Skin ADV

L’Oncoematologia pediatrica di Perugia si conferma un’eccellenza

Attività in aumento e guarigioni in crescita.

Nell’ambito della Giornata mondiale contro il cancro infantile il Comitato per la vita “Daniele Chianelli” e la Struttura complessa di Oncoematologia dell’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia fanno il punto. L’occasione è il convegno dal titolo “Tumori pediatrici sempre più aggressivi e numerosi: le strategie per contrastarli”. A coordinare l’incontro il direttore della Struttura complessa di Oncoematologia pediatrica, Maurizio Caniglia che ha sottolineato il notevole incremento delle attività del reparto grazie non solo al lavoro di tutta l’equipe in stretta collaborazione con l’Unità adulti ma anche grazie all’importante collaborazione di medici e pediatri del territorio. Significativi anche i risultati ottenuti i più recenti dei quali riguardano il trapianto di midollo osseo pubblicati in questi giorni nella prestigiosa rivista “Bone marrow transplantation.” Dati che evidenziano gli ottimi risultati del protocollo di trapianto aploidentico con T – reg e T- con messo in atto dal 2008 nell’ Unità adulti ed esteso all’età pediatrica dal 2017.

Tra il 2007 e il 2023, infatti, la struttura ha effettuato 125 trapianti (23 identici, 52 aploidentici, 25 da registro, 6 da cordone, 19 autologi) di questi 93 sono stati effettuati negli ultimi 10 anni (19 identici, 37 aploidentici, 21 da registro, 1 cordone, 15 autotrapianti) segno di un notevole incremento delle attività in un reparto fiore all’occhiello della sanità umbra. E le percentuali di successo sono davvero ragguardevoli con l’81 per cento di guarigione per i bambini e gli adolescenti malati di leucemie, linfomi e tumori sottoposti a trapianto. I numeri crescono nel caso delle leucemie avute, il tumore più frequente in età pediatrica che hanno raggiunto il 90 per cento. Numeri più contenuti ma tuttavia altrettanto confortanti sono quelli dei tumori solidi, con una sopravvivenza del 90 per cento nelle neoplasie localizzate. Bambini e giovani adulti che provengono ormai da tutta Italia e da molti paesi dell’estero (Marocco, Ucraina, Moldavia, Albania, Venezuela, Ecuador, Pakistan, Cina, Perù e molti altri).

Una battaglia che vede in prima linea la collaborazione del Comitato per la vita “Daniele Chianelli” che ha dedicato una intera settimana alla sensibilizzazione sui tumori pediatrici e alla raccolta fondi. Fino a domenica 19 febbraio, infatti, di fronte all’ospedale di Perugia, in tutte le piazze umbre, nei mercati Coldiretti “Campagna amica” e nei Supermercati Gala saranno offerte dai volontari del Comitato confezioni di primule e begonie per il sostegno alla ricerca e per l’ampliamento del Residence “Daniele Chianelli”.

“Nella giornata mondiale contro il cancro infantile – ha commentato Franco Chianelli – abbiamo voluto porre l’accento sul dramma che colpisce i bambini e gli adolescenti e capovolge la vita di una intera famiglia. Per fortuna le percentuali di guarigione sono in aumento, ma purtroppo cresce anche il numero dei malati. Per raggiungere il prima possibile l’obiettivo della guarigione di tutti i bambini e sostenere la ricerca siamo nelle piazze umbre per offrire le nostre primule che rappresentano la primavera e la rinascita ad una nuova vita. Durante il convegno ho riflettuto sull’importanza della donazione del sangue e di midollo osseo e dell’acquisto di un nuovo acceleratore lineare di ultima generazione che permetterebbe risultati ancora più positivi”.

Perugia
15/02/2023 13:11
Redazione
Gubbio, inchiesta su presunte fatturazioni false: dalla Figc 3000 euro di multa alla società e due mesi di inibizione per il segretario Cecchetti
3000 euro di multa alla società e inibizione per due mesi del segretario generale Fabio Cecchetti. Questa la decisione d...
Leggi
A Foligno in scena Pinocchio, la favola di Collodi con la travolgente regia di Maria Grazia Cipriani
Mercoledì 22 febbraio alle 21 all`Auditorium San Domenico, la Stagione teatrale 22/23 di Foligno presenta Pinocchio, la ...
Leggi
Incidente sulla ss318 “di Valfabbrica” tra Branca e Fossato di Vico
Sulla strada statale 318 “di Valfabbrica” il traffico in direzione Ancona è temporaneamente bloccato al chilometro 39, t...
Leggi
Studentessa folignate prof per un giorno all'Università Argentina 
Si chiama Sveva Cutuli, ha 18 anni, parla fluentemente inglese, spagnolo e tedesco, e non teme le sfide. Aperta a nuove ...
Leggi
I Balestrieri di Gubbio hanno rinnovato il consiglio direttivo della Società
In seguito alle elezioni, tenutesi il 5 febbraio scorso, i Balestrieri di Gubbio hanno rinnovato il consiglio direttivo ...
Leggi
Gubbio: furto in tabaccheria del centro storico, i carabinieri individuano il presunto autore
I Carabinieri della Stazione di Gubbio hanno individuato il presunto autore del furto commesso presso la tabaccheria di ...
Leggi
Gubbio, mano pesante del giudice sportivo: due turni a Braglia, multe per società, Mignemi e De Simone. Appiedato anche Morelli
Gubbio, mano pesante del giudice sportivo: due giornate di squalifica per mister Braglia, espulso nella ripresa e che av...
Leggi
Torna libero l'uomo arrestato per omicidio a caccia ad Assisi
Torna libero Piero Fabbri, 57 anni, accusato di omicidio volontario con dolo eventuale per la morte del ventiquattrenne ...
Leggi
La Fontana Maggiore di Perugia con luce blu per sensibilizzare su malattia rara
Il 15 febbraio, in collaborazione con l`associazione Fast Italia, l`amministrazione comunale illuminerà di blu la Fontan...
Leggi
Eccellenza: il cammino del Branca nella Coppa Italia Nazionale inizia dalle Marche
Eccellenza: Domani pomeriggio, ore 14.30, al “Comunale” di Villa San Filippo, frazione di Monte San Giusto in provincia ...
Leggi
Utenti online:      277


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv