Skin ADV

Maxiblitz di Polizia e Carabinieri: allontanati stranieri "socialmente pericolosi", furti e molestie sui treni tra Gualdo e Trasimeno

Polizia e carabinieri allontanano stranieri ritenuti "socialmente pericolosi". Sette giovani espulsi nonostante in regola con il permesso di soggiorno. Furti, aggressioni e violenze sui treni tra Gualdo Tadino e il Trasimeno

Sette stranieri, ritenuti "socialmente pericolosi", sono stati espulsi dall'Italia nell'ambito di un'operazione congiunta di polizia e carabinieri di Perugia.

L'ufficio immigrazione della questura del capoluogo umbro ha condotto alla frontiera i giovani - di nazionalita' marocchina, tunisina e albanese, di eta' compresa tra 19 e 25 anni - segnalati dalle compagnie di Gubbio e Citta' della Pieve per i loro "comportamenti penalmente rilevanti". Tra i precedenti a loro carico - e' stato riferito in una conferenza stampa in questura - reati come furti, rapine, violenze sessuali di gruppo, danneggiamenti, rissa e furto di fucili. La particolarita' dell'operazione e' rappresentata – hanno spiegato gli investigatori - dalla regolarita' dei documenti di soggiorno degli stranieri i quali, nonostante cio', in virtu' dei loro stili di vita e delle condanne sono stati ritenuti "socialmente pericolosi". "Questo significa fare prevenzione" ha detto il questore Francesco Messina. "Il diritto alla sicurezza - ha aggiunto - prevale sugli altri diritti". "Si tratta di uno strumento perfino piu' efficace delle denunce e degli arresti - ha spiegato il comandante provinciale dei carabinieri, colonnello Paolo Piccinelli -, in quanto consente l'allontanamento fisico di soggetti che hanno tenuto condotte di vita non consone". All'incontro con i giornalisti erano presenti anche i comandanti delle Compagnie di Gubbio e Citta' della Pieve, i capitani Piergiuseppe Zago e Andrea Caneschi, il funzionario dell'ufficio immigrazione Rosaria De Luca e il capo di gabinetto della questura perugina Francesco Barba.

Perugia
11/04/2017 19:00
Redazione
Dall'intervista ai Capitani dei Ceri 2017 alle parole del compianto Mons. Bottaccioli sul Col di Lana, ai Ceri del 1987. Su TRG torna "L'Attesa" (replica ore 14)
A poco più di un mese dalla Festa dei Ceri, torna su TRG l`appuntamento con "L`Attesa", la trasmissione ideata e condott...
Leggi
Perugia: presentata la “Guida ai musei ecclesiastici dell’Umbria”
“La Guida che oggi presentiamo sintetizza in poche pagine la ricchezza e la bellezza di un patrimonio accumulato nei sec...
Leggi
Gubbio: Processione del Cristo Morto, ecco il programma di Venerdi' prossimo
All’imbrunire del Venerdì Santo si rinnoverà a Gubbio la sacra rappresentazione della Processione del Cristo Morto che d...
Leggi
Bullismo e cyberbullismo al centro dell'incontro formativo della Mastrogiorgio Nelli al Centro servizi S.Spirito
"Il bullismo e il cyberbullismo sono realtà presenti nella nostra quotidianità. Si nascondono, non sono facili da decifr...
Leggi
Città che legge, Gualdo Tadino diventa Centro per il libro e la lettura
Gualdo Tadino e la cultura un binomio che ogni giorno diventa sempre più forte, tanto da raggiungere un altro grande ris...
Leggi
Gubbio: l’annullo postale dei Ceri 2017 celebra il ‘Col di Lana’
L’Annullo postale dei Ceri 2017 celebrerà il Col di Lana, un atto dovuto alla memoria di quegli eugubini che, malgrado l...
Leggi
Gubbio: scatti della ‘Festa dei Ceri’ nella mostra fotografica della polacca Malgorzata Kistryn alla Galleria di Via Lucarelli
Verrà inaugurata sabato 22 aprile alle ore 17.30 presso i locali della Galleria espositiva di Via Lucarelli e resterà ap...
Leggi
Perugia: truffa del finto avvocato, stavolta l'anziana vittima non abbocca
Non c`e` cascato, stavolta, l`anziano preso di mira da quella che in Umbria sembra ormai l`infinita sequela delle truffe...
Leggi
Umbertide: amministrazione e cittadini a confronto, partecipata iniziativa al Centro San Francesco
Si è tenuta ieri sera presso il Centro socio culturale San Francesco l`iniziativa pubblica “Quale Umbertide? La parola a...
Leggi
Campagna Amica Coldiretti, arrivano gli “agribag” con prodotti a km zero
Gli agribag, pratici contenitori innovativi per il consumo itinerante che consentono ai consumatori di non buttare via n...
Leggi
Utenti online:      269


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv