata a sviluppare questo settore come una risorsa economica in più per il nostro territorio, con pacchetti per i soggiorni-vacanza, itinerari e i percorsi ciclistici, ricettività e assistenza tecnica su misura per i cicloamatori”. L’assessore al Commercio e Turismo Letizia Guerri presenta così il ciclo di sei seminari con cui l’amministrazione comunale comincerà a dare attuazione al progetto “D & B – Discovery and Bike in Altotevere”, promosso con Federalberghi Umbria e ASP G.O. Bufalini di Città di Castello, che è stato finanziato con 45 mila euro dalla Regione Umbria tramite il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione ed è stato presentato ufficialmente al TTG di Rimini 2022. Il primo appuntamento, in programma venerdì 17 febbraio alle ore 15.00 presso l’Officina della Lana dell’Asp G.O. Bufalini, vedrà la partecipazione del geologo e divulgatore scientifico Stefano Farinelli, specializzato nella realizzazione do ciclo-reportage e videoreportage ambientali, che insieme all’assessore Letizia Guerri e al direttore di Federalberghi Umbria Rolando Fioriti esplorerà le potenzialità dell’investimento nel cicloturismo e le risorse naturalistiche a disposizione nel territorio per un progetto come “D & B – Discovery and Bike in Altotevere”, che punta a far crescere le competenze del tessuto produttivo per dare una risposta integrata ed efficace a chi fa vacanze sui pedali. I successivi seminari porteranno a Città di Castello esperti come Luca Ministrini, organizzatore della Spoleto-Norcia in mountain bike, e Luca Cevoli, direttore di Federalberghi Rimini. “Con gli eventi informativi-formativi gratuiti che metteremo a disposizione degli operatori della ricettività locali, dell’imprenditorialità e dell’associazionismo legati alle due ruote – spiega Guerri – nei prossimi mesi faremo conoscere meglio il progetto ‘D & B – Discovery and Bike in Altotevere’, metteremo a fuoco le sue prospettive di crescita e le scelte giuste da fare per potenziare una rete di servizi dedicati ai cicloturisti”. La vocazione su due ruote della città era stata certificata nel settembre 2019 da una ricerca realizzata dalla Fiera Agenzia Utopie Concrete che evidenziava come quasi l'80 per cento dei cittadini utilizza la bici per gli spostamenti in centro e nell'immediata periferia ponendo la città proprio come modello a "due ruote".  “Il consolidamento di un territorio dalle grandi opportunità di sviluppo quale meta di flussi costanti di turisti e appassionati del ciclo turismo e del turismo outdoor, passa attraverso un percorso dal basso che è prima culturale e poi infrastrutturale, oltreché ovviamente promo commerciale. Con questo progetto il Comune, le associazioni e le imprese avviano un percorso che vede in quest'anno l'appuntamento clou nel week end del 26 - 28 maggio 2023 ma che per consolidarsi dovrà proseguire per gli anni a venire.

Città di Castello/Umbertide
15/02/2023 13:25
Redazione
Gubbio, inchiesta su presunte fatturazioni false: dalla Figc 3000 euro di multa alla società e due mesi di inibizione per il segretario Cecchetti
3000 euro di multa alla società e inibizione per due mesi del segretario generale Fabio Cecchetti. Questa la decisione d...
Leggi
L’Oncoematologia pediatrica di Perugia si conferma un’eccellenza
Nell’ambito della Giornata mondiale contro il cancro infantile il Comitato per la vita “Daniele Chianelli” e la Struttur...
Leggi
A Foligno in scena Pinocchio, la favola di Collodi con la travolgente regia di Maria Grazia Cipriani
Mercoledì 22 febbraio alle 21 all`Auditorium San Domenico, la Stagione teatrale 22/23 di Foligno presenta Pinocchio, la ...
Leggi
Incidente sulla ss318 “di Valfabbrica” tra Branca e Fossato di Vico
Sulla strada statale 318 “di Valfabbrica” il traffico in direzione Ancona è temporaneamente bloccato al chilometro 39, t...
Leggi
Studentessa folignate prof per un giorno all'Università Argentina 
Si chiama Sveva Cutuli, ha 18 anni, parla fluentemente inglese, spagnolo e tedesco, e non teme le sfide. Aperta a nuove ...
Leggi
I Balestrieri di Gubbio hanno rinnovato il consiglio direttivo della Società
In seguito alle elezioni, tenutesi il 5 febbraio scorso, i Balestrieri di Gubbio hanno rinnovato il consiglio direttivo ...
Leggi
Gubbio: furto in tabaccheria del centro storico, i carabinieri individuano il presunto autore
I Carabinieri della Stazione di Gubbio hanno individuato il presunto autore del furto commesso presso la tabaccheria di ...
Leggi
Gubbio, mano pesante del giudice sportivo: due turni a Braglia, multe per società, Mignemi e De Simone. Appiedato anche Morelli
Gubbio, mano pesante del giudice sportivo: due giornate di squalifica per mister Braglia, espulso nella ripresa e che av...
Leggi
Torna libero l'uomo arrestato per omicidio a caccia ad Assisi
Torna libero Piero Fabbri, 57 anni, accusato di omicidio volontario con dolo eventuale per la morte del ventiquattrenne ...
Leggi
La Fontana Maggiore di Perugia con luce blu per sensibilizzare su malattia rara
Il 15 febbraio, in collaborazione con l`associazione Fast Italia, l`amministrazione comunale illuminerà di blu la Fontan...
Leggi
Utenti online:      260


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv