Skin ADV

Istat, i residenti in Umbria sono 856.407

I dati del Censimento permanente al 31 dicembre 2022.

I residenti in Umbria sono 856.407, l'1,5% della popolazione italiana: emerge dal censimento permanente della popolazione - al 31 dicembre 2022 - i cui dati sono stati diffusi oggi dall'Istat. Rispetto al 2021 i dati censuari evidenziano una flessione di 2.405 unità nella regione, percentualmente superiore (-0,3%) a quella media nazionale (-0,1%). In entrambe le province si registra una diminuzione della popolazione: Perugia perde 1.258 residenti, Terni ne perde 1147; in termini relativi, rispettivamente, -0,2% e -0,5%. Quasi i tre quarti della popolazione risiede nella provincia di Perugia (74,6%), con circa 640mila abitanti. La provincia di Terni, con oltre 200mila abitanti, ospita il restante 25,4% dei residenti della regione. Il saldo naturale nella regione conferma la dinamica sfavorevole in corso, caratterizzata da un eccesso dei decessi (11.607) sulle nascite (4.926). In Umbria, come nel resto del Paese, si registra il nuovo record minimo delle nascite, con una riduzione del 27,0% rispetto ai 6.786 nati di inizio millennio. Prosegue il trend negativo del tasso di natalità, passando dal 6,1 per mille del 2021 al 5,7 del 2022, mantenendosi più basso della media nazionale (6,7 per mille abitanti). A livello provinciale il maggior decremento (da 5,6 a 5,2 per mille nel 2022) si riscontra a Terni; a Perugia il tasso decresce poco meno (da 6,2 a 5,9 per mille). Data la presenza di una popolazione mediamente più anziana, la mortalità in Umbria è superiore alla media nazionale (12,1 morti ogni mille abitanti) e si attesta al 13,5 per mille nel 2022 (dal 13,3 dell'anno precedente). Il valore del tasso è più basso a Perugia (13,0 per mille), più alto a Terni (15,2 per mille), dove si è anche registrato il più consistente aumento. Si registra un lieve incremento di popolazione proveniente dal resto del Paese, infatti il saldo migratorio interno (con gli altri comuni italiani) ha registrato un bilancio positivo di 352 persone, quasi tutto (il 92,0%) relativo alla provincia di Perugia. La differenza tra entrate e uscite con l'estero restituisce un saldo migratorio netto positivo in entrambe le province, di oltre 4mila unità a livello regionale. Perugia, con un saldo positivo di 3mila persone, conferma la propria vocazione di area più attrattiva della regione. Il tasso migratorio con l'estero (4,7 per mille) si mantiene sopra la media nazionale (4,4): in decisa crescita in entrambe le province rispetto al 2021, si attesta a 4,7 per mille in provincia di Perugia e a 4,8 per mille a Terni. L'età media, in crescita sul 2021 (47,7), è di 48,0 anni, contro i 46,4 anni della media nazionale. Aumentano l'indice di vecchiaia, che passa da 222,8 del 2021 a 229,8 del 2022, e lievemente l'indice di dipendenza degli anziani, che si attesta a 43,4 contro 43,2 del 2021. Una lieve flessione si osserva per l'indice di struttura della popolazione attiva, che passa da 150,9 del 2021 a 150,5. Dagli indicatori della popolazione, la provincia di Perugia risulta quella con la struttura demografica più giovane, mentre a Terni è più evidente il processo di invecchiamento. La popolazione straniera in Umbria, al 31 dicembre 2022, ammonta a 88.571 persone, l'1,7% degli stranieri residenti in Italia. Oltre i tre quarti degli stranieri risiede in provincia di Perugia (75,6%). L'incidenza della popolazione straniera sui residenti è maggiore rispetto al dato nazionale (10,3% contro l'8,7%). Il bilancio demografico evidenzia una diminuzione complessiva della popolazione straniera residente nella regione rispetto al 2021 di 1.092 unità, corrispondente ad un tasso di incremento negativo del -1,2%. Comune più piccolo per numero di residenti è Poggiodomo (94), il più grande è il capoluogo (162.367). Il comune più giovane (età media) è Corciano (44,8), il più vecchio Poggiodomo (64,4).

Perugia
10/04/2024 16:01
Redazione
Gubbio: domani l'incontro "Vite Ceraiole: in ricordo di Sandro del forno e Peppe Marzani"
Si svolgerà domani, sabato 20 aprile alle ore 17, presso la Società di Mutuo Soccorso, l`incontro "Vite Ceraiole: in ric...
Leggi
172° Anniversario della Polizia di Stato a Perugia: celebrate la forza e la dedizione al servizio pubblico
L`auditorium di San Francesco al Prato di Perugia ha ospitato la cerimonia per le celebrazioni del 172° anniversario del...
Leggi
SR 318 di Valfabbrica, in corso lavori di rifacimento della banchina stradale nei pressi di Pianello
Sulla Sr 318 di Valfabbrica, nel tratto che da Pianello giunge fino al ponte del fiume Chiascio (direzione Valfabbrica),...
Leggi
Residence “Daniele Chianelli”, conclusa la nuova Ala con altri 20 alloggi per i malati
I lavori di ampliamento del Residence “Daniele Chianelli” sono conclusi. La nuova ala ospiterà altri 20 alloggi per acco...
Leggi
Gubbio, i Santantoniari presentano i nuovi vessilli nella mostra "Sventoliamo la nostra storia"
"Sventoliamo la nostra storia”. E` il titolo della mostra che verrà inaugurata nella Taverna di Sant’Antonio a Gubbio, i...
Leggi
Spello festeggia un’altra centenaria, la signora Adele Fioriti
La città di Spello festeggia un altro traguardo speciale con la signora Adele Fioriti che sabato scorso, circondata dall...
Leggi
Gubbio: artisti riuniti in nome della solidarietà
Verrà inaugurata sabato 13 alle 16 in Biblioteca Sperelliana la mostra “Artisti della solidarietà 2024”, che mette insie...
Leggi
A Tavola con Gustum: ultimo appuntamento venerdì 12 aprile nei ristoranti di Gubbio
Ultima delle quattro serate per il prrogetto A Tavola con Gustum che venerdì 12 aprile, infatti, a partire dalle 19.30, ...
Leggi
Gubbio: X^ Notte Nazionale del Liceo Classico, ospiti al “Mazzatinti” il direttore Gian Marco Chiocci e Cristina Clementi del Tg1
La decima edizione della Notte Nazionale del Liceo Classico coinvolge, come da tradizione, anche il Polo “Giuseppe Mazza...
Leggi
Gubbio, Leonardo Nafissi candidato a sindaco. Sostenuto da tre liste "civiche e progressiste"
E` ufficiale, Leonardo Nafissi corerrerà come candidato a sindaco per Gubbio in vista delle prossime elezioni amministra...
Leggi
Utenti online:      312


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv