Skin ADV

Fcu: velocizzazione dei treni Città di Castello-Perugia-Ponte S.Giovanni

Si risparmieranno circa venti minuti con il nuovo orario di dicembre. Soddisfazione dell’assessore Melasecche.

“Grazie alla continua interlocuzione con Trenitalia, siamo riusciti a velocizzare di circa 20 minuti la tratta della ex-Ferrovia Centrale Umbra Città di Castello-Perugia-Ponte S.Giovanni”. Esprime grande soddisfazione l’assessore regionale alle infrastrutture e trasporti Enrico Melasecche per il risultato raggiunto. “La nuova giunta regionale – ha affermato l’assessore -, fin dal suo insediamento, ha avviato il necessario processo di ammodernamento e adeguamento infrastrutturale e tecnologico della Ferrovia Centrale Umbra, annoverato quale obiettivo regionale strategico e prioritario, sostenendo con forza gli interventi destinati sia all’ammodernamento dell’armamento che all’attrezzaggio tecnologico per la sicurezza del servizio. Gli interventi di ammodernamento sono stati nel loro complesso tutti volti prioritariamente all’ammodernamento della tratta cosiddetta NORD, ad oggi operabile dalla diramazione Perugia Ponte S. Giovanni fino a Città di Castello. Fin dai primi mesi del 2020 la Regione ha formalizzato richieste specifiche sia a Busitalia che ad RFI per conseguire interventi di velocizzazione e ottimizzazione dei servizi sulla tratta in funzione, con azioni mirate alla eliminazione delle interferenze all’esercizio, dovute essenzialmente al binario unico e alla presenza di passaggi a livello non automatizzati, che costringono il treno ogni volta ad una arresto della marcia per la verifica delle condizioni di sicurezza. Sono state quindi intraprese una serie di attività finalizzate alla razionalizzazione complessiva – ha proseguito Melasecche. Le imprese, a valle di un iniziale confronto sulle criticità inerenti la velocizzazione dei servizi sulla rete ex FCU, avevano evidenziato come un’efficace azione di riprogrammazione fosse fortemente condizionata dalla presenza degli incroci esistenti, dovendosi pertanto concentrare l’approfondimento richiesto, solo su corse non caratterizzate da incroci od anche da incroci favorevoli nelle sole località di fermata in quanto la soppressione di fermate intermedie avrebbero potuto determinare ricadute negative sul traffico locale. La prima proposta formulata da Busitalia non è stata da noi ritenuta soddisfacente – ha ricordato l’assessore - in quanto la velocizzazione perseguibile con il nuovo programma, avrebbe consentito di recuperare soltanto 9 minuti sul tempo di percorrenza, e fra le altre cose anche attraverso l’attivazione di corse in orario cosiddetto di morbida, quindi di scarso interesse e utilizzo da parte della maggior parte degli utenti pendolari per ragioni di lavoro e/o scuola”.

Perugia
20/10/2021 18:14
Redazione
A Link (TRG canale 11) il grafene e il futuro della ex Merloni. Replica oggi alle ore 11.30 e alle ore 17
A primavera 2022 l`ex sito industriale della Merloni di Colle di Nocera Umbra vedrà nascere il primo step della costruzi...
Leggi
Gubbio, a processo cinque ceraioli per i fatti del 15 maggio 2020. Offesero un vigile urbano
Il prossimo maggio 2022 dovranno presentarsi in tribunale per rispondere dell`accusa di violenza e minaccia nei confront...
Leggi
Gola della Rocchetta, 750 mila euro dalla Regione per messa in sicurezza. A Gubbio 520 mila euro per l'area di Vignoli
750 mila euro per la messa in sicurezza del costone roccioso della Rocchetta a Gualdo Tadino, un primo importante interv...
Leggi
Covid: i dati dei contagi nelle scuole dell'Umbria
Per i contagi a scuola, secondo i dati forniti dalla Regione aggiornati a ieri, gli alunni positivi in totale sono 36 (l...
Leggi
Nanotecnologie: il futuro della ex Merloni stasera a Link con l'assessore regionale Fioroni, il fisico Gammaitoni, il sindaco di Nocera Umbra Caparvi e il segretario Cgil Ciavaglia
Nanotecnologie e area ex Merloni: un progetto promosso dalla Regione Umbria a valere sui fondi per il PNRR, destinato a ...
Leggi
Usl Umbria 1, insediata oggi la cabina di regia aziendale per il Governo delle liste di attesa
La direzione generale dell`Usl Umbria 1 comunica che nella giornata odierna è stata costituita una "Cabina di regia azie...
Leggi
Elisoccorso recupera cacciatore ferito nel Comune di Nocera Umbra
Poco dopo le 10 di oggi, il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria (SASU) è intervenuto per un cacciatore ferito all`inte...
Leggi
Umbria Factory Festival: giovedì 21 ottobre, al via a Foligno il primo weekend del progetto artistico multidisciplinare targato ZUT
Tutto pronto a Foligno per la partenza di Umbria Factory Festival, il progetto multidisciplinare dedicato ai linguaggi a...
Leggi
Agabiti, ristori Covid anche a piscine coperte e cinema
"Anche le associazioni e società sportive dilettantistiche che gestiscono piscine al coperto e le imprese che svolgono a...
Leggi
Orvieto: pacco ‘farcito’ per detenuto in carcere scoperto dalla polizia penitenziaria, la droga era nascosta tra la bresaola
Si è fatto spedire in carcere, dove è detenuto, un pacco alimentare: ma, insieme alle cibarie, il personale di Polizia P...
Leggi
Utenti online:      373


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv