Skin ADV

Il Comune di Gualdo Tadino offre la possibilità ai cittadini di ottenere lo Spid

Per rendere ancora più semplice l’accesso dei cittadini allo Spid il comune di Gualdo Tadino offre ai cittadini residenti la possibilità di effettuare il riconoscimento per ottenere le credenziali Spid attraverso i propri uffici.

Per rendere ancora più semplice l’accesso dei cittadini allo Spid - sistema pubblico di identità digitale - il comune di Gualdo Tadino offre ai cittadini residenti la possibilità di effettuare il riconoscimento per ottenere le credenziali Spid attraverso i propri uffici. In questo senso è disponibile presso l’ufficio comunale per la transizione al digitale il servizio per effettuare il riconoscimento ed ottenere lo Spid (Identità Digitale) necessaria per accedere ed usufruire dei servizi forniti dalle pubbliche amministrazioni, ministeri-regioni-comuni, o da gestori di pubblici servizi come l’Inps – Inail- Agenzia Entrate e altri. “Abbiamo scelto di fornire questo ulteriore servizio per cercare di venire incontro allaesigenze dei cittadini, soprattutto dei più anziani e di coloro che hanno difficoltà nell’utilizzo delle tecnologie informatiche. Infatti, oltre all’attivazione dello Spid, se necessario, gli operatori del servizio informatico forniscono anche delle spiegazioni sull’utilizzo delle credenziali e le modalità di accesso ai vari siti, a iniziare dai servizi on line del comune” sottolinea l’assessore alla Transizione digitale, Stefano Franceschini. Per usufruirne sarà necessario, dopo aver preso appuntamento attraverso il sito internet del comune, recarsi in comune muniti della tessera sanitaria. Il servizio è riservato ai soli cittadini residenti nel Comune di Gualdo Tadino. “Questo dello Spid è un servizio molto utile anche per utilizzare le possibilità offerte dallo sportello virtuale del comune Digitadino, a iniziare dai certificati anagrafici online e gratuiti e le comunicazioni che arrivano direttamente dall’App IO da parte dei servizi comunali – aggiunge l’assessore Franceschini -. Infatti, avendo aderito da tempo a Anpr (anagrafe nazionale della popolazione residente) il comune di Gualdo Tadino è stato in grado di attivare il collegamento al portale anpr.interno.it/ dal quale è possibile scaricare online gratuitamente diverse tipologie di certificati per sé o per un componente della propria famiglia anagrafica. Per poter accedere al servizio è necessario lo Spid, da qui anche la scelta di attivare questo nuovo servizio per i cittadini gualdesi”.

Gubbio/Gualdo Tadino
28/04/2022 13:40
Redazione
Gubbio: ex palestra di San Pietro, domani un taglio del nastro speciale
Un ritorno atteso da tempo, che verrà celebrato con una vera e propria festa e un momento di dibattito aperto a tutta la...
Leggi
Guardie giurate "dimenticate", il 2 maggio sarà sciopero
Stipendi bassi e fermi da anni, rischi per la propria incolumità e (in particolare durante la pandemia) per la salute pe...
Leggi
La galleria "Forca di Cerro" aperta fino a lunedì 2 maggio
La galleria "Forca di Cerro", sulla strada statale 685 "delle Tre Valli Umbre" (direttrice Spoleto-Norcia), come richies...
Leggi
Spoleto: 62enne da in escandescenza presso il reparto di medicina, la Polizia di Stato la riporta alla calma
Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Spoleto sono intervenuti presso l’Ospedale San Matteo degli Infer...
Leggi
Ginnastica ritmica: in scena a Spoleto il Campionato regionale di Serie D Silver
La città di Spoleto ha felicemente accolto, nel Palazzetto dello Sport “Don Guerrino Rota”, la scenografica kermesse di ...
Leggi
Il Primo Maggio in Altotevere: appuntamenti a Città di Castello e Umbertide
Torna la festa di lavoratrici e lavoratori per il Primo Maggio in piazza dopo due anni di stop a causa del Covid. "Al la...
Leggi
Imprese e famiglie a rischio usura: a LINK il presidente della Fondazione. Replica oggi ore 18
I dati più aggiornati sul rischio usura in Umbria sono quelli pubblicati a fine 2021 dalla Cgia di Mestre, l`associazion...
Leggi
Sentiero Francescano, una lettera per la Regione Umbria
Il Comune di Gubbio, quello di Assisi e quello di Valfabbrica hanno scritto una lettera congiunta alla Regione dell’Umbr...
Leggi
Covid: in Umbria altri 12 ricoverati in meno
Altri 12 ricoverati Covid in meno in Umbria nell` ultimo giorno, ora 212, quattro dei quali nelle rianimazioni. Con anco...
Leggi
C.Castello: cerca di ingannare gli agenti mostrando un falso documento di abilitazione alla guida, denunciato dalla Polizia Stradale
Gli agenti del Distaccamento della Polizia Stradale di Città di Castello, durante un posto di controllo, hanno fermato e...
Leggi
Utenti online:      243


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv