Skin ADV

PNRR: sisma, approvato pacchetto 1,78 miliardi per Centro Italia

PNRR: sisma, approvato pacchetto 1,78 miliardi per Centro Italia. Soddisfazione del Sindaco di Norcia.

La Cabina di Coordinamento Sisma 2016, integrata dalla Struttura di missione e dai rappresentanti del cratere L’Aquila 2009 e dal Dipartimento Casa Italia, convocata oggi dal Commissario Straordinario alla Ricostruzione ha definito i programmi unitari per i due crateri, che saranno finanziati con l’ 1,78 miliardi di euro, previsti dal PNRR, per gli anni 2021-2026. Entro fine anno, saranno individuati di concerto con Comuni e Regioni, i progetti per territori e definiti i bandi per il sostegno alle imprese. “Un altro passo in avanti, con risorse importanti, per la ricostruzione non solo delle città del cratere umbro, ma di tutto il Centro Italia, nel rispetto dei termini che ci eravamo prefissati, proprio il 30 settembre, perché il tempo non è una variabile secondaria” ha detto il Sindaco di Norcia, designato da Anci Umbria all’interno della Cabina. La Cabina è formata dai componenti di quella del Sisma 2016: il Commissario straordinario, che la presiede, i Presidenti delle quattro Regioni i sindaci designati dalle ANCI di ciascuna delle quattro Regioni, il Capo Dipartimento Casa Italia, il coordinatore della Struttura tecnica di missione sisma 2009, dal Sindaco dell’Aquila e dal coordinatore dei Sindaci del cratere sisma 2009. “Queste risorse serviranno a far ripartire il territorio anche dal punto di vista sociale ed economico. E’ un passo fondamentale – prosegue - che tende a scongiurare lo spopolamento e far sì quindi che gli edifici che saranno ricostruiti, sicuramente di qualità, antisismici e all’avanguardia, non rimangano delle cattedrali nel deserto. Uno degli obiettivi importanti da perseguire, ad esempio, è suparare il digital divide, promuovere la sostenibilità, garantire e preservare l’ecosistema che è una peculiarità essenziale dei nostri territori, scrigni di storia, cultura e tradizione. Per il nostro territorio in particolare, le risorse messe a disposizione per il PAMS di Castelluccio (3,2 milioni di euro) vanno proprio in questa direzione” Una volta individuati i programmi, il lavoro ora verterà sull’individuazione e la trasmissione entro il 31 dicembre 2021 degli interventi che si attueranno con ordinanze commissariali. “I Comuni, ognuno per la sua caratteristica, saranno protagonisti anche in questa fase, coniugando il lavoro in sinergia con tutti gli Enti sovraordinati ed in primis con la struttura Commissariale” prosegue il Sindaco “L’Appennino centrale è un territorio particolarmente delicato dal punto di vista sismico e necessita delle più alte attenzioni da parte delle Istituzioni, a tutti i livelli. Ho avuto modo di parlarne anche oggi pomeriggio, in un incontro in video conferenza con il Presidente dell’ INGV, Prof. Carlo Doglioni. E’ fondamentale – continua il primo cittadino - che tutti i borghi del cratere siano ricostruiti per poter tornare al più presto a ‘fare rete’ e rendere unico un territorio straordinariamente ricco quale è il nostro Centro Italia” conclude il Sindaco di Norcia.

Perugia
30/09/2021 16:14
Redazione
Sigillo: da oggi avrà inizio il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni 2021
Si rende noto che sul territorio del Comune di Sigillo da oggi, 1° Ottobre, avrà inizio il Censimento permanente della p...
Leggi
Foligno: Primi d’Italia boom, l’80% dei visitatori da fuori
Otto visitatori su dieci provenienti da fuori Foligno, molti di questi da fuori regione. Circa 80mila presenze dal 23 al...
Leggi
Gubbio: continua la raccolta viveri dell'associazione "L'Impegno" per il Burkina Faso
Continua la raccolta alimentare e di beni di prima necessità per il Burkina Faso a Gubbio da parte dell`associazione “L`...
Leggi
Covid-19: ieri a Città di Castello un nuovo positivo e tre guariti
Un nuovo positivo e tre guariti nell’aggiornamento di ieri della situazione dell’emergenza da Covid-19 a Città di Castel...
Leggi
Gubbio: nuovo orario di apertura del Palazzo Ducale
I nuovi orari di apertura del Palazzo Ducale di Gubbio: ottobre: dal lunedì alla domenica: 10.00 – 18.30; novembre: dal ...
Leggi
Donato un caschetto medico all'ospedale di Città di Castello
Un caschetto dotato di lampada frontale necessaria per illuminare il campo d’azione del medico durante le operazioni di ...
Leggi
Assisi: raffica di controlli alla circolazione da parte dei Carabinieri
Le attività di prevenzione e di controllo del territorio dei Carabinieri di Assisi continuano a dare i loro frutti. I mi...
Leggi
Perugia: un arresto per violazioni di misura cautelare
Nel pomeriggio del 28 settembre u.s., infatti, i militari della Stazione CC di Perugia, al termine di un predisposto ser...
Leggi
Covid: stabili i ricoverati in Umbria
Un ricoverato Covid in meno negli ospedali umbri, 45 a mercoledì, ma un posto occupato in più, tre, nelle terapie intens...
Leggi
C.Castello: fine settimana dedicato a Napoleone Bonaparte quello organizzato dagli Amici del Fumetto
Un fine settimana dedicato a Napoleone Bonaparte quello organizzato dagli Amici del Fumetto a margine della mostra “Serp...
Leggi
Utenti online:      196


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv