Skin ADV

L'Umbria sempre protagonista all'Al-Ula Endurance Cup 2023

Ancora una volta porta la firma tutta umbra l’organizzazione tecnico-sportiva a cura di sistemaeventi.it e Italia Endurance Stables & Academy.

È iniziato il countdown per l'edizione 2023 della Al-Ula Endurance Cup, in programma il 4 marzo nell'affascinante deserto dell'Arabia Saudita. E per il secondo anno consecutivo la Royal Commission of AlUla (RCU) e la Federazione Equestre dell’Arabia Saudita (SAEF) hanno scelto le umbre sistemaeventi.it e Italia Endurance Stables & Academy, guidate da Gianluca Laliscia e Simona Zucchetta, come partner cui affidare l’organizzazione tecnico-sportiva dell'evento, e non solo. Il team, composto da 32 persone per lo più italiane, è operativo in Arabia Saudita da oltre tre mesi per costruire e mettere a punto tutti gli aspetti tecnici e organizzativi di quella che si preannuncia essere la più affascinante e spettacolare gara del calendario internazionale, sempre più iconica, ricca e partecipata. "Come sempre cercheremo di garantire il massimo a cavalieri, tecnici, officials e spettatori - garantisce il Ceo & Chairman di sistemaeventi.it Gianluca Laliscia, continuamente diviso tra l’Italia e l’Arabia Saudita - ma soprattutto abbiamo a cuore la promozione, l'affermazione e la crescita a livello mondiale di un sito unico come AlUla. È un onore lavorare a supporto dei tanti ambiziosi progetti della Royal Commission of AlUla, impegnata nell'attuare un piano a lungo termine per sviluppare e realizzare una trasformazione sensibile e sostenibile della regione, affermandola come una delle destinazioni più importanti dell’Arabia Saudita. Sono sicuro che l’AlUla Endurance CUP 2023 sarà ancora una splendida esperienza. La nostra motivazione è altissima così come il nostro impegno per garantire le migliori condizioni di gara alle amazzoni e ai cavalieri che si sfideranno in un luogo così suggestivo”. Con un montepremi di 15 milioni di SAR (l'equivalente di 4 milioni di dollari), il più alto nella storia dell'endurance, la competizione prevede una partecipazione esclusivamente su invito e vedrà al via il numero massimo consentito di 200 cavalli e cavalieri tra cui spiccano i nomi dei migliori cavalieri al mondo selezionati dal FEI World Ranking che beneficeranno inoltre di straordinari benefit. L’AlUla Endurance CUP 2023 si svolgerà su un percorso immerso nell’incredibile scenario offerto dal deserto di AlUla, uno dei luoghi naturali più belli al mondo, che conserva preziosi tesori della sua antichità legata al mondo equestre. Proprio questo legame millenario del territorio con i cavalli muove la Royal Commission of AlUla ad organizzare, ogni anno, eventi equestri internazionali di altissimo livello, destinati a trasformare in breve tempo AlUla in una destinazione equestre esclusiva. Situata a 1.100 chilometri a nord ovest dalla capitale saudita Riyadh, AlUla è un’area di 22.561 chilometri quadrati caratterizzata da una rigogliosa vallata che si sviluppa intorno a una serie di oasi, imponenti montagne di arenaria e siti archeologici (il più noto è Hegra, il primo sito del patrimonio mondiale dell’Unesco in Arabia Saudita) risalenti fino a ottomila anni fa. Molte sono le similitudini con l’Umbria - la regione in cui hanno sede sistemaeventi.it e Italia Endurance Stables & Academy -, unica destinazione italiana scelta da Lonely Planet come meta imperdibile del 2023. Gianluca Laliscia conferma: “La mia presenza in Arabia Saudita ha anche un obiettivo legato al mio territorio. L’Umbria ha molto in comune con la regione di AlUla e sono in campo diversi progetti finalizzati ad unire queste due aree, ricche di risorse e potenzialità sotto diversi aspetti, in primis quello sportivo e turistico”.

Gubbio/Gualdo Tadino
07/02/2023 11:55
Redazione
Punto vendita Grancasa Spello, il sindaco Landrini lancia un grido di allarme per l’ipotesi chiusura
“Siamo in forte apprensione per il futuro del punto vendita di Grancasa di Spello che sta rischiando la chiusura”: a lan...
Leggi
Gualdo Tadino: Giornata mondiale per la sicurezza in Rete all'Istituto Comprensivo con il Sindaco Presciutti ed il Comandante Mattei
In occasione della Giornata mondiale per la sicurezza in Rete (Safer Internet Day), istituita e promossa dalla Commissio...
Leggi
Pietralunga e la sua vocazione tartufigena protagoniste a Trufforum vic
Pietralunga è stata tra i protagonisti della quarta edizione di Trufforum vic, festival del tartufo nero in Catalogna. A...
Leggi
Gubbio: giovedì alla Sperelliana i “percorsi aperti” di De Albentis
Si terrà giovedì pomeriggio alle 18, nella Sala Ex Refettorio della Biblioteca Sperelliana, la presentazione dell`ultimo...
Leggi
Alla Scuola Primaria di Gaifana arriva il gioco del Go
I bambini della Scuola Primaria di Gaifana, nell’ambito del Progetto Scacchi promosso dall’associazione “Diamoci una mos...
Leggi
Regione e Comune incontrano il nuovo gestore del Fondo Monteluce
Regione Umbria, Comune di Perugia, Proprietà e Gestore del Fondo Monteluce si sono incontrati ieri per fare un approfond...
Leggi
Gubbio, bilancio 2022 e obiettivi 2023: il report della giunta alla città
“Gubbio, città di visione, progetto e della buona politica”. Con questo intervento il sindaco di Gubbio Filippo Stirati ...
Leggi
Norcia: Fiaccola Benedettina Pro Pace 2023, martedì ricevuta dal Presidente della Camera On. Fontana
Prendono il via le iniziative del Marzo Benedettino, dedicato a San Benedetto da Norcia, patrono della città e d’Europa....
Leggi
A Città di Castello proseguono i controlli della Polizia di Stato per prevenire i furti in abitazione
Oltre ai quotidiani servizi di controllo del territorio, garantiti nell’arco di tutta la giornata dagli agenti delle Vol...
Leggi
I bambini della scuola di Piosina in visita al sindaco Luca Secondi, che li nomina “ambasciatori per la cura del decoro della città”
“Da oggi sarete ambasciatori per la cura del decoro della nostra città”. E’ l’investitura con cui il sindaco Luca Second...
Leggi
Utenti online:      201


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv