Skin ADV

Gualdo Tadino: il sindaco Presciutti protagonista dell’Assemblea nazionale della Rete dei Comuni Sostenibili

Il Sindaco di Gualdo Tadino, Presciutti, protagonista dell’Assemblea nazionale della Rete dei Comuni Sostenibili che si svolgerà a Roma il prossimo 2 e 3 marzo.

Sarà presente anche il Comune di Gualdo Tadino, rappresentato dal Sindaco Massimiliano Presciutti, all’assemblea nazionale della Rete dei Comuni Sostenibili, che avrà luogo giovedì 2 e venerdì 3 marzo al Teatro dei Ginnasi di Roma (via delle Botteghe Oscure 42). Un appuntamento che ha come scopo il sostegno ai comuni per il raggiungimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile dell’ONU. Si parte giovedì 2 marzo alle 10.30 con i saluti istituzionali a cura di Tobia Zevi, assessore al patrimonio e alle politiche abitative del Comune di Roma, e con un messaggio di saluto da parte del viceministro dell’ambiente e della sicurezza energetica, Vannia Gava. A seguire, l’intervento introduttivo del presidente della Rete dei Comuni Sostenibili, Valerio Lucciarini De Vincenzi e la presentazione di uno dei sostenitori dell’iniziativa, Wiseair, rappresentato da Elisa Leone Salicona (brand & communication specialist). Il primo panel dell’assemblea è in programnma alle 11.15 ed è coordinato da Maurizio Gazzarri, responsabile analisi e sviluppo del monitoraggio della Rete. Il titolo è “Il monitoraggio volontario dei comuni: la sperimentazione, i risultati, gli obiettivi della Rete dei Comuni Sostenibili” e interverranno oltre al Sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti, anche: Matteo Ricci (sindaco di Pesaro e presidente di ALI Autonomie Locali Italiane, cofondatrice della Rete), Manlio Calzaroni (responsabile ricerca di ASviS), Sabrina Ceccarelli (staff direzione generale Comune di Prato), Antonio Ferrentino (presidente Città del Bio, cofondatrice della Rete), Luca Lopomo (sindaco di Crispiano), Matteo Mazziotta (caposervizio Istat), Fabio Severino (CTO Traent), Alice Siragusa (Centro unico di ricerche della Commissione Europea), Loredana Testini (assessore di Mariano Comense) e Magda Zanoni (comitato scientifico della Rete dei Comuni Sostenibili). Alle 14.30 sono in programma invece gli interventi di Alessandro Broccatelli (vicepresidente della Rete e presidente di Leganet) e di Andrea Mazzoni, che presenta il secondo partner dell’assemblea, l’azienda Parking My Car, di cui è chief commercial officier. A seguire, il secondo panel della giornata: “Verso la Carta dei Comuni Sostenibili: proposte e rivendicazioni per società glocali intelligenti”. Coordinati da Marco Filippeschi (comitato scientifico della Rete), interverranno: Francesco Battistoni (vicepresidente Commissione ambiente della Camera dei Deputati), Pasquale Bonasora (presidente di Labsus – Laboratorio per la sussidiarietà), Chiara Braga (deputata e componente della Commissione ambiente), Vittorio Cogliati Dezza (Forum Diversità Disuguaglianze), Walter Massa (presidente Arci), Luca Menna (Consiglio di presidenza Fiab, Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta), Cristina Napoli (ricercatrice in Istituzioni di diritto pubblico nell’Università La Sapienza di Roma), Vanessa Pallucchi (portavoce del Forum del Terzo Settore e presidenza di Legambiente), Luca Raffaele (direttore generale di NeXt – Nuova Economia per Tutti), Roberto Rossini (portavoce dell’Alleanza contro la povertà), Francesca Velani (vicepresidente di Promo PA), Marco Ciccolini (sindaco di Urbania), Patrizia Manassero (sindaca di Cuneo), Carlo Salvemini (sindaco di Lecce), Benedetta Squittieri (assessore di Prato), Andrea Soddu (sindaco di Nuoro), Eddi Tosi (sindaco di Vigasio). Le conclusioni della giornata sono affidate a Enrico Giovannini, direttore scientifico di ASviS, intervistato dal giornalista Rai Marco Frittella. Venerdì 3 marzo invece si svolgerà alle 9.30 il panel “Le politiche per l’attuazione dell’Agenda 2030: esperienze dei comuni a confronto”, coordinato da Giovanni Gostoli (direttore della Rete dei Comuni Sostenibili). Gli interventi di presentazione di buone pratiche saranno di: Mariarosa Barazza (sindaca di Cappella Maggiore), Matteo Biffoni (sindaco di Prato), Maria Rosa Conti (assessore di Pesaro), Dina Merlo (assessore di Rovigo), Daniele De Maria (assessore di Bra), Giordano Del Chiaro (assessore di Capannori), Luca Galloni (vicesindaco di Trevignano Romano), Mirjam Giorgeri (assessore di Follonica), Nicola Isetta (sindaco di Quiliano), Rita Miglietta (assessore di Lecce), Angelo Radica (sindaco di Tollo), Francesco Tartaglia (assessore di Bisaccia), Fabio Bottero (sindaco di Trezzano sul Naviglio), Francesco Cacciatore (sindaco di Santo Stefano Quisquina), Giacomo De Togni (consigliere delegato di Vigasio), Domenico Volpe (sindaco di Bellizzi) e Alessandro Raso (assessore di Settimo Torinese). Parteciperanno inoltre: Silvano Falocco (direttore Fondazione Ecosistemi), Michele Fina (senatore e presidente di TES), Piero Gambale (presidente dell’associazione Per il meglio della Puglia), Patty L’Abbate (vicepresidente Commissione ambiente della Camera dei Deputati), Guido Lo Iacono (segretario generale di ASviS), Domenico Lanzilotta (direttore editoriale City Vision), Antonio Matarrelli (presidente AIP, presidente della Provincia di Brindisi e sindaco di Mesagne), Stefano Monticelli (presidente di Federconsumatori Lazio), Irene Priolo (vicepresidente della Regione Emilia-Romagna) e Fabio Ugolini (head of marketing B2G – Enel X Italia). “E’ un grande onore ed un vero piacere – ha sottolineato il Sindaco di Gualdo Tadino, Massimiliano Presciutti – essere protagonisti di un’iniziativa nazionale di così alto spessore che mette al centro i temi della sostenibilità. Gualdo Tadino è stato infatti il primo comune dell’Umbria ad aderire alla Rete dei Comuni Sostenibili ed il primo a farsi monitorare: un impegno reale per l’attuazione a livello locale dei principi e degli obiettivi dell’Agenda 2030. Dopo aver ricevuto da parte dell’Associazione la targa che certifica Gualdo Tadino come Comune sostenibile, essere qui a Roma per raccontare la nostra esperienza a livello nazionale è un ulteriore tappa nel cammino della nostra comunità, che vogliamo sempre più sostenibile e accogliente.”

Gubbio/Gualdo Tadino
28/02/2023 11:45
Redazione
Gubbio: domenica 5 marzo le celebrazioni per la Canonizzazione di Sant'Ubaldo, processione dalle 9 sul monte Ingino
Domenica 5 marzo ricorre l’ 831° anniversario della canonizzazione di Sant’Ubaldo, Patrono di Gubbio, risalente al 5 mar...
Leggi
David Parenti torna a Gubbio ed omaggia Federico Fellini
Sabato 4 Marzo, alle ore 17, si inaugura a Gubbio alla Galleria d’Arte Contemporanea di Palazzo del Bargello, con il pat...
Leggi
Venerdì 17 marzo Paolo Landi, allievo di don Milani, all’aula magna del liceo Mazzatinti di Gubbio
Si terrà venerdì 17 marzo alle ore 10:20 presso l’aula magna del liceo Mazzatinti di Gubbio P.le Leopardi, un incontro c...
Leggi
Fuga dai centri storici: spariti quasi 140 negozi dai centri di Perugia e Terni in meno di 10 anni. Mencaroni:"Fenomeno preoccupante"
In dieci anni “spariti” 94 negozi nel centro di Perugia e 45 in quello di Terni. Lo dicono i dati dell`Osservatorio su...
Leggi
Ad Assisi arriva Carlo Buccirosso con "L'erba del vicino è sempre più verde"
L’erba del vicino è sempre più verde di e con Carlo Buccirosso è il prossimo spettacolo in scena al Teatro Lyrick di Ass...
Leggi
Tommaso Battellini capodieci del cero mezzano di Sant'Antonio 2023
Sabato 25 febbraio nella taverna di via Fabiani è stato presentato ufficialmente il capodieci del cero mezzano di S.Anto...
Leggi
Moni Ovadia torna a Città di Castello per la Giornata della Donna
Per la Giornata internazionale della donna, torna, martedì 7 marzo 2023 alle ore 21, a Città di Castello Moni Ovadia, re...
Leggi
Norcia: presentata la candidatura a City Unesco per la gastronomia
Presentata oggi la candidatura della città di Norcia a Creative City of Gastronomy UNESCO una rete mondiale di cui fan...
Leggi
Cristiano Lucarelli torna a essere l'allenatore della Ternana
Cristiano Lucarelli torna sulla panchina della Ternana. A ufficializzarlo all`ANSA è stato il presidente del club rossov...
Leggi
Gubbio. Lotteria di Carnevale, ecco i numeri vincenti
A Gubbio si è concluso il periodo di Carnevale con la tradizionale lotteria organizzata dal Centro della Gioventù guidat...
Leggi
Utenti online:      400


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv