Skin ADV

Il Comune di Assisi aderisce domani, 11 marzo, a "M'illumino di meno 2022"

Si spengono le luci della Rocca Maggiore tranne quelle della bandiera dell’Ucraina.

L'amministrazione comunale di Assisi partecipa a "M’illumino di meno 2022", l’iniziativa di sensibilizzazione ambientale promossa dalla trasmissione radiofonica Rai Radio Due "Caterpillar" e da Rai per il sociale, giunta alla sua diciottesima edizione. Domani, 11 marzo, dalle 19 in poi saranno spente le luci della Rocca Maggiore, monumento simbolo della città, ma resteranno accesi i colori della bandiera dell'Ucraina perchè in questo particolare e doloroso momento storico l'amministrazione vuole mantenere, anche visivamente, la vicinanza a chi è vittima della guerra. Sono tantissime le adesioni a "M'illumino di meno 2022" di enti pubblici, aziende e privati, infatti tutta Italia si stringe attorno al tema del risparmio energetico e dell’adozione di uno stile di vita sostenibile verso una più completa transizione ecologica ed energetica. “L’adesione dell’amministrazione comunale – ha affermato il sindaco Stefania Proietti – a “M’illumino di meno” anche quest'anno è di piena convinzione e in coerenza con i valori che ogni giorno da Assisi, capitale dell'ecologia, si trasmettono in tema di tutela dell’ambiente. Lo spegnimento delle luci rappresenta un gesto simbolico e attuale perché mette al centro questioni oggi più che mai importanti come il risparmio energetico, gli stili di vita sostenibili e i cambiamenti climatici. Come amministratori dobbiamo impegnarci sempre di più per sensibilizzare le nostre comunità su emergenze come queste , su come migliorare la qualità della vita facendo attenzione a non maltrattare la natura, a usare più rispetto per l’ambiente. Non dimentichiamo che questi temi sono direttamente connessi ad altri aspetti, come quelli sociali ed economici, e lo stiamo vedendo in questi giorni con la guerra in Ucraina, pertanto non dobbiamo smettere assolutamente di spendere le nostre energie per lanciare messaggi sopratutto alle nuove generazioni".

Assisi/Bastia
10/03/2022 14:28
Redazione
Bevagna, una panchina rossa contro la violenza sulle donne
Una panchina rossa per dire “no” alla violenza sulle donne. L`installazione è stata inaugurata, lo scorso 8 marzo, per e...
Leggi
Ad aprile restituito alla città l’Ovo di Gubbio
Verrà restituito alla città il prossimo 3 aprile L’Ovo di Gubbio, l’opera di Mirella Bentivoglio oggetto di una importan...
Leggi
Federfarma Umbria, Adoc Umbria e Uil Umbria insieme per i bambini ucraini
Più di tutti, i bambini ucraini stanno soffrendo particolarmente la terribile situazione legata al conflitto scatenatosi...
Leggi
Sul palco del Teatro Lyrick di Assisi spazio a "Se devi dire una bugia dilla grossa"
Dopo il grande successo dello spettacolo "Ci vuole orecchio. Elio canta e recita Enzo Jannacci" che ha visto Elio conqui...
Leggi
Assisi: schiaffi, insulti e minacce alla ex moglie, intervento della Polizia di Stato
Era stato già colpito da un provvedimento di ammonimento del Questore di Perugia emesso lo scorso dicembre eppure l’uomo...
Leggi
Covid: Gimbe, in Umbria +37,4% nuovi casi in una settimana
Nella settimana 2-8 marzo si registra in Umbria una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100...
Leggi
Assisi: controllo del territorio, denunce e contravvenzioni elevate dai Carabinieri
Nell’ultima settimana sono proseguiti i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Assisi, che hanno elevato numerose ...
Leggi
Incidente stradale alle 23 di ieri nella frazione eugubina di Colonnata: auto finisce contro guardrail di un'abitazione, ferite lievi per il conducente
Incidente stradale nell`eugubino nella serata di ieri: intorno alle 23 difatti nella frazione di Colonnata un`automo...
Leggi
Bartoccini Fortinfissi Perugia, nulla da fare contro Chieri (1-3)
Una prestazione con luci ed ombre quella della Bartoccini-Fortinfissi Perugia che cede 3-1 contro la Reale Mutua Fenera ...
Leggi
Gubbio, l'emergenza continua: infortunio muscolare per il portiere Ghidotti, tra i pali a Siena c'è Meneghetti
L`emergenza continua. Il Gubbio è deciso a fornire continuità al successo interno con la Vis Pesaro e al contempo migl...
Leggi
Utenti online:      227


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv