Skin ADV

Spello: nel centro storico e zone limitrofe collegamenti super veloci grazie alla fibra ottica FTTH-Fiber to the home di Tim

Inizierà entro questo mese l’intervento che permetterà al centro storico e alle zone immediatamente limitrofe ad esso l’opportunità di usufruire della fibra ottica FTTH - Fiber to the home di Tim per collegamenti super veloci.

Inizierà entro questo mese l’intervento che permetterà al centro storico e alle zone immediatamente limitrofe ad esso l’opportunità di usufruire della fibra ottica FTTH - Fiber to the home di Tim per collegamenti super veloci. La comunicazione da parte dell’azienda che ha esposto il progetto di realizzazione dell’infrastruttura in banda ultra larga, è avvenuta nei giorni in occasione di un incontro svoltosi nella sede del Palazzo comunale; presenti l’assessore ai lavori Napoleoni Enzo con i tecnici comunali e per la Tim Erigo Pecci, PM FTTH Marche Umbria, Gianluca Gaggiotti coordinatore Ufficio Progetti TIM Umbria e Alessandro Lolli progettista City Manager.  Nel dettaglio, i lavori prevedono l’esecuzione di un impianto che assicura collegamenti rapidi grazie alla tecnologia FTTH che garantisce una velocità fino a 1 Gbp/s; si sta inoltre lavorando alla programmazione per l’estensione in altre zone del territorio comunale. “Dopo l'intervento in via di definizione dell'estensione della banda larga nella zona produttiva della città, grazie alla possibilità di finanziamento che il piano nazionale di ripresa e resilienza offre agli enti locali e ai gestori di rete nella realizzazione di nuove infrastrutture, sarà possibile dotare il centro storico e le zone immediatamente attigue della banda ultra larga per la connessione ultra veloce – spiega l’assessore Napoleoni -. Tale condizione risulta importante nei nuovi processi di gestione della città (Smart city), una realtà urbana intelligente che gestisce i servizi in maniera integrata per facilitare la vita dei cittadini grazie al digitale, e significativa nella vita delle famiglie, soprattutto con l'inizio dell'evento pandemico dove si è reso necessario un nuovo modo di studiare e un nuovo modo di lavorare con il supporto delle connessioni a distanza, esperienza che modificherà il nostro approccio alla tecnologia anche per il futuro”. 

Foligno/Spoleto
10/03/2022 15:46
Redazione
Ospedale Perugia: asportato con tecnica innovativa un tumore renale bilaterale
È stato operato con successo, dall’equipe chirurgica della struttura complessa di Clinica Urologica ad indirizzo Oncolog...
Leggi
C.Castello: minaccia automobilista con una chiave inglese, rintracciato e denunciato dalla Polizia di Stato
Gli agenti del Commissariato di Città di Castello sono intervenuti, a seguito di richiesta d’aiuto pervenuta al numero d...
Leggi
Il Comune di Assisi aderisce domani, 11 marzo, a "M'illumino di meno 2022"
L`amministrazione comunale di Assisi partecipa a "M’illumino di meno 2022", l’iniziativa di sensibilizzazione ambientale...
Leggi
Bevagna, una panchina rossa contro la violenza sulle donne
Una panchina rossa per dire “no” alla violenza sulle donne. L`installazione è stata inaugurata, lo scorso 8 marzo, per e...
Leggi
Ad aprile restituito alla città l’Ovo di Gubbio
Verrà restituito alla città il prossimo 3 aprile L’Ovo di Gubbio, l’opera di Mirella Bentivoglio oggetto di una importan...
Leggi
Federfarma Umbria, Adoc Umbria e Uil Umbria insieme per i bambini ucraini
Più di tutti, i bambini ucraini stanno soffrendo particolarmente la terribile situazione legata al conflitto scatenatosi...
Leggi
Sul palco del Teatro Lyrick di Assisi spazio a "Se devi dire una bugia dilla grossa"
Dopo il grande successo dello spettacolo "Ci vuole orecchio. Elio canta e recita Enzo Jannacci" che ha visto Elio conqui...
Leggi
Assisi: schiaffi, insulti e minacce alla ex moglie, intervento della Polizia di Stato
Era stato già colpito da un provvedimento di ammonimento del Questore di Perugia emesso lo scorso dicembre eppure l’uomo...
Leggi
Covid: Gimbe, in Umbria +37,4% nuovi casi in una settimana
Nella settimana 2-8 marzo si registra in Umbria una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100...
Leggi
Assisi: controllo del territorio, denunce e contravvenzioni elevate dai Carabinieri
Nell’ultima settimana sono proseguiti i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Assisi, che hanno elevato numerose ...
Leggi
Utenti online:      348


Newsletter TrgMedia
Iscriviti alla nostra newsletter
Social
adv